a cura della redazione - 05 January 2021

Porsche 911 Turbo e la drag race “lunga 45 anni”

Sette generazioni di Porsche 911 Turbo che sfidano col coltello tra i denti in questa iconica gara di accelerazione sul quarto di miglio.

Per celebrare il glorioso arrivo della nuova Porsche 911 Turbo la Casa di Zuffenhausen ha rilasciato in rete un video a dir poco emozionale. Nel filmato si possono apprezzare tutte e sette le generazioni di Porsche Turbo che si danno battaglia a ritmo serrati lungo una iconica drag race sul quarto di miglior o classica gara di accelerazione sui 400 metri. Sette diversi modelli per sette diverse generazioni condotte abilmente da sette piloti d’eccezione come Mark Webber e Neel Jani. Una gara in famiglia non tanto per decretare la migliore o la più prestazionale quanto per riportare alla luce gli antichi fasti e dare massimo splendore alla presentazione dell’ultima arrivata. Certo è che ne è passata di acqua sotto i ponti da quel lontano 1975 con motorizzazioni prima raffreddate ad aria e poi a liquido, con trazioni prima posteriori e poi integrale, con valori di potenza dagli iniziali 250 Cv agli attuali 580 e con accelerazioni sullo 0-100 km/h ridottesi da 5,4 secondi fino a soli 2,8 secondi. A non cambiare è stata una cosa sola: la sovralimentazione che ha accompagnato i vari cuori pulsanti che si sono succeduti sotto i cofani posteriori di queste fantastiche auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA