a cura della redazione - 04 luglio 2019

EVO Moments: Toyota Yaris GRMN

Nome complicato per una compatta divertente e facile da sfruttare

La Yaris ‘GRMN’ è sempre stata un po’ un casino da pronunciare, ma quello strano acronimo significa ‘Gazoo Racing Meisters of Nurburgring’ che tradotto vuol dire roba seria, e tanta gente se n’è accorta visto che tutti i 400 esemplari prodotti sono stati venduti nel giro di 72 ore. Dopotutto 212 cavalli e 1.135 chili di peso su una scatolina colorata fanno gola no? Hanno fatto gola anche al nostro Tommy che si è divertito – come potete sentire – a torturare giustamente le gomme della Yaris spremendo il più possibile il compressore volumetrico Magnuson-Eaton e il cambio manuale a sei marce, un’ottima cosa in questi tempi di doppia frizione. A parte la posizione di guida un po’alta e un filo di rollio la Yaris è stata promossa, in particolare per la vivacità del motore e per l’assetto veramente ben studiato che permette alla GRMN cambi di direzione repentini (e alle volte sovrasterzanti) e una precisione notevole in pista. E a dispetto del nome, Tommy garantisce che la Yaris non è nemmeno così difficile da spingere al limite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Trackday evo 2019! Trackdays 2019

Trackday evo 2019!

Disponibili le date 2019 degli eventi Trackday! Tutte le info per iscriversi

Le ultime news

Porsche riasfalta tutto il circuito di Nardò

Porsche riasfalta tutto il circuito di Nardò

18 luglio 2019

ABT porta la RS3 a 470 cavalli e 285 km/h

ABT porta la RS3 a 470 cavalli e 285 km/h

17 luglio 2019

Ecco a voi la prima Hypercar di Lotus: la Evija

Ecco a voi la prima Hypercar di Lotus: la Evija

17 luglio 2019

La Polizia Australiana ha una M5 Competition come nuova arma

La Polizia Australiana ha una M5 Competition come nuova arma

17 luglio 2019

Milltek presenta una UP GTI coi fuochi d'artificio

Milltek presenta una UP GTI coi fuochi d'artificio

16 luglio 2019

La Supra potrebbe ricevere il motore della M4!

La Supra potrebbe ricevere il motore della M4!

16 luglio 2019

Mini classica + V8 + trazione posteriore = Burnout infiniti

Mini classica + V8 + trazione posteriore = Burnout infiniti

16 luglio 2019

Liberty Walk va fuori di testa con la Huracàn

Liberty Walk va fuori di testa con la Huracàn

16 luglio 2019

Rod Emory si dà alle 911

Rod Emory si dà alle 911

15 luglio 2019

Debutto dinamico per l'Aston Martin Valkyrie

Debutto dinamico per l'Aston Martin Valkyrie

15 luglio 2019