Chiron, record di velocità: per stabilirlo hanno utilizzato una Caterham e un elicottero

Niente Toyota Supra ma per la realizzazione del video del record sui 400 km/h sono stati impiegati una Caterham e persino un elicottero.

1/25

UNO SGUARDO AL PASSATO

Circa tre anni fa la Bugatti realizzò un record a dir poco spettacolare. Sul circuito di Ehra-Lessien (di proprietà della Volkswagen) spinse la sua nuova Bugatti Chiron con al volante nientemeno che Pablo Montoya a cercare di stabilire il miglior tempo possibile nello 0-400-0 km/h, una gara di accelerazione e frenata, insomma, in grado di mettere alla prova un po’ tutta la meccanica e la tecnica alla base di questa sbalorditiva vettura.

Bene, il video attrasse fin da subito l’attenzione di milioni di spettatori e persino l’attenzione di numerose altre Case costruttrici che nel tempo a seguire cercarono di ripetere l’impresa così da provare a battere il tempo fatto segnare dalla Chiron. Ma, tolto questo discorso di cui già altre volte si è parlato, quello che poi ha scatenato la curiosità dei moltissimi appassionati fu la metodologia e i mezzi utilizzati per poter girare un video del genere a quelle folli velocità.

La prima idea che iniziò a circolare in rete fu quella di una Toyota Supra, debitamente preparata, in grado quindi come minimo di pareggiare le prestazioni della Chiron e di poterla seguire durante tutto il tempo della prova così da riprenderla da qualsiasi angolazione. Altri ancora si spinsero a pensare a una Nissan GT-R, anche questa abbondantemente modificata ma a quanto pare non fu usata nessuna delle due auto per ottenere una ripresa che ha dell’incredibile.

TRUCCHI DEL MESTIERE

Grazie però a un “dietro le quinte”, quello che gli inglesi chiamano “making of”, un filmato caricato su Youtube e realizzato dal filmaker specializzato in pubblicità, Al Clark, si sono finalmente scoperti i trucchetti e gli escamotage che la Bugatti ha adottato per poter compiere la ripresa (in gergo rolling shot) con partenza da fermo.

In primis la vettura scelta per filmare e seguire la Chiron non poteva che essere un’altra Bugatti Chiron. In secondo luogo a dare man forte alla Chiron “da ripresa” vi fu l’utilizzo nientemeno che di una Caterham che, debitamente modifica per ospitare telecamere e strumenti video sul parafango anteriore, è stata sfruttata in numerose scene del cortometraggio. In terzo luogo ci si è serviti di strumenti capaci di fare riprese aeree. La scelta però non ricadde su un semplice drone bensì su un elicottero, un Aerospatiale 355N Ecureuil, che era capace di poter seguire la Chiron anche a velocità massima. Sull’elicottero venne però montata una particolare telecamera che di solito si trova a bordo dei droni.

1/3

Stiamo parlando della Zenmuse X5, che equipaggia la serie Inspire dei droni della DJI, un obiettivo in grado di registrare in formato RAW, di seguire il soggetto e tenerlo esattamente nello spot che si desidera all'interno della ripresa e di offrire la stabilizzazione meccanica tramite gimbal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Apocalypse Hellfire 6×6: una Jeep V8 con 750 CV e 200.000 dollari di prezzo

Puoi tranquillamente dimenticare veicoli come la Mercedes-Benz G63 AMG 6×6 e le selvagge creazioni a sei ruote di Hennessey Performance poiché questa Jepp 6x6 è il veicolo legale più pazzo che il denaro possa comprare.

Apocalypse Hellfire 6×6: una Jeep V8 con 750 CV e 200.000 dollari di prezzo

31 March 2021

Un pilota di rally ti insegna come guidare la Toyota GR Yaris sulla neve

Vuoi essere in grado di controllare la Toyota GR Yaris sulla neve come fa un vero campione di rally? Permetteteci di presentarvi Norihiko Katsuta, un pilota professionista di rally che ha vinto il campionato giapponese otto volte.

Un pilota di rally ti insegna come guidare la Toyota GR Yaris sulla neve

31 March 2021

Drift Mode: ogni sportiva AWD dovrebbe averlo

Un innovativo sistema in grado di regalarti tanto sicurezza e stabilità quando ne hai più bisogno, quanto puro divertimento e massima emozione ogni volta che lo desideri o ne senti la necessità.

Drift Mode: ogni sportiva AWD dovrebbe averlo

29 March 2021

Una Ferrari F50 GT1 sfreccia sullo Yas Marina di Abu Dhabi

Non possiamo pensare a un modo migliore per trascorrere 13 minuti che ascoltare questo spettacolare V12. Quindi alzate il volume e godetevi questa sana dose di caffeina.

Una Ferrari F50 GT1 sfreccia sullo Yas Marina di Abu Dhabi

29 March 2021

Lamborghini: il V12 farà capolino altre due volte nel 2021

Grazie agli ottimi dati relativi a fatturato e vendite, la Casa di Sant’Agata Bolognese entro la fine di quest’anno presenterà due nuovi modelli con motore V12, uno di questi sarà ibrido.

Lamborghini: il V12 farà capolino altre due volte nel 2021

26 March 2021

Bmw 1M Coupé: dopo 10 anni è ancora una delle migliori Bmw

Se sei in cerca di un modello della divisione M di Bmw in grado di emozionarti realmente alla guida e stavi pensando a una possibile Bmw M2 CS oppure a una Bmw M4 Coupé, allora forse dovresti prendere in considerazione anche la vecchia e cara Bmw 1M Coupé.

Bmw 1M Coupé: dopo 10 anni è ancora una delle migliori Bmw

26 March 2021

Pagani Huayra R: come canta il suo V12 da 850 CV?

Nessuna elettrificazione, aspirazione naturale, zona rossa a 9.200 giri/min, ben 750 Nm di coppia massima e soli 198 kg di peso sono gli assi nella manica del nuovo V12 “vecchia scuola” della nuova hypercar di San Cesario sul Panaro.

Pagani Huayra R: come canta il suo V12 da 850 CV?

25 March 2021

ALFA ROMEO GIULIA QUADRIFOGLIO VS BMW M3 COMPETITION: ORA QUAL E’ LA MIGLIORE?

Sono uscite le prime recensioni della controversa BMW M3 del 2021 e in queste due clip Piston Heads e Auto Express la paragonano a una delle più belle berline sportive degli ultimi anni, l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio.

ALFA ROMEO GIULIA QUADRIFOGLIO VS BMW M3 COMPETITION: ORA QUAL E’ LA MIGLIORE?

25 March 2021

Lamborghini Urus: in Russia è record di velocità sul ghiaccio

Una velocità di punta di ben 302 km/h e un valore medio con partenza da fermo di circa 114 km/h sono gli sbalorditivi valori messi in campo sul ghiaccio dall’inarrestabile Suv della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Lamborghini Urus: in Russia è record di velocità sul ghiaccio

24 March 2021

Imola: Leclerc e Sainz si sfidano su due Ferrari SF90

Sul tracciato Enzo e Dino Ferrari i due piloti della scuderia di Maranello si sono divertiti alla guida di due SF90 Stradale, uno sulla versione Assetto Fiorano e uno sulla variante Spider.

Imola: Leclerc e Sainz si sfidano su due Ferrari SF90

24 March 2021