di Tommaso Ferrari - 11 giugno 2019

Ultima Sports presenta la sconvolgente RS

Erede della Ultima Evoluzione la RS fa apparire la Chiron come un gattino

1/15

Ricordate la Ultima Sports GTR? All’epoca si chiamava ancora Supercar ma le prestazioni erano assolutamente da Hypercar con i fiocchi. La GTR poteva essere fornita anche in kit e insieme ad un aspetto da Gruppo C aveva un grosso V8 Chevrolet elaborato per superare i 720 cavalli e gli 855 Nm di coppia che sommati a 980 chili di peso davano uno 0-100 in 2,6 secondi, il quarto di miglio percorso in soli 9,9 secondi e una velocità massima di 372 km/h. In seguito Ultima presentò la Evolution che grazie a un 6.8 litri V8 sovralimentato tramite compressore volumetrico passava i 1.000 cavalli, staccava uno 0-100 in 2,4 secondi e il quarto di miglio in 9,2; in pratica una McLaren 600 LT sembrerebbe lenta a confronto. Ora però la piccola azienda con sede a Leicester ha presentato la ‘RS’, una versione persino più cattiva della Evolution e molto più avanzata, che può fregiarsi tranquillamente dell’ambito titolo di Hypercar.

La monoscocca è in fibra di carbonio e sempre ispirata alle Gruppo C ma l’aerodinamica è stata affinata nella galleria del vento per produrre 1.000 chili di deportanza massima con un Cx di poco superiore a 0,30. A schiacciare la RS a terra infatti abbiamo un bassissimo splitter anteriore, alette canard, un discreto diffusore e una ‘per nulla discreta’ ala posteriore mentre il raffreddamento di motore e freni è garantito da prese d’aria ovunque (sul tetto, dietro ai passaruota, sulla fiancata, con branchie sopra le ruote anteriori…). Tutta scena? Mmm… non esattamente. La RS ora pesa solo 930 chili e il suo 6.2 litri V8 può arrivare ad avere 1.218 cavalli per un rapporto potenza/peso superiore ai 1.300 cv/ton, roba da far tremare la Koenigsegg One:1. Lo 0-100 è archiviato in 2,3 secondi e la RS non si ferma prima dei 402 km/h; per tenere a bada tutto ciò abbiamo un cambio manuale Porsche a sei marce, gomme Michelin Pilot Sport Cup2 e enormi freni AP Racing. La RS debutterà a Goodwood e siamo sicuri che lascerà Lord March a bocca aperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Ferrari F40: un nome, una garanzia

Ferrari F40: un nome, una garanzia

30 maggio 2020

Audi RS Q8 Manhart RQ 900: 900 CV e 1.080 Nm

Audi RS Q8 Manhart RQ 900: 900 CV e 1.080 Nm

29 maggio 2020

Porsche: con l’Euro 7 le cilindrate cresceranno

Porsche: con l’Euro 7 le cilindrate cresceranno

29 maggio 2020

Nuova Porsche 911 Targa: questione di stile

Nuova Porsche 911 Targa: questione di stile

28 maggio 2020

Ferrari FXX K: l’ipnotico giro sul Circuito di Monza

Ferrari FXX K: l’ipnotico giro sul Circuito di Monza

28 maggio 2020

Ken Block insegna alla figlia tredicenne a driftare

Ken Block insegna alla figlia tredicenne a driftare

27 maggio 2020

Ferrari: elettrica non prima del 2025

Ferrari: elettrica non prima del 2025

27 maggio 2020

Stelvio Quadrifoglio vs Grand Cherokee TrackHawk: drag race

Stelvio Quadrifoglio vs Grand Cherokee TrackHawk: drag race

26 maggio 2020

Charles Leclerc alla guida della Ferrari SF90 Stradale per il cortometraggio “Le grand rendez-vous”

Charles Leclerc alla guida della Ferrari SF90 Stradale per il cortometraggio “Le grand rendez-vous”

25 maggio 2020

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

25 maggio 2020