Stelvio Quadrifoglio vs Grand Cherokee TrackHawk: drag race

La Casa madre è la stessa ma le due super Suv hanno origini e stili progettuali ben diversi, figli di due ideologie ingegneristiche abbastanza diverse. In una classica drag race sul quarto di miglio chi la vince? Scopriamolo!

Le gare di accelerazioni sui 400 metri, quelle che gli americani preferiscono chiamare drag race sul quarto di miglio, stanno letteralmente spopolando in rete.

Sono, infatti, una vera e propria prova di mascolinità della vettura, di forza bruta, che mette in risalto quale tra i due contendenti abbia il più alto valore di potenza e coppia e naturalmente le migliori doti di trazione, spunto da fermo e accelerazione.

Oramai se ne vedono di tutti i colori sulla linea di partenza di queste iconiche ma brevissime sfide, da qualsiasi tipologia di vettura a qualsiasi segmento,passando persino a modelli estremamente elaborati per finire a veri e propri prototipi. Questa volta però a sfidarsi sono due vetture di serie che tutti noi ben conosciamo.

1/3

Certo sono due Suv ma non comuni semmai due altamente prestazionali vetture a ruote alte e trazione integrale. Stiamo parlando dell’inarrestabile Jeep Grand Cherokee TrackHawk e della sportivissima Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, una vera e propria sfida interna al Gruppo FCA.

Ma vediamo nel dettaglio cosa si cela sotto i due cofani motore. Sotto l’americana troviamo un 6.2 HEMI Supercharged da 710 CV e 868 Nm di coppia mentre l’italiana propone l’ormai ben noto 2.9 V6 biturbo da 510 CV e 600 Nm di coppia massima.

Entrambe sfruttano l’affidabile cambio automatico con convettore di coppia e 8 rapporti ma se l’americana la spunta dal punto di vista della forza bruta deve però fare i conti con l’ago della bilancia che fa segnare 2.500 kg contro i soli 1.800 dell’italiana, una differenza di ben 700 kg che non può non essere preso in considerazione anche se in gioco ci sono 200 CV e 268 Nm in più.

Chi la vince quindi tra le due super Suv? La più potente o la più leggera? A dircelo è il video del famoso canale YouTube Gumbal che ci propone quest’altra emozionante sfida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Alpine: aperti gli ordini della A110 in versione Légende GT e Color Edition 2020

Alpine: aperti gli ordini della A110 in versione Légende GT e Color Edition 2020

10 July 2020

Bentley Flying Spur: il lusso viaggia veloce

Bentley Flying Spur: il lusso viaggia veloce

09 July 2020

Toyota GR Supra: la voglia di sterrato non le manca

Toyota GR Supra: la voglia di sterrato non le manca

08 July 2020

Bmw M5: la Competition sarà superata

Bmw M5: la Competition sarà superata

07 July 2020

Lamborghini Aventador S: il ruggito a 336 km/h

Lamborghini Aventador S: il ruggito a 336 km/h

06 July 2020

Maserati: in arrivo un nuovo 3.0 V6 bi-turbo da 542 CV

Maserati: in arrivo un nuovo 3.0 V6 bi-turbo da 542 CV

05 July 2020

Porsche Taycan: come funziona la frenata rigenerativa?

Porsche Taycan: come funziona la frenata rigenerativa?

04 July 2020

Aerodinamica attiva: la nuova era della dinamica

Aerodinamica attiva: la nuova era della dinamica

03 July 2020

Ferrari V6 ibrida avvistata a Maranello: il video

Ferrari V6 ibrida avvistata a Maranello: il video

02 July 2020

Niente più Saloni dell’Auto per Lamborghini

Niente più Saloni dell’Auto per Lamborghini

01 July 2020