a cura della redazione
- 21 November 2020

Ferrari Purosangue: più complicato del previsto

Un progetto molto più difficile da realizzare di quanto non lo sia già stato la realizzazione dell’hypercar ibrida SF90 Stradale.

1/3

Ai microfoni di Top Gear Michael Leiters, il direttore tecnico della casa automobilistica di Maranello, ha ammesso che realizzare l’hypercar ibrida SF90 Stradale non sia stato per nulla un compito semplice per la Casa di Maranello. Ora però lo stesso Leiters ha affermato che dare vita al nuovo SUV Purosangue sarà ancora più complicato perché dovrà incarnare tutto lo spirito della Casa del Cavallino Rampante senza per questo andare in contraddizione con i modelli fino a oggi realizzati. Parole confortanti, quelle di Leiters, soprattutto se si pensa che fino a poco tempo fa l’attuale direttore tecnico della casa del Cavallino Rampante era il responsabile della gamma SUV in Porsche.

Stando alle ultime indiscrezioni il nuovo modello del Cavallino dovrebbe sbarcare su terra nel 2021 ma trapelano in rete già moltissime indiscrezioni che la rendono ancor più interessante. Denominato Purosangue, il nuovo Sport Utility sarà una Ferrari a tutti gli effetti che adotterà in primis una inedita piattaforma modulare, la stessa della Ferrari Roma ma riadattata, capace di coniugare il piacere di guida tipico delle vetture di Maranello con un elevato comfort e un buon spazio a bordo tipici di vetture del segmento Suv.

L’avanzata e inedita piattaforma consentirà l’adozione di un motore in posizione anteriore-centrale, propulsore che con molta probabilità potrebbe essere una inedita unità V6 turbo ibrida plug-in al quale la Casa di Maranello sta lavorando in gran segreto. Permettendo però la stessa piattaforma di poter installare tanto unità V6, V8 e V12 e pure powertrain ibridi, potremmo trovare sotto il cofano anche la stessa unità che equipaggia la SF90 Stradale oppure un classico V12, motore nobile per la Casa italiana, con l’ausilio di una unità elettrica a formare un powertrain ibrido di ultimissima generazione. Qualsiasi sia la soluzione con molta probabilità il motore sarà affiancato da un cambio automatico a doppia frizione e da una trazione posteriore o integrale con velleità sportive.

Passando alla silhouette degli esterni e al design degli interni, il Suv Ferrari dovrebbe avere una lunghezza di circa 5 metri con un abitacolo pensato per quattro persone e un assetto leggermente rialzato. Il design degli esterni come quello degli interni sarà ricercato e l’abitacolo dovrà offrire tutto il comfort, l’abitabilità e la tecnologia degne dei migliori Suv premium di categoria superiore. Le linee esterne in definitiva dovrebbero prendere spunto almeno in parte dal particolare design della neonata Ferrari Roma. Un prodotto, insomma, in grado non solo di combattere ad armi pari con Urus e Bentayga ma persino di batterle sotto tutti i punti di vista. Niente novità, invece, sul fronte prezzo, che potrebbe superare di slancio i 200.000 euro, ma bisognerà attendere la presentazione del SUV per avere certezze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

Ecco l’ultima evoluzione in chiave corsaiola della supercar del Toro. Il suo biglietto da visita: stesso V10 da 640 Cv della Performante, 43 kg di peso in meno, trazione posteriore, carreggiate allargate e un’aerodinamica ancora più spinta. Il listino parte da 304.283 euro.

Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

27 November 2020

Toyota Yaris GR: il Nurburgring cade ai suoi piedi

Sull’iconico Inferno Verde la Yaris by Gazoo Racing ha fermato il cronometro sotto gli 8 minuti nel time attack sul giro Bridge-to-Gantry.

Toyota Yaris GR: il Nurburgring cade ai suoi piedi

27 November 2020

Nuova Subaru BRZ: perché non è turbo?

Il sistema di sovralimentazione avrebbe alzato il baricentro dell'auto e aumentato il peso del motore, peggiorandone la dinamica di guida.

Nuova Subaru BRZ: perché non è turbo?

26 November 2020

La Ferrari F50 è quanto di più simile a una Formula Uno

A dirlo è stato nientemeno che Tiff Needell dopo aver messo a ferro e fuoco la supercar di Maranello su una strada ricca di curve.

La Ferrari F50 è quanto di più simile a una Formula Uno

26 November 2020

Come suona una Ferrari F40 LM con scarico diretto?

Un suono talmente idilliaco ed esagerato da funzionare meglio di una caraffa di caffè presa la mattina appena sveglio.

Come suona una Ferrari F40 LM con scarico diretto?

25 November 2020

Sull’iconico Inferno Verde è possibile trovare anche un trattore

Spinto dal suo poderoso 6 cilindri da 12,8 litri di cilindrata e 500 Cv, il Claas Xerion 5000 Trac VC ha portato a termine un intero giro del Nürburgring.

Sull’iconico Inferno Verde è possibile trovare anche un trattore

25 November 2020

Ecco come la Koenigsegg Jesko produce tutti quei cavalli e supera le emissioni

Fino a 1.600 CV e 1.500 Nm, un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un’aerodinamica particolarmente studiata sono le carte in tavola di una fra le più innovative delle hypercar di ultima generazione.

Ecco come la Koenigsegg Jesko produce tutti quei cavalli e supera le emissioni

24 November 2020

La Bugatti Chiron Pur Sport è l'auto nuova meno efficiente che puoi acquistare

Con un consumo medio secondo l’EPA di 4 chilometri al litro di carburante, la Bugatti Chiron Pur Sport è una vera e propria idrovora di benzina verde.

La Bugatti Chiron Pur Sport è l'auto nuova meno efficiente che puoi acquistare

24 November 2020

La Ford Mustang di Ken Block annichilisce una McLaren Senna

In una classica drag race la vettura dell’iconico stuntman e pilota di rally statunitense ha dato una bella paga alla supercar inglese.

La Ford Mustang di Ken Block annichilisce una McLaren Senna

23 November 2020

La Rimac C_Two: sarà in grado di driftare?

Stando ai progettisti l’hypercar elettrica croata sarà in grado di andare in sovrasterzo senza l’aiuto dell’elettronica.

La Rimac C_Two: sarà in grado di driftare?

23 November 2020