Se la pioggia è il copilota

Modifica talmente tanto la nostra guida che sembra quasi di avere accanto qualcuno che suggerisce manovre e deviazioni. Torniamo con le nostre pillole di tecnica di guida

Se la pioggia è il copilota

Sicuramente una delle situazioni di guida più difficili in strada ed in pista è la pioggia. L’acqua modifica completamente le condizioni di aderenza dei nostri pneumatici e quindi ci costringe a ricalcolare le velocità e le distanze.

 

Il primo problema sono gli spazi di frenata che si allungano notevolmente, meglio stare abbottonati ed iniziare la staccata con ampio margine rispetto al riferimento che abbiamo sull’asciutto, successivamente giro dopo giro avanziamo con la frenata ritardandola sempre di più, finché troviamo un nuovo riferimento. E’ di notevole aiuto staccare fuori traiettoria andando alla ricerca di un grip migliore, dove sull’asciutto sarebbe un errore di linea sul bagnato diventa un accorgimento molto prezioso. Al resto ci pensa il sistema anti bloccaggio ABS , quindi anche in questo caso spingiamo senza remore sul pedale del freno.

 

La seconda difficoltà è la scarsa trazione che troviamo in fase di accelerazione, soprattutto con le marce basse è necessario dosare con cura il gas ed in ogni caso cercare di farlo con lo sterzo il più dritto possibile. Può essere utile in alcune curve usare una marcia più alta, questo accorgimento serve per avere una risposta più morbida da parte del motore ed evitare poco produttivi pattinamenti delle ruote.

 

Una ulteriore insidia che si crea con questa situazione atmosferica è l’aquaplaning, ossia la perdita di aderenza istantanea che si genera quando passiamo sopra ad una pozzanghera. Nei vari circuiti troviamo questi ristagni di acqua sempre negli stessi punti, da evitare assolutamente, ma se non riusciamo a schivare la pozza possiamo solo aspettare, senza fare pericolose correzioni di sterzo ed assolutamente senza frenare.

 

La condizione di bagnato in pista non deve spaventare, deve solo farci ricalcolare tutti i nostri parametri di guida; personalmente non ho mai sofferto questa situazione che può essere, se affrontata nella giusta maniera, propedeutica per migliorare le nostre capacità di controllo dell’auto.

 

Buon allenamento!

 

NOTA: se avete domande sulla tecnica di guida o dubbi da proporre come argomento a Tommy, scrivete qui sul forum. Tutte le precedenti pillole di tecnica, invece, sono qui.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Falken dedica il corto 2022 della 24 H del 'Ring ai suoi fans

La 24 Ore del Nurburgring non sarebbe così incredibile senza gli appassionati che ogni anno invadono i boschi dell'Eifel, e finalmente nel 2022 sono tornati a ravvivare il 'Ring

Falken dedica il corto 2022 della 24 H del 'Ring ai suoi fans

01 July 2022

Pronta la prima Jaguar C-Type Continuation

L'inglese capace di dominare a Le Mans è pronta per il 2022, ricostruita secondo le tecniche dell'epoca e con un 3.4 litri da 220 cavalli

Pronta la prima Jaguar C-Type Continuation

01 July 2022

Robin Schute vince la Pikes Peak 2022 con un meteo terrificante

Nebbia fittissima, pioggia e vento non fermano la Wolf di Schute, mentre la Hoonipigasus di Block è stata costretta al ritiro

Robin Schute vince la Pikes Peak 2022 con un meteo terrificante

30 June 2022

La Project ONE AMG debutta ufficialmente a Goodwood

Al FOS 2022 vediamo in azione la hypercar con il motore delle F1 moderne, dopo anni di sviluppo

La Project ONE AMG debutta ufficialmente a Goodwood

30 June 2022

Le 10 manche più veloci del FOS

Dalla Viper GTS-R alla Subaru GL, fino alla sbalorditiva McMurtry

Le 10 manche più veloci del FOS

29 June 2022

Incredibile Goodwood!

Come sempre il FOS si è rivelato straordinario, pieno zeppo di vetture sconvolgenti per gli appassionati

Incredibile Goodwood!

28 June 2022

Roger Dubuis presenta l'Excalibur Spider Huracàn

Al FOS ha svelato il nuovo cronografo ispirato alla Huracàn della Squadra Corse Lamborghini

Roger Dubuis presenta l'Excalibur Spider Huracàn

28 June 2022

RennTech realizza una AMG GT Black Series con un lato ancora più oscuro

La supercar di Affalterbach arriva ad erogare 1.066 cavalli e 1.127 Nm pronti a rallentare il moto terrestre

RennTech realizza una AMG GT Black Series con un lato ancora più oscuro

27 June 2022

Finalmente vediamo la 992 GT3 RS come mamma l'ha fatta

La belva di Stoccarda avrà un'aerodinamica estrema, più potenza, PDK e tanti dettagli per la pista

Finalmente vediamo la 992 GT3 RS come mamma l'ha fatta

24 June 2022

All'asta la De Tomaso Pantera di Playboy!

Una storia speciale per questa Pantera, diventata ancora più temibile dopo un passato in rosa (letteralmente)

All'asta la De Tomaso Pantera di Playboy!

24 June 2022