di Tommaso Ferrari - 08 October 2018

La Cooper S GT Edition omaggia la sua antenata da 1275 cc

Edizione speciale per ricordare la Mini 1275 GT del '69
  • Salva
  • Condividi
  • 1/3

    Mini ha rilasciato una edizione speciale della Cooper S per omaggiare la classica versione 1275 GT costruita fra il 1969 e il 1980 che aveva il frontale della Clubman e una potenza di 61 cavalli, più che sufficienti a muovere agilmente quella scatolina da poche centinaia di chili. La Cooper S ‘GT Edition’ verrà prodotta solo in 150 esemplari disponibili esclusivamente in Francia, e per omaggiare la sua antenata punta ovviamente sulla verniciatura. Visto che rispetto alla 1275 originale ormai la Mini pare una petroliera vicino ad una barchetta a vela, è stato scelto un ‘Midnight black metallic’, con alettone e strisce rosse e bianche così come rosso è il retro degli specchietti e il tetto, e delle decalcomanie GT sulla fiancata. I cerchi sono i 18 pollici ‘Spacecraft’ che troviamo sulla John Cooper Works, a cui viene rubato anche il kit aerodinamico. Gli interni sono accessoriati come sempre con navigatore, telecamera posteriore, luci full Led, sedili JCW, tetto panoramico e ovviamente loghi GT Edition sulle portiere e sulla parte del cruscotto davanti al passeggero. I prezzi per questa operazione nostalgica da 192 cavalli? 35.900 euro.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA