di Matteo di Lallo
- 06 June 2020

Ferrari F50 GT? Una F1 a ruote coperte da 750 CV

Collaudata da Nicola Larini, la supercar italiana ci fa sentire tutto il suo potenziale e soprattutto la sua voce allo Yas-Marina Circuit di Abu Dhabi.

1/5

Nella storia del Cavallino Rampante vi sono alcuni modelli speciali o estremi che furono prodotti in pochissimi esemplari ma che non arrivarono mai veramente alla produzione di massa. Tra queste ricordiamo la Ferrari F40, costruita su base 288 GTO di nascosto a Enzo Ferrari nel 1987, o ancora le versioni speciali della F50, della Enzo e della LaFerrari.

Quella che vogliamo mostrarvi oggi è la Ferrari F50 GT del 1996, una vettura molto rara e progettata per partecipare alle gare di Gran Turismo Internazionale (BPR Global GT Series).

Realizzata in soli tre esemplari grazie all’aiuto di Dallara e ATR, la F50 GT aveva come base di partenza la “normale” Ferrari F50. A questa però Michelotto aggiunse una nuova presa d’aria sul tetto, una ala posteriore diversa con supporto centrale e l’estrattore posteriore.

A spingere questo particolare modello troviamo un 4,7 litri V12 aspirato benzina in grado di erogare la bellezza di 750 CV a 10.500 giri/minuto e 529 Nm di coppia a 7.500 giri/minuto, valori in grado di farle letteralmente bruciare la pratica dello 0-100 km/h in soli 2,9 secondi e farle toccare la vertiginosa velocità massima di 376 km/h.

La vettura da corsa era in grado di fermare, infatti, l’ago della bilancia a soli 860 kg di peso, facendo registrare rapporto peso-potenza di 1,213 kg/CV e una potenza specifica di 160 CV/litro.

La Ferrari F50GT fu sviluppata nientemeno che da Nicola Larini, pilota e tester della Scuderia Ferrari, sulla pista di Fiorano ma purtroppo non debuttò mai nel mondo delle corse nonostante tempi sul giro e prestazioni davvero notevoli.

Un po’ la decisione della Casa di Maranello di puntare tutto sulla Formula Uno e un po’ l’arrivo di vetture omologate come la Porsche 911 GT1, spinse i tecnici del Cavallino ad abbandonare il progetto per il Gran Turismo Internazionale.

Ecco perché oggi vi proponiamo questo video che vi mostra la Ferrari F50 GT sul circuito dello Yas-Marina Circuit di Abu Dhabi. Un filmato che ci permette di assaporare in pieno le note celestiali e la sinfonia idilliaca rilasciata da quel fantastico V12 aspirato della Casa di Maranello.

Insomma, alzate il volume, chiudete gli occhi e iniziate a sognare senza preoccuparvi dei brividi lungo la schiena e del battito a mille del vostro cuore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Alpine: aperti gli ordini della A110 in versione Légende GT e Color Edition 2020

Alpine: aperti gli ordini della A110 in versione Légende GT e Color Edition 2020

10 July 2020

Bentley Flying Spur: il lusso viaggia veloce

Bentley Flying Spur: il lusso viaggia veloce

09 July 2020

Toyota GR Supra: la voglia di sterrato non le manca

Toyota GR Supra: la voglia di sterrato non le manca

08 July 2020

Bmw M5: la Competition sarà superata

Bmw M5: la Competition sarà superata

07 July 2020

Lamborghini Aventador S: il ruggito a 336 km/h

Lamborghini Aventador S: il ruggito a 336 km/h

06 July 2020

Maserati: in arrivo un nuovo 3.0 V6 bi-turbo da 542 CV

Maserati: in arrivo un nuovo 3.0 V6 bi-turbo da 542 CV

05 July 2020

Porsche Taycan: come funziona la frenata rigenerativa?

Porsche Taycan: come funziona la frenata rigenerativa?

04 July 2020

Aerodinamica attiva: la nuova era della dinamica

Aerodinamica attiva: la nuova era della dinamica

03 July 2020

Ferrari V6 ibrida avvistata a Maranello: il video

Ferrari V6 ibrida avvistata a Maranello: il video

02 July 2020

Niente più Saloni dell’Auto per Lamborghini

Niente più Saloni dell’Auto per Lamborghini

01 July 2020