UN CANCELLO A SERRANDA PER LA VILLA AL MARE

Un’innovativa applicazione outdoor in una casa per vacanze testimonia la capacità di integrazione formale e la versatilità d’uso delle serrande Hörmann RollMatic.

Con le sue lunghe spiagge, cinte dallo spettacolare contrafforte delle Alpi Apuane, fin dall’800 Forte dei Marmi è una delle più apprezzate stazioni turistiche italiane, ricca di ville sontuose e lussuosi alberghi costruiti a breve distanza dal litorale. L’immediato entroterra della zona è un’area molto ambita dal punto di vista immobiliare, come testimonia una delle più recenti realizzazioni: “Il progetto ha interessato la nuova costruzione di una villa unifamiliare con piscina – spiegano i progettisti, Architetti Paolo Verona, Nicolò Guadagni, Andrea Leonardi – in un’area residenziale della nota località. Ampio circa 250 m² e disposto su due livelli, l’edificio è caratterizzato da un linguaggio moderno ed è dotato di tutte le comodità e i comfort tipici di una residenza contemporanea. Il giardino circostante offre inoltre luoghi piacevoli all’aperto dove trascorrere le giornate in serenità”. Lungo la recinzione dell’edificio spicca una serranda RollMatic Hörmann, dietro la quale non c’è alcun volume costruito. “Non potendo realizzare dei garages, è stata prevista un’area di parcheggio interna al giardino, con due stalli per autovetture di grande dimensione, celati alla vista da una siepe e protetti dagli agenti atmosferici da una copertura metallica leggera con lastre in policarbonato. Il parcheggio è perciò accessibile direttamente dall’esterno, attraverso un varco nel muro di cinta in calcestruzzo armato, delimitato superiormente da una trave in acciaio che sostiene il cassonetto, verniciata con lo stesso colore della serranda RollMatic.” Si tratta, in sostanza, di una soluzione inusuale.

“È così: generalmente le serrande sono poste a chiusura dei garages, ma in questo caso avevamo la necessità di minimizzare lo spazio del parcheggio interno. La serranda RollMatic si inserisce perfettamente nell’immagine dell’edificio e, in questo modo, abbiamo evitato la realizzazione del cancello, a vantaggio del giardino. Prima di procedere abbiamo realizzato delle viste tridimensionali, per valutare con il committente l’impatto estetico e funzionale della soluzione. In sede di posa in opera non abbiamo riscontrato problemi tecnici: anche ora, nonostante la sua notevole larghezza, la serranda funziona regolarmente da oltre un anno.” Le serrande avvolgibili RollMatic Hörmann occupano uno spazio minimo sopra il varco, lasciando libera l’area del soffitto, e possono essere installate a delimitazione di aperture di qualsiasi forma (squadrata, sagomata, ad arco anche ribassato, o altro). Nel caso di garage con architrave dall’altezza ridotta, Hörmann mette a disposizione le serrande RollMatic OD con scorrimento a soffitto del manto. Disponibile con cassonetto sia interno che esterno, RollMatic è composta da profili cavi in alluminio riempiti con schiuma di poliuretano espanso. La superficie esterna liscia conferisce al prodotto un’immagine moderna ed elegante e facilita le operazioni di pulizia. La serranda può essere personalizzata con 12 colori di serie e con le finiture Decograin o Decopaint, tutte caratterizzate da un’ottima resistenza agli agenti atmosferici. Sicurezza, comfort, facilità d’installazione e semplicità d’utilizzo distinguono le serrande Hörmann RollMatic. La motorizzazione di serie è montata all'esterno dell'albero di avvolgimento, per agevolare la manutenzione, con componenti perfettamente integrati che realizzano un’unica unità funzionale. L’avvio e l’arresto rallentati garantiscono uno scorrimento silenzioso e proteggono la serranda RollMatic che, grazie al bilanciamento a molle interno alle guide e al sistema di spegnimento automatico, in caso di ostacoli imprevisti si blocca in qualsiasi posizione senza rischio di caduta. Oltre alla fotocellula senza contatto, per maggiore sicurezza è disponibile il confortevole sistema radio BiSecur bidirezionale, frutto di una tecnologia orientata al futuro che può essere estesa anche ad altri portoni da garage, cancelli d’ingresso, porte, impianto di illuminazione, o altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Il Goodwood Revival sta scaldando i suoi propulsori vintage

Non esiste solo il Festival Of Speed, Goodwood ospita anche l'evento di Motorsport classico più noto al mondo

Il Goodwood Revival sta scaldando i suoi propulsori vintage

09 August 2022

Autoart 993R: il restomod Porsche che non è un restomod

Non è stata stravolta, semplicemente tutti gli aspetti chiave della 993 sono stati esaltati

Autoart 993R: il restomod Porsche che non è un restomod

09 August 2022

Non chiamatela replica...

Consegnata al primo cliente italiano la Subaru Best Impreza realizzata in onore di Colin McRae

Non chiamatela replica...

08 August 2022

Il numero di Agosto/Settembre è in edicola!

In copertina la Best Impreza, un omaggio incredibile alla leggendaria Gr. A di Colin McRae

Il numero di Agosto/Settembre è in edicola!

05 August 2022

Lamborghini chiude il miglior semestre di sempre

Vendite e profitti crescono generosamente, e non solo per merito della Urus

Lamborghini chiude il miglior semestre di sempre

05 August 2022

Novitec rende più accattivante la Ferrari Portofino M

Interventi abbastanza discreti che riescono a rendere parecchio più aggressiva la scoperta di Maranello

Novitec rende più accattivante la Ferrari Portofino M

04 August 2022

McLaren costruirà 12 SLR 722 GT omologate su strada

Per farlo si baserà sulle SLR dei clienti che desidereranno questa particolare trasformazione

McLaren costruirà 12 SLR 722 GT omologate su strada

04 August 2022

E' ufficiale: la nuova 992 GT3 RS debutterà il 17 Agosto

Meno di due settimane alla presentazione dell'arma più micidiale di Stoccarda

E' ufficiale: la nuova 992 GT3 RS debutterà il 17 Agosto

03 August 2022

All' asta i "giocattoli" di No Time to Die per sentirvi 007

DBS Superleggera, Aston V8, Defender indistruttibili e l'immancabile DB5 a vostra disposizione

All' asta i

03 August 2022

Tesla ha 'tolto' da remoto 130 km di autonomia ad un cliente

Per tornare alla capacità iniziale bastava un assegnino da 4.000 euro... assurdo

Tesla ha 'tolto' da remoto 130 km di autonomia ad un cliente

02 August 2022