a cura della redazione - 19 June 2021

BMW M2 CS

M2 CS: una compatta da applausi

E' quasi giunta alla fine della sua carriera, eppure conserva un fascino irresistibile. Perché è bella, ha una guidabilità da prima della classe e soprattutto incarna alla perfezione le qualità della divisione performance BMW.

Sportiva ai limiti della vistosità. Capisci che si tratta di una bomba quando apri il cofano in carbonio: il 6 cilindri BMW dotato di doppia sovralimentazione eroga 450 cv e 550 Nm di coppia. Le prestazione che ne conseguono sono micidiali, non tanto o solo nei numeri che sa esprimere, quanto per quell'amalgama perfetto che si crea tra le varie componenti meccaniche.

Ma se volete saperne di più acquistate il prossimo numero di EVO di luglio in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA