di Tommaso Ferrari - 27 maggio 2019

Bmw svela la nuova Serie 1, insieme alla stravolta M135i

Cambia l'estetica e soprattutto la trazione, ora anteriore anziché posteriore per lo scontento dei puristi
1/11
E’ doloroso ma doveva accadere: Bmw ha presentato la nuova Serie 1 che cambia sì nell’estetica, ma soprattutto nella meccanica, visto che ora sono le ruote anteriori a muovere la vettura e non quelle dietro… insomma, la Serie 1 è diventata a trazione anteriore. E’ un duro colpo per i puristi Bmw che già avevano accettato a fatica quella specie di ovetto su ruote chiamato Serie 2 Active Tourer e che ora dovranno convivere anche con l’idea che la più sportiva delle Serie 1 avrà più sottosterzo che sovrasterzo. La casa tedesca – insieme alla 116d, 118d, 120d che non ci interessano e alla 118i che monta un 1.5 litri tre cilindri da 140 cavalli – ha svelato da subito anche la M135i, il modello più pepato e che ora come conseguenza naturale sarà direttamente in lizza con Audi S3, Golf R, A35 Amg, Megane R.s. etc etc.
La M135i è mossa dal noto 2.0 litri quattro cilindri turbocompresso con tecnologia Twin Scroll che eroga 305 cavalli e la notevole coppia di 450 Nm, anche se altri dati come le prestazioni verranno comunicati più avanti. Altra cosa deludente per i puristi è il cambio che sarà un otto marce automatico mentre il sei marce manuale sarà disponibile esclusivamente per i propulsori meno potenti. Per la verità la M135i non sarà solo anteriore dato che sarà dotata del sistema Xdrive che come un Haldex trasferisce fino al 50% della coppia al posteriore in caso di bisogno; tuttavia per il 90% dei casi resterà una trazione anteriore con però – ottima notizia – un differenziale autobloccante meccanico e non elettronico come sulle versioni inferiori. Esteticamente la Serie 1 diventa più compatta e meno filante rispetto al modello che va a sostituire e molto – troppo – somigliante alla X2. Gli interni restano tipicamente Bmw: comodi, ben accessoriati e nel caso della M135i anche sportivi, con buona parte dell’infotainment ripreso dalla Serie 8. La nuova Serie 1 verrà commercializzata dopo l’estate ma la M135i dovrà dimostrarsi davvero eccellente per competere con le rivali ora che ha perso il suo tratto distintivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Trackday evo 2019! Trackdays 2019

Trackday evo 2019!

Disponibili le date 2019 degli eventi Trackday! Tutte le info per iscriversi

Le ultime news

Hyundai sta sviluppando una versione incattivita della i30 N Performance

Hyundai sta sviluppando una versione incattivita della i30 N Performance

21 agosto 2019

520 cavalli per la Focus RS m520 by Mountune

520 cavalli per la Focus RS m520 by Mountune

21 agosto 2019

Audi presenta la nuova RS6 Avant

Audi presenta la nuova RS6 Avant

21 agosto 2019

Prime foto spia della nuova Porsche 992 GT3 Touring

Prime foto spia della nuova Porsche 992 GT3 Touring

20 agosto 2019

La Porsche Type 64 è rimasta invenduta a causa di un errore

La Porsche Type 64 è rimasta invenduta a causa di un errore

20 agosto 2019

VW SP2 Restomod: ecco la SP2 che abbiamo sempre sognato

VW SP2 Restomod: ecco la SP2 che abbiamo sempre sognato

20 agosto 2019

Glickenhaus parteciperà alla nuova categoria Hypercar del WEC

Glickenhaus parteciperà alla nuova categoria Hypercar del WEC

20 agosto 2019

L'Aston Martin Valhalla inizia a scaldare i muscoli in pista

L'Aston Martin Valhalla inizia a scaldare i muscoli in pista

20 agosto 2019

Lamborghini presenta addirittura due versioni speciali a Pebble Beach

Lamborghini presenta addirittura due versioni speciali a Pebble Beach

19 agosto 2019

McLaren Speedster: una Ultimate Series per il piacere di guida

McLaren Speedster: una Ultimate Series per il piacere di guida

19 agosto 2019