AL VIA LE CONSEGNE DELLA LAMBORGHINI COUNTACH LPI 800-4

Viaggio nella customer experience dell’ultima few-off della Casa del Toro sotto il segno dell’arte

1/4

Ad Aprile 2022 sono iniziate le consegne della Countach LPI 800-4, vettura che rappresenta, ad oggi, una delle few-off più emblematiche della storia di Lamborghini. L’esperienza di acquisto non si concentra unicamente sull’attesa e sul possesso della Countach LPI 800-4, ma è completata come sempre da alcuni elementi esclusivi, parte del Contact Program Lamborghini, che renderanno la customer experience ancora più unica e completa.

I 112 possessori della Countach LPI 800-4, già vendute tutte prima del lancio ufficiale avvenuto lo scorso agosto a Pebble Beach, oltre ad avere il privilegio di guidare un pezzo di storia automobilistica reinventato per il futuro, ricevono una serie di oggetti davvero speciali. Sono veri e propri pezzi da collezione che rendono la consegna della vettura ancora più memorabile. L’intenzione della casa del toro è quella di esaltare l’artigianalità e la manualità unite all’innovazione, in un connubio perfetto e vincente, un mix di assoluto valore. Non ultimo, ogni oggetto è certificato e numerato, non è in vendita e viene dedicato e consegnato solo ed esclusivamente ai Clienti Countach LPI 800-4.

I proprietari della Countach LPI 800-4 hanno ricevuto, alla firma dell’ordine, una lettera di congratulazioni da parte di Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini. Si tratta di un’elegante composizione di altissima tecnica cartiera che, in un intrigante gioco di pieni e vuoti incisi al laser, compone e scompone la sagoma della Countach LPI 800-4, custodendo il messaggio di sincere felicitazioni del CEO.

Nei primi mesi di attesa i Clienti Countach LPI 800-4 ricevono una delle 112 repliche numerate di un esclusivo dipinto realizzato come da tradizione da Mateusz Wowk, exterior designer e artista del Centro Stile Lambo, diretto dall’Head of Design, Mitja Borkert. Realizzato in originale su tela di grandi dimensioni all’interno del Centro Stile di Sant’Agata Bolognese, il dipinto è stato successivamente acquisito in digitale con tecnologia gigapixel, una delle più avanzate tecnologie di acquisizione museale. Infine l’opera è stata replicata, sempre in grandi dimensioni, su canvas, riproducendo la matericità tipica del tratto di Mateusz sulla tela.

Altri preziosi items sono il lavorazione, coinvolgendo artisti di fama internazionale e artigiani italiani rappresentanti della massima creatività del nostro paese. L’esclusività, la riservatezza e la volontà di preservare lo stupore dei nostri Clienti non permette al momento di dare maggiori dettagli, ma i nostri Clienti, molto digitali, amano condividere i loro pezzi d’arte, su ruote e non, sui social: potreste scorgere nei loro post la bellezza e l’unicità dei pezzi d’arte dedicati alla Countach e ai suoi possessori!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Domani Bugatti presenterà "The last of its kind"

A The Quail la casa francese presenterà una nuova hypercar, forse l'ultima basata sulla Chiron

Domani Bugatti presenterà

18 August 2022

SBAM! Ecco la nuova, incredibile, Porsche 992 GT3 RS

L'arma più letale di Stoccarda raggiunge livelli mai visti prima

SBAM! Ecco la nuova, incredibile, Porsche 992 GT3 RS

17 August 2022

Già vent'anni fa Porsche aveva realizzato un SUV Cabrio

Due decadi or sono il Cayenne Cabriolet Concept faceva strada ai moderni crossover cabrio... a qualunque cosa servano

Già vent'anni fa Porsche aveva realizzato un SUV Cabrio

17 August 2022

Aston presenta la DBR22

Niente tetto, parabrezza quasi inesistente e 715 cavalli per l'erede spirituale della DBR1

Aston presenta la DBR22

17 August 2022

Lambo stabilisce un nuovo record alla Pikes Peak con la Urus

Il Suv della casa del toro demolisce il record di categoria e conquista la vetta in 10'32''064

Lambo stabilisce un nuovo record alla Pikes Peak con la Urus

16 August 2022

Dalla Nuova Zelanda arriva la Rodin Fzero: l'auto più veloce al mondo?

Le credenziali ci sono tutte, 1.200 cavalli per 700 chili di peso e 4 (4!) tonnellate di deportanza. E non è elettrica.

Dalla Nuova Zelanda arriva la Rodin Fzero: l'auto più veloce al mondo?

12 August 2022

G-Power porta la 911 Turbo S a 800 cv e 950 Nm

Un risultato incredibile per la meccanica, decisamente meno per l'estetica

G-Power porta la 911 Turbo S a 800 cv e 950 Nm

12 August 2022

L'Audi RS6 compie vent'anni!

Dal 2002 sbalordisce per prestazioni, spazio e comodità, una Q-Car per eccellenza

L'Audi RS6 compie vent'anni!

11 August 2022

La prima Bizzarrini 5300 GT Revival ha trovato casa

La versione 'Continuation' n°1 del gioiello italiano è stata consegnata al fortunato proprietario

La prima Bizzarrini 5300 GT Revival ha trovato casa

10 August 2022

La AMG Project One sta tentando il colpo grosso al 'Ring

E' stata ripresa mentre tentava svariati giri veloci al Nurburgring... profumo di nuovo record?

La AMG Project One sta tentando il colpo grosso al 'Ring

10 August 2022