15 January 2020

Bentley Mulsanne: nasce la nuova 6.75 Edition in onore del celebre V8

Sarà una limited edition di sole 30 auto e dirà definitivamente addio alla Mulsanne.

1/13

1 di 2

Bentley ha annunciato la serie definitiva della Mulsanne: si chiama 6.75 Edition, celebrerà lo storico motore V8, il più longevo in produzione lanciato dalla Casa 60 anni fa, e verrà prodotta in soli 30 esemplari come "atto finale": la Mulsanne uscirà ufficialmente dal mercato nella Primavera 2020.

Con la Mulsanne che terminerà la sua produzione una volta costruite le trenta vetture della 6.75 Edition, la nuovissima Flying Spur sarà per Bentley il nuovo modello di punta nlla gamma di vetture luxury. La Flying Spur riceverà un propulsore ibrido entro il 2023, mossa che vuole simboleggiare l'impegno di Bentley nei confronti della sostenibilità all'interno della mobilità di lusso.

Il primo passo di Bentley sulla strada dell'elettrificazione è avvenuto già con il lancio della Bentayga Hybrid, il primo vero ibrido plug-in del settore SUV di lusso.

Chris Craft, membro del Board, Sales, Marketing e Aftersales di Bentley Motors, commenta: "La Mulsanne ha svolto un ruolo chiave nel mantenere la posizione di Bentley come leader globale nel segmento delle limousine di lusso. Il fiore all'occhiello della nostra gamma di modelli, la sua longevità è a testimonianza del nostro costante impegno nel costruire a mano i migliori autoveicoli del mondo: la nuova Edizione Mulsanne 6.75 è il culmine di questo risultato".

Tuttavia la produzione di Mulsanne terminerà nella primavera del 2020 per accogliere, dice Craft, la domanda da parte dei clienti delle altre linee di modello esistenti.

La Mulsanne 6.75 Edition di Mulliner celebra una delle auto più iconiche della storia di Bentley, nonché lo storico V8 da 6.7 litri. La limited edition avrà un propulsore Mulsanne Speed da 530 CV, in grado di erogare fino a 1.100 Nm di coppia.

I richiami al V8 si notano anche a livello estetico: i quadranti dell'orologio e degli indicatori minori presenteranno una sorta di spaccato del motore stesso, i sedili avranno cuciti su di loro dei particolari motivi e sulla carrozzeria saranno presenti dei badge. Infine, il logo della vettura può essere proiettato sull’asfalto grazie ad alcune luci a Led poste sotto le portiere.

Le peculiarità della 6.75 Edition continuano negli esterni e interni della vettura: alcuni elementi in nero lucido mettono in risalto la verniciatura della carrozzeria, e le stesse caratteristiche cromatiche si presentano sui cerchi Mulsanne Speed a cinque razze da 21’’ e sul collettore di aspirazione del motore, dove è presente anche una targhetta firmata direttamente dall'amministratore delegato della Bentley.

Gli interni sono disponibili in quattro colori: Imperial Blue, Beluga, Fireglow e Newmarket Tan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Porsche Taycan Turbo S VS McLaren P1: il bene contro il male

Due diverse concezioni, entrambe molto prestazionali, stessa accelerazione sullo 0-100 ma filosofie progettuali totalmente opposte. In uan drag race chi la spunta?

Porsche Taycan Turbo S VS McLaren P1: il bene contro il male

12 September 2020

Porsche Panamera 2020: ancora più performante e divertente

Con un prezzo di 97.800 euro per la versione base a trazione posteriore, la Porsche Panamera restyling è già ordinabile anche in Italia ma le prime consegne sono fissate per ottobre.

Porsche Panamera 2020: ancora più performante e divertente

10 September 2020

La Volkswagen Golf 8 si fa in cinque

A breve saranno disponibili anche tutte le varianti ibride della nuova media di Wolfsburg: si tratta di cinque diverse versioni, tre mild hybrid e due plug-in hybrid.

La Volkswagen Golf 8 si fa in cinque

09 September 2020

Nurburgring: Tesla Model 3 Performance più veloce di Porsche 911 GT3 RS?

Sull’iconico e difficilissimo tracciato denomina Inferno Verde sembra proprio che la berlina vitaminizzata di Palo Alto sia in grado di star dietro se non persino superare una Porsche 911 con gli attributi.

Nurburgring: Tesla Model 3 Performance più veloce di Porsche 911 GT3 RS?

08 September 2020

Garmin Catalyst: il driver coach virtuale per la pista

Una volta montato sul cruscotto raccoglie i vostri dati e vi fornisce in tempo reale indicazioni e suggerimenti anche audio per migliorare le vostre sessioni in pista.

Garmin Catalyst: il driver coach virtuale per la pista

07 September 2020

Tesla Model 3 sconfitta dalla Pikes Peak

Uno spettacolare incidente ma per fortuna senza gravi conseguenze ha definitivamente fermato la vettura di Palo Alto preparata dai ragazzi di Unplugged Performance.

Tesla Model 3 sconfitta dalla Pikes Peak

07 September 2020

Bmw M3 Touring? Presto sarà realtà

Audi RS4 Avant e Mercedes-AMG C63 Wagon sono state avvisate. La Casa dell’Elica metterà per la prima volta in commercio una versione station wagon della sua poderosa M3.

Bmw M3 Touring? Presto sarà realtà

06 September 2020

Ferrari 488 Pista vs Ferrari F40: testa a testa in quel di Maranello

Classica drag race sul quarto di miglio tra cavalline rampanti, rappresentative di epoche molto distanti tra loro. Chi avrà avuto la meglio?

Ferrari 488 Pista vs Ferrari F40: testa a testa in quel di Maranello

05 September 2020

Test dell’Alce indigesto per la Porsche Taycan

Risultato non proprio eccellente quello della sportiva elettrica di Zuffenhausen che nel test del doppio evitamento ostacolo non ha brillato poi più di tanto.

Test dell’Alce indigesto per la Porsche Taycan

04 September 2020

Lamborghini Huracán Evo: il nostro hot lap

Di primo acchito sembrerebbe essersi un po’ troppo “imborghesita” l’ultima evoluzione della supercar del Toro. Invece basta solo un “click” per ritrovare il carattere che la separa dall’Audi R8, con cui condivide parte della meccanica. Nel nuovo numero di evo, l'abbiamo testata. Vi mostriamo il video dell'Hot Lap del nostro pilota ufficiale, Tommy Maino.

Lamborghini Huracán Evo: il nostro hot lap

03 September 2020