di Tommaso Ferrari - 09 August 2018

"I am Paul Walker", il documentario che celebra la vita dell'attore è quasi pronto

Racconterà la vita del protagonista di Fast and Furious e della persona speciale che era

Che ad alcuni piaccia o meno (ma a noi piace eccome), siamo tutti cresciuti insieme alla saga di Fast&Furious, iniziata nel lontano 2001 grazie a Paul Walker e Vin Diesel, nei panni rispettivamente di Brian O’Conner – poliziotto prima e ‘criminale’ poi – e Dominic Toretto, pilota eccezionale e imbattuto campione sul quarto di miglio. Con il passare del tempo la serie si era lentamente evoluta, ma sempre mantenendo il tema delle corse clandestine e conservando in praticamente ogni film la costante dei due protagonisti, fino al terribile incidente che tutti conosciamo. Nel 2013 infatti Paul Walker perse tragicamente la vita a bordo (come passeggero tra l’altro) di una Porsche Carrera GT che uscì di strada uccidendo sul colpo sia il guidatore che il bravissimo attore.

"I am Paul Walker", il documentario che celebra la vita dell'attore è quasi pronto

Paul Walker però oltre ad essere un eroe per tutti i ragazzini appassionati di auto e un attore ammirevole, era anche padre, marito, fratello, biologo e una persona incredibilmente altruista, che si recò in Cile nel 2010 per offrire aiuto dopo un devastante terremoto; ha persino fondato un’associazione benefica (la Reach Out Worldwide) con cui aiutò la popolazione di Haiti dopo un altro terremoto il medesimo anno. Tutto questo verrà raccontato e celebrato in un documentario chiamato “I am Paul Walker”, dove l’attore verrà ricordato da famigliari, amici e colleghi, in particolare Tyrese Gibson e Vin Diesel. La prima sarà mandata in onda dalla Paramount Network l’11 Agosto, ma speriamo verrà presto reso disponibile anche per la televisione italiana. Scusate, ma ora vado a commuovermi di nuovo con Fast&Furious 7.

"I am Paul Walker", il documentario che celebra la vita dell'attore è quasi pronto
© RIPRODUZIONE RISERVATA