Aston presenta la DBR22

Niente tetto, parabrezza quasi inesistente e 715 cavalli per l'erede spirituale della DBR1

1/7

C’era una volta l’Aston Martin CC100 Speedster: si trattava di un bellissimo concept senza il tetto, con minuscole porte diedrali e un fragoroso e urlante V12 a muovere un’inedita carrozzeria barchetta. Più avanti Aston creò la V12 Speedster, un’altra barchetta da 700 cavalli ma (ben) prima di loro venne una delle meno conosciute e più affascinanti Aston di sempre, la DBR1. Questa barchetta da corsa era mossa da un 3.0 litri sei cilindri in linea e pesava a far tanto otto quintali, combinando il tutto saltavano fuori prestazioni tali da farle vincere tre volte la 1000 km del Nurburgring e una volta persino la 24 Ore di Le Mans nel 1959.

Proprio per omaggiare la meravigliosa antenata e ricordare anche la CC100 e la V12 Speedster la casa di Gaydon ha presentato la DBR22, una diretta rivale della Ferrari Monza SP2. Esteticamente il risultato è grandioso, non è delicata come l’antenata a causa degli ingombri moderni ma per il resto è pura classe Aston. Specialmente al retro è bellissima, con il doppio scarico centrale, i due contrafforti e il posteriore disegnato usando una semplice linea prominente sopra a una fila di led. All’anteriore vi sono tratti inediti, altri che ricordano la Valkyrie e altri la DBS Superleggera, pur restando in tipica chiave Aston, oltre ad un parabrezza alto quanto un bicchiere da whiskey.

Gli interni sono in materiali squisiti – prevalentemente carbonio e pelle con sedili a guscio ultracontenitivi e pannelli porta e cruscotto ripresi dalla V12 Speedster. Dal punto di vista meccanico la DBR22 è mossa dal 5.2 litri V12 biturbo con 715 cavalli e 752 Nm, sufficienti per uno 0-100 in 3,4 secondi e quasi 320 Km/h. Consigliamo il casco. Il differenziale è autobloccante, il telaio è stato irrigidito e l’automatico a otto marce ha rapporti più corti. Aston sta calcando un po’ la mano su questi omaggi alle sue barchette d’epoca – così come altri marchi – ma il risultato finale sarà certamente emozionante da guidare e con una linea decisamente scenica. Quindi... Why not?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

La 'Ultime' sancirà la fine della Megàne RS

Cambierà più esteticamente che meccanicamente per salutare l'ultima di una lunga stirpe di hot hatch fantastiche

La 'Ultime' sancirà la fine della Megàne RS

06 December 2022

286.000 euro per una M3 E36

All'ultima asta di RM Sotheby's le Bmw della Bavarian Collection sono state battute a cifre preoccupanti

286.000 euro per una M3 E36

05 December 2022

Theon Design svela la BEL001, una 911 restomod con compressore volumetrico

Il flat six è raffreddato ad aria e vanta un volumetrico Rotrex per oltre 400 cavalli e quasi 500 Nm di coppia

Theon Design svela la BEL001, una 911 restomod con compressore volumetrico

02 December 2022

Negli USA Mercedes vuole farvi pagare un abbonamento pure per il pedale destro

Volete avere un po' più di brio dal pedale destro? Benissimo, sono 1.200 dollari annui

Negli USA Mercedes vuole farvi pagare un abbonamento pure per il pedale destro

02 December 2022

Debuttano le nuove Audi RS6 e RS7 Performance

Più potenza, meno peso e maggior agilità per la station e l'ammiraglia da sparo

Debuttano le nuove Audi RS6 e RS7 Performance

01 December 2022

CAVALLINO CLASSIC MIDDLE EAST 2022

La manifestazione ha radunato ad Abu Dhabi alcune tra le più belle Ferrari d’epoca del Medio Oriente, e si conferma come l’evento più importante della zona per le vetture classiche e youngtimer di Maranello

CAVALLINO CLASSIC MIDDLE EAST 2022

30 November 2022

Oltre un milione di chilometri per una Porsche 996 Turbo

Il proprietario di questa 996 la usa costantemente - dalla strada alla pista - e non ha intenzione di fermarsi

Oltre un milione di chilometri per una Porsche 996 Turbo

30 November 2022

De Tomaso P900: 900 chili di peso per 900 cavalli e un'estetica da fantascienza

Ne produrranno solo 18, ad un cartellino del prezzo di circa 3 milioni di euro

De Tomaso P900: 900 chili di peso per 900 cavalli e un'estetica da fantascienza

29 November 2022

Ecco la Bohema, la nuova hypercar by Praga

Più veloce, estrema e bella della R1R la Praga promette di essere un missile fuori e dentro la pista

Ecco la Bohema, la nuova hypercar by Praga

29 November 2022

De Tomaso sta sviluppando la P900

Il rinato brand ha fatto trapelare delle immagini di quella che pare un'evoluzione estrema della magnifica P72

De Tomaso sta sviluppando la P900

28 November 2022