a cura della redazione - 28 October 2022

AMG introduce la nuova C63 E Performance F1 Edition

Sottili richiami estetici e allestimenti esclusivi per omaggiare la sorella che veglia in F1

AMG ha presentato un’edizione speciale della nuova C63 E Performance per omaggiare la Medical Car della F1, con sottili modifiche estetiche e richiami alla sorella “d’emergenza”. Il quattro cilindri (il più potente al mondo per una stradale) associato ad un’unità ibrida sviluppa sempre 680 cavalli e 1.020 Nm di coppia, lo 0-100 è spazzato via in 3,4 secondi a dispetto del peso da peschereccio e la velocità massima è di 280 km/h.

Ciò che cambia è l’estetica: il colore è un esclusivo Alpine Grey con accenni rossi che corrono lungo i profili dello splitter, delle minigonne, del diffusore e dei cerchi; rosse sono anche le enormi pinze, tutto per ricordare vagamente la Medical Car di F1. I cerchi standard da 20’’ qui sono verniciati in nero opaco e le fiancate riportano delle vistose decals, i loghi sono rossi e di serie vi è l’AMG Aerodynamics Package insieme all’AMG Night Package.

Gli interni proseguono il tema rosso, con cinture e cuciture rosse, sedili sportivi, del bel rosso nella trama della fibra di carbonio e – tenetevi forte – badge e tappetini specifici della F1. L’AMG C63 E non sarà un’edizione limitata, anche se la sua produzione durerà per un singolo anno. Prezzi da comunicare, che sicuramente saranno svariate migliaia di euro più cari del classico listino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA