di Tommaso Ferrari - 06 marzo 2019

Completamente restaurata la Zonda numero 1!

Dopo una vita impegnativa la prima C12 di sempre torna in splendida forma per i vent'anni della Zonda
1/8
Sappiamo tutti che Horacio Pagani non manderà mai in congedo la Zonda, la sua prima creatura, ma quella presentata al Salone di Ginevra di quest’anno non è una nuovissima interpretazione della supercar di S.Cesario, anzi, è la più vecchia. Per celebrare i vent’anni dalla presentazione della Zonda al Salone di Ginevra del 1999 Horacio ha recuperato e rimesso in perfetta forma la prima C12 mai prodotta, colei che diede inizio alla favola di Pagani. La telaio numero 1 era verniciata in argento, aveva un 6.0 litri V12 aspirato di derivazione Mercedes con 394 cavalli, 550 Nm e una velocità massima di 330 km/h. In origine la Zonda doveva chiamarsi Fangio, come il leggendario pilota nonché strettissimo amico di Horacio, ma Pagani non voleva sfruttare la celebrità del suo mentore, così i modelli successivi più sportivi vennero chiamati ‘F’ proprio per questo motivo, mentre per il nome ufficiale venne ripreso quello di un particolare vento che soffia nelle regioni argentine.
Nel corso di 20 anni sono state ufficialmente prodotte 140 Zonda stradali ed è stato istituito il programma ‘Rinascimento’ proprio per la loro conservazione; questo particolare servizio di restauro è stato fondamentale per la numero 1: il primo modello infatti venne usato (sigh) per i test di omologazione e per i crash test… immaginatevi quindi le condizioni della vettura. Ma ora eccola qua, con il 6.0 litri V12 completamente rimesso a nuovo (ora ha circa 450 cavalli), la stessa verniciatura ‘Argento Puro’ e la medesima linea che aveva stregato il pubblico di vent’anni fa, pronta a testimoniare il grandioso percorso fatto da Pagani fino ad oggi, acclamato come uno dei costruttori più importanti del settore. Senza il minimo dubbio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Trackday evo 2019! Trackdays 2019

Trackday evo 2019!

Disponibili le date 2019 degli eventi Trackday! Tutte le info per iscriversi

Le ultime news

Porsche riasfalta tutto il circuito di Nardò

Porsche riasfalta tutto il circuito di Nardò

18 luglio 2019

ABT porta la RS3 a 470 cavalli e 285 km/h

ABT porta la RS3 a 470 cavalli e 285 km/h

17 luglio 2019

Ecco a voi la prima Hypercar di Lotus: la Evija

Ecco a voi la prima Hypercar di Lotus: la Evija

17 luglio 2019

La Polizia Australiana ha una M5 Competition come nuova arma

La Polizia Australiana ha una M5 Competition come nuova arma

17 luglio 2019

Milltek presenta una UP GTI coi fuochi d'artificio

Milltek presenta una UP GTI coi fuochi d'artificio

16 luglio 2019

La Supra potrebbe ricevere il motore della M4!

La Supra potrebbe ricevere il motore della M4!

16 luglio 2019

Mini classica + V8 + trazione posteriore = Burnout infiniti

Mini classica + V8 + trazione posteriore = Burnout infiniti

16 luglio 2019

Liberty Walk va fuori di testa con la Huracàn

Liberty Walk va fuori di testa con la Huracàn

16 luglio 2019

Rod Emory si dà alle 911

Rod Emory si dà alle 911

15 luglio 2019

Debutto dinamico per l'Aston Martin Valkyrie

Debutto dinamico per l'Aston Martin Valkyrie

15 luglio 2019