di Matteo di Lallo
- 06 June 2020

Ferrari F50 GT? Una F1 a ruote coperte da 750 CV

Collaudata da Nicola Larini, la supercar italiana ci fa sentire tutto il suo potenziale e soprattutto la sua voce allo Yas-Marina Circuit di Abu Dhabi.

1/5

Nella storia del Cavallino Rampante vi sono alcuni modelli speciali o estremi che furono prodotti in pochissimi esemplari ma che non arrivarono mai veramente alla produzione di massa. Tra queste ricordiamo la Ferrari F40, costruita su base 288 GTO di nascosto a Enzo Ferrari nel 1987, o ancora le versioni speciali della F50, della Enzo e della LaFerrari.

Quella che vogliamo mostrarvi oggi è la Ferrari F50 GT del 1996, una vettura molto rara e progettata per partecipare alle gare di Gran Turismo Internazionale (BPR Global GT Series).

Realizzata in soli tre esemplari grazie all’aiuto di Dallara e ATR, la F50 GT aveva come base di partenza la “normale” Ferrari F50. A questa però Michelotto aggiunse una nuova presa d’aria sul tetto, una ala posteriore diversa con supporto centrale e l’estrattore posteriore.

A spingere questo particolare modello troviamo un 4,7 litri V12 aspirato benzina in grado di erogare la bellezza di 750 CV a 10.500 giri/minuto e 529 Nm di coppia a 7.500 giri/minuto, valori in grado di farle letteralmente bruciare la pratica dello 0-100 km/h in soli 2,9 secondi e farle toccare la vertiginosa velocità massima di 376 km/h.

La vettura da corsa era in grado di fermare, infatti, l’ago della bilancia a soli 860 kg di peso, facendo registrare rapporto peso-potenza di 1,213 kg/CV e una potenza specifica di 160 CV/litro.

La Ferrari F50GT fu sviluppata nientemeno che da Nicola Larini, pilota e tester della Scuderia Ferrari, sulla pista di Fiorano ma purtroppo non debuttò mai nel mondo delle corse nonostante tempi sul giro e prestazioni davvero notevoli.

Un po’ la decisione della Casa di Maranello di puntare tutto sulla Formula Uno e un po’ l’arrivo di vetture omologate come la Porsche 911 GT1, spinse i tecnici del Cavallino ad abbandonare il progetto per il Gran Turismo Internazionale.

Ecco perché oggi vi proponiamo questo video che vi mostra la Ferrari F50 GT sul circuito dello Yas-Marina Circuit di Abu Dhabi. Un filmato che ci permette di assaporare in pieno le note celestiali e la sinfonia idilliaca rilasciata da quel fantastico V12 aspirato della Casa di Maranello.

Insomma, alzate il volume, chiudete gli occhi e iniziate a sognare senza preoccuparvi dei brividi lungo la schiena e del battito a mille del vostro cuore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Porsche Taycan Turbo S VS McLaren P1: il bene contro il male

Due diverse concezioni, entrambe molto prestazionali, stessa accelerazione sullo 0-100 ma filosofie progettuali totalmente opposte. In uan drag race chi la spunta?

Porsche Taycan Turbo S VS McLaren P1: il bene contro il male

12 September 2020

Porsche Panamera 2020: ancora più performante e divertente

Con un prezzo di 97.800 euro per la versione base a trazione posteriore, la Porsche Panamera restyling è già ordinabile anche in Italia ma le prime consegne sono fissate per ottobre.

Porsche Panamera 2020: ancora più performante e divertente

10 September 2020

La Volkswagen Golf 8 si fa in cinque

A breve saranno disponibili anche tutte le varianti ibride della nuova media di Wolfsburg: si tratta di cinque diverse versioni, tre mild hybrid e due plug-in hybrid.

La Volkswagen Golf 8 si fa in cinque

09 September 2020

Nurburgring: Tesla Model 3 Performance più veloce di Porsche 911 GT3 RS?

Sull’iconico e difficilissimo tracciato denomina Inferno Verde sembra proprio che la berlina vitaminizzata di Palo Alto sia in grado di star dietro se non persino superare una Porsche 911 con gli attributi.

Nurburgring: Tesla Model 3 Performance più veloce di Porsche 911 GT3 RS?

08 September 2020

Garmin Catalyst: il driver coach virtuale per la pista

Una volta montato sul cruscotto raccoglie i vostri dati e vi fornisce in tempo reale indicazioni e suggerimenti anche audio per migliorare le vostre sessioni in pista.

Garmin Catalyst: il driver coach virtuale per la pista

07 September 2020

Tesla Model 3 sconfitta dalla Pikes Peak

Uno spettacolare incidente ma per fortuna senza gravi conseguenze ha definitivamente fermato la vettura di Palo Alto preparata dai ragazzi di Unplugged Performance.

Tesla Model 3 sconfitta dalla Pikes Peak

07 September 2020

Bmw M3 Touring? Presto sarà realtà

Audi RS4 Avant e Mercedes-AMG C63 Wagon sono state avvisate. La Casa dell’Elica metterà per la prima volta in commercio una versione station wagon della sua poderosa M3.

Bmw M3 Touring? Presto sarà realtà

06 September 2020

Ferrari 488 Pista vs Ferrari F40: testa a testa in quel di Maranello

Classica drag race sul quarto di miglio tra cavalline rampanti, rappresentative di epoche molto distanti tra loro. Chi avrà avuto la meglio?

Ferrari 488 Pista vs Ferrari F40: testa a testa in quel di Maranello

05 September 2020

Test dell’Alce indigesto per la Porsche Taycan

Risultato non proprio eccellente quello della sportiva elettrica di Zuffenhausen che nel test del doppio evitamento ostacolo non ha brillato poi più di tanto.

Test dell’Alce indigesto per la Porsche Taycan

04 September 2020

Lamborghini Huracán Evo: il nostro hot lap

Di primo acchito sembrerebbe essersi un po’ troppo “imborghesita” l’ultima evoluzione della supercar del Toro. Invece basta solo un “click” per ritrovare il carattere che la separa dall’Audi R8, con cui condivide parte della meccanica. Nel nuovo numero di evo, l'abbiamo testata. Vi mostriamo il video dell'Hot Lap del nostro pilota ufficiale, Tommy Maino.

Lamborghini Huracán Evo: il nostro hot lap

03 September 2020