Pizzicato dal velox a 983 km/h, era un Fiat Fiorino

Ad Este nel padovano il proprietario del veicolo commerciale italiano si è visto recapitare una maxi multa per un eccesso di velocità alquanto particolare e insolito.

1/2

Certi scherzi o, come in questo caso, errori non dovrebbero mai accadere. A repentaglio è, infatti, la salute stessa di chi li subisce. Mettetevi per una volta voi nei panni di questo malcapitato automobilista padovano che si è visto recapitare una multa a dir poco salata per un eccesso di velocità che ha dell’incredibile. Ma andiamo con ordine.

La notizia è arrivata agli onori della cronaca non tanto per l’elevata contravvenzione inserita nel verbale ma più che altro per il valore di velocità al quale andava, secondo l’apparecchio elettronico (velox), secondo il malcapitato proprietario del veicolo multato. Si perché il verbale recapitatogli riportava un valore di velocità registrato di ben 983,24 km/h, un numero talmente elevato che oltretutto l’automobilista di Este nel padovano avrebbe raggiunto nientemeno che a bordo del suo veicolo commerciale italiano, un bel Fiat Fiorino.

Alla faccia delle prestazioni, direte voi, ma qui viene il bello perché alla sbalorditiva cifra della velocità rilevata non poteva che affiancarsi un’altrettanto sbalorditiva cifra della multa elevatagli. Secondo il Codice della Strada, infatti, chi supera di 60 km/h il limite di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 845 euro, a cui si aggiunge quelle accessorie che prevedono la sospensione della patente di guida da sei a dodici mesi e la decurtazione di 10 punti dalla patente. Il proprietario del mezzo è tenuto poi ad indicare anche il nominativo di chi si trovava alla guida in quel momento, pena il pagamento di ulteriori 300 euro.

Chiaramente si è trattato di un errore dell’apparecchio elettronico di rilevazione della velocità e per fortuna il proprietario è stato in grado di farsi annullare il pesante verbale dopo che anche le Forze dell’Ordine avevano constatato l’errore e l’impossibilità di una tale infrazione. Tutto è bene ciò che finisce bene ma non osiamo immagine il mix di stupore e incredulità da parte del conducente all’apertura del pesantissimo verbale, una situazione quasi da infarto fulminante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Maserati MC20

Il ritorno del tridente tra le supersportive

Maserati MC20

11 June 2021

EVO al MIMO: anche noi ci siamo

EVO al top con la M2 CS

EVO al MIMO: anche noi ci siamo

10 June 2021

Bugatti la Voiture Noire

E' stata presentata la one-off da 11 milioni di euro Bugatti.

Bugatti la Voiture Noire

10 June 2021

Czinger 21C

L'hypercar ibrida da 1.350 cv e 1.250 kg di peso

Czinger 21C

09 June 2021

evo è tornato, il numero di giugno

Evo is back: evo è tornato. Così molto semplicemente possiamo riassumere una bellissima notizia. Evo che per l’appunto torna in edicola per la gioia dei suoi fan e per gli amanti delle auto con la A maiuscola.

evo è tornato, il numero di giugno

09 June 2021

Rimac Nevera: 1.915 cv elettrici

L’hypercar elettrica più veloce sul quarto di miglio

Rimac Nevera: 1.915 cv elettrici

07 June 2021

Mercedes-AMG Project One, pronta al debutto

La nuova Mercedes-AMG Project One sta per debuttare. Caratterizzata dalla motorizzazione derivata dalla F1 si mostrerà al mondo fra poco.

Mercedes-AMG Project One, pronta al debutto

05 June 2021

Maserati Grecale: nuove foto spia ufficiali del SUV modenese, c’è l’approvazione di Tavares

Carlos Tavares e John Elkann a Modena per provare un prototipo del prossimo modello

Maserati Grecale: nuove foto spia ufficiali del SUV modenese, c’è l’approvazione di Tavares

01 June 2021

Cupra Born, debutta la nuova elettrica fino a 231 CV e 540 km di autonomia

Due versioni, da 150 o 204 CV di potenza, fino a 231 CV con l’extraboost

Cupra Born, debutta la nuova elettrica fino a 231 CV e 540 km di autonomia

29 May 2021

McLaren Elva, scendono a 149 gli esemplari prodotti ma compare il nuovo “windscreen”

Debutta il nuovo parabrezza per proteggere dal vento, solo 20 kg in più sulla bilancia

McLaren Elva, scendono a 149 gli esemplari prodotti ma compare il nuovo “windscreen”

28 May 2021