di Tommaso Ferrari - 09 aprile 2019

Quasi pronta la Megàne Trophy R!

Livrea più cattiva, rollbar al posto dei sedili posteriori, meno peso e più potenza
Sfortunatamente per quanto buona la Megane R.s. 280 è arrivata – non del tutto a sorpresa – ultima all’Ecoty di Evo, segno che RenaultSport non aveva centrato il bersaglio come altre volte e che avrebbe dovuto rimediare. Per fare ciò ha presentato la Trophy, versione più sportiva con maggiore potenza, telaio Cup di serie, cerchi ultraleggeri, sistema 4Control ottimizzato e differenziale autobloccante, cosa che ha fatto tornare il sorriso a molti amanti del marchio. Però… però questa versione sembrava ancora troppo ‘Cup’ più che una vera Trophy, ma la buona notizia è che ciò poteva solo significare spazio per miglioramenti più rilevanti in un futuro, futuro che sembra essere arrivato. Avevamo già visto una Megàne sospetta aggirarsi al ‘Ring ma in questo video di Talea Media vediamo la Trophy-R (e c’è proprio scritto sulla fiancata, quindi i dubbi sono pochi) completamente spoglia da camuffature e con particolari che ci piacciono un sacco.
La novità più vistosa è la livrea a righe rosse della fiancata – non bella come quella della vecchia Trophy-R ma comunque distintiva – con il baffo anteriore sempre rosso e una presa d’aria inedita sul cofano, mentre la nostra immaginazione ipotizza qualche cavallo in più (magari in zona Type R), un sistema 4Control più affilato e sospensioni Ohlins track-focused. Guardando più attentamente si notano anche freni belli grossi, pneumatici Bridgestone come per la Trophy che in futuro potrebbero diventare dei Michelin Pilot Sport Cup 2 e – non esattamente comodo visto che resta una cinque porte – l’assenza dei sedili posteriori, al cui posto luccica un bel rollbar. Visto lo stadio avanzato dello sviluppo ci aspettiamo di vedere svelata la Megàne più cattiva a breve, e se avete nostalgia dei cerchi rossi della vecchia 275 Trophy R guardatevi gli ultimi dieci secondi di video…
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

14 giugno 2019

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

14 giugno 2019

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

14 giugno 2019

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

14 giugno 2019

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

13 giugno 2019

EVO Moments: Bmw M2 Competition

EVO Moments: Bmw M2 Competition

13 giugno 2019

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

13 giugno 2019

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

12 giugno 2019

Sleeper per eccellenza?

Sleeper per eccellenza?

12 giugno 2019

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

12 giugno 2019