Se la pioggia è il copilota

Modifica talmente tanto la nostra guida che sembra quasi di avere accanto qualcuno che suggerisce manovre e deviazioni. Torniamo con le nostre pillole di tecnica di guida

Se la pioggia è il copilota

Sicuramente una delle situazioni di guida più difficili in strada ed in pista è la pioggia. L’acqua modifica completamente le condizioni di aderenza dei nostri pneumatici e quindi ci costringe a ricalcolare le velocità e le distanze.

 

Il primo problema sono gli spazi di frenata che si allungano notevolmente, meglio stare abbottonati ed iniziare la staccata con ampio margine rispetto al riferimento che abbiamo sull’asciutto, successivamente giro dopo giro avanziamo con la frenata ritardandola sempre di più, finché troviamo un nuovo riferimento. E’ di notevole aiuto staccare fuori traiettoria andando alla ricerca di un grip migliore, dove sull’asciutto sarebbe un errore di linea sul bagnato diventa un accorgimento molto prezioso. Al resto ci pensa il sistema anti bloccaggio ABS , quindi anche in questo caso spingiamo senza remore sul pedale del freno.

 

La seconda difficoltà è la scarsa trazione che troviamo in fase di accelerazione, soprattutto con le marce basse è necessario dosare con cura il gas ed in ogni caso cercare di farlo con lo sterzo il più dritto possibile. Può essere utile in alcune curve usare una marcia più alta, questo accorgimento serve per avere una risposta più morbida da parte del motore ed evitare poco produttivi pattinamenti delle ruote.

 

Una ulteriore insidia che si crea con questa situazione atmosferica è l’aquaplaning, ossia la perdita di aderenza istantanea che si genera quando passiamo sopra ad una pozzanghera. Nei vari circuiti troviamo questi ristagni di acqua sempre negli stessi punti, da evitare assolutamente, ma se non riusciamo a schivare la pozza possiamo solo aspettare, senza fare pericolose correzioni di sterzo ed assolutamente senza frenare.

 

La condizione di bagnato in pista non deve spaventare, deve solo farci ricalcolare tutti i nostri parametri di guida; personalmente non ho mai sofferto questa situazione che può essere, se affrontata nella giusta maniera, propedeutica per migliorare le nostre capacità di controllo dell’auto.

 

Buon allenamento!

 

NOTA: se avete domande sulla tecnica di guida o dubbi da proporre come argomento a Tommy, scrivete qui sul forum. Tutte le precedenti pillole di tecnica, invece, sono qui.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Apocalypse Hellfire 6×6: una Jeep V8 con 750 CV e 200.000 dollari di prezzo

Puoi tranquillamente dimenticare veicoli come la Mercedes-Benz G63 AMG 6×6 e le selvagge creazioni a sei ruote di Hennessey Performance poiché questa Jepp 6x6 è il veicolo legale più pazzo che il denaro possa comprare.

Apocalypse Hellfire 6×6: una Jeep V8 con 750 CV e 200.000 dollari di prezzo

31 March 2021

Un pilota di rally ti insegna come guidare la Toyota GR Yaris sulla neve

Vuoi essere in grado di controllare la Toyota GR Yaris sulla neve come fa un vero campione di rally? Permetteteci di presentarvi Norihiko Katsuta, un pilota professionista di rally che ha vinto il campionato giapponese otto volte.

Un pilota di rally ti insegna come guidare la Toyota GR Yaris sulla neve

31 March 2021

Drift Mode: ogni sportiva AWD dovrebbe averlo

Un innovativo sistema in grado di regalarti tanto sicurezza e stabilità quando ne hai più bisogno, quanto puro divertimento e massima emozione ogni volta che lo desideri o ne senti la necessità.

Drift Mode: ogni sportiva AWD dovrebbe averlo

29 March 2021

Una Ferrari F50 GT1 sfreccia sullo Yas Marina di Abu Dhabi

Non possiamo pensare a un modo migliore per trascorrere 13 minuti che ascoltare questo spettacolare V12. Quindi alzate il volume e godetevi questa sana dose di caffeina.

Una Ferrari F50 GT1 sfreccia sullo Yas Marina di Abu Dhabi

29 March 2021

Lamborghini: il V12 farà capolino altre due volte nel 2021

Grazie agli ottimi dati relativi a fatturato e vendite, la Casa di Sant’Agata Bolognese entro la fine di quest’anno presenterà due nuovi modelli con motore V12, uno di questi sarà ibrido.

Lamborghini: il V12 farà capolino altre due volte nel 2021

26 March 2021

Bmw 1M Coupé: dopo 10 anni è ancora una delle migliori Bmw

Se sei in cerca di un modello della divisione M di Bmw in grado di emozionarti realmente alla guida e stavi pensando a una possibile Bmw M2 CS oppure a una Bmw M4 Coupé, allora forse dovresti prendere in considerazione anche la vecchia e cara Bmw 1M Coupé.

Bmw 1M Coupé: dopo 10 anni è ancora una delle migliori Bmw

26 March 2021

Pagani Huayra R: come canta il suo V12 da 850 CV?

Nessuna elettrificazione, aspirazione naturale, zona rossa a 9.200 giri/min, ben 750 Nm di coppia massima e soli 198 kg di peso sono gli assi nella manica del nuovo V12 “vecchia scuola” della nuova hypercar di San Cesario sul Panaro.

Pagani Huayra R: come canta il suo V12 da 850 CV?

25 March 2021

ALFA ROMEO GIULIA QUADRIFOGLIO VS BMW M3 COMPETITION: ORA QUAL E’ LA MIGLIORE?

Sono uscite le prime recensioni della controversa BMW M3 del 2021 e in queste due clip Piston Heads e Auto Express la paragonano a una delle più belle berline sportive degli ultimi anni, l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio.

ALFA ROMEO GIULIA QUADRIFOGLIO VS BMW M3 COMPETITION: ORA QUAL E’ LA MIGLIORE?

25 March 2021

Lamborghini Urus: in Russia è record di velocità sul ghiaccio

Una velocità di punta di ben 302 km/h e un valore medio con partenza da fermo di circa 114 km/h sono gli sbalorditivi valori messi in campo sul ghiaccio dall’inarrestabile Suv della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Lamborghini Urus: in Russia è record di velocità sul ghiaccio

24 March 2021

Imola: Leclerc e Sainz si sfidano su due Ferrari SF90

Sul tracciato Enzo e Dino Ferrari i due piloti della scuderia di Maranello si sono divertiti alla guida di due SF90 Stradale, uno sulla versione Assetto Fiorano e uno sulla variante Spider.

Imola: Leclerc e Sainz si sfidano su due Ferrari SF90

24 March 2021