Tesla Autopilot: l’incidente questa volta è contro la Polizia

Una Model S si è scontrata con una Dodge Charger delle Forze dell'Ordine mentre era in funzione il sistema Autopilot di guida autonoma.

1/6

Stando ad alcune indiscrezioni giunteci in redazione, sembra proprio che per Tesla e per il suo sistema di guida autonoma Autopilot vi sia l’ennesima gatta da pelare. A Nash County, in North Carolina, una Model S si sarebbe scontrata contro, pensate un po’, una Dodge Charger delle Forze dell'Ordine mentre era in funzione il sistema Autopilot di guida autonoma.

Secondo le prime ricostruzioni, infatti, il conducente della vettura californiana a batteria stava guardando un film e aveva delegato la guida della vettura di Elon Musk al suo sistema di guida autonoma.

Purtroppo però sul suo cammino si è imbattuta in una Dodge Charger delle Forze dell’Ordine che era ferma sulla Highway 64 perché gli agenti stavano intervenendo nell’ambito di un incidente accaduto poco prima.

Inspiegabilmente la vettura di Palo Alto non solo non ha evitato l’ostacolo ma non ha nemmeno frenato la vettura per evitare l’impatto, andando a sbattere rovinosamente contro il possente Suv americano. Entrambe le vetture hanno riportato seri danni, con la parte frontale della Tesla Model S che è andata completamente distrutta mentre il retro della Dodge Charger presenta i segni dello scontro in particolare nella parte posteriore sinistra, dove la ruota è stata completamente divelta.

Per fortuna nessuno dei presenti ha riportato danni gravi dal forte impatto. Nonostante questo però si sono riaccese le polemiche nei confronti del sistema di guida autonoma di Tesla che troppo spesso viene utilizzato in modo erroneo come se fosse un sistema di guida autonoma di Livello 5 quando, invece, ha dimostrato di avere ancora alcune importanti criticità. La stessa Casa californiana ha rammentato come il conducente debba sempre e comunque mantenere l’attenzione sulla strada anche se il sistema di guida autonoma viene inserito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Automobili Estrema Fulminea, Nomen omen all' ennesima potenza.

Spinta da 4 motori elettrici da 2040 CV complessivi promette prestazioni esaltanti e 500 km di autonomia.

Automobili Estrema Fulminea, Nomen omen all' ennesima potenza.

17 May 2021

Pagani Zonda Revolucion: all’asta in Giappone uno dei 5 esemplari, prezzi da capogiro

Potrebbe superare i 7 milioni di dollari, è l’unica con il carbonio blu a vista

Pagani Zonda Revolucion: all’asta in Giappone uno dei 5 esemplari, prezzi da capogiro

15 May 2021

Porsche: Macan e Boxster sulla via dell’elettrificazione, attese le varianti elettriche

Grande attenzione alla piattaforma PPE, forse impiegata anche per la Boxster

Porsche: Macan e Boxster sulla via dell’elettrificazione, attese le varianti elettriche

14 May 2021

Officine Fioravanti Testarossa, Miami Vice remastered.

Preparate gli occhiali da sole e la cassetta di Phil Collins, la poster-car più iconica degli anni '80 è tornata.

Officine Fioravanti Testarossa, Miami Vice remastered.

13 May 2021

Nuova Polo GTI 2021, anticipata la prossima generazione della Hot Hatch tedesca

Nuova Polo GTI 2021, anticipata la prossima generazione della Hot Hatch tedesca

12 May 2021

GMA Project Two, la T50 Low Cost

V12, cambio manuale, aereodinamica tradizionale. What else?

GMA Project Two, la T50 Low Cost

12 May 2021

Lotus Elise: addio alla sportiva britannica

Lotus ha fatto sapere che non verrà portato avanti lo sviluppo della mitica Elise, presentata a Francoforte nel lontano 1995.

Lotus Elise: addio alla sportiva britannica

11 May 2021

Suzuki Misano, il ritorno delle Dream Car

Quando di cognome fai Suzuki e porti il nome di uno dei circuiti più iconici del panorama italiano, le aspettative non possono che essere molto alte.


Suzuki Misano, il ritorno delle Dream Car

11 May 2021

Ferrari 812 Competizione: 830 CV per dire addio all’ultimo V12 aspirato di Maranello

La Ferrari 812 Competizione è l’ultima nata tra la versioni speciali del costruttore di Maranello, derivata dalla già sorprendente 812 Superfast.

Ferrari 812 Competizione: 830 CV per dire addio all’ultimo V12 aspirato di Maranello

10 May 2021

Toyota GR 86: 2,4 litri per 235 CV

La coupé realizzata in collaborazione con Subaru si rinnova, mantenendo il motore aspirato, la trazione posteriore e il peso sotto i 1.300 kg

Toyota GR 86: 2,4 litri per 235 CV

21 April 2021