di Tommaso Ferrari
02 August 2022

Tesla ha 'tolto' da remoto 130 km di autonomia ad un cliente

Per tornare alla capacità iniziale bastava un assegnino da 4.000 euro... assurdo

1/3

Di recente aveva fatto scalpore il fatto che Bmw facesse pagare abbonamenti mensili per optional già tecnicamente acquistati e installati sull’auto come il volante riscaldato, i sedili riscaldati o i fari adattivi. Non è tanto il fatto delle rate mensili a preoccupare (anche quello, però pagando una certa cifra avete la modalità disponibile per sempre) ma il fatto – parecchio grave secondo noi – che la casa madre sia in grado di modificare da remoto gli optional o i comfort che avete scelto con calma e sacrifici sulla vostra serie 3, 5, o X1 che sia. Adesso ne è capitata una peggiore: il proprietario di una Tesla Model S 60 (con una batteria di 60 kWh) ebbe problemi con il ‘propulsore’ anni fa, così la casa lo cambiò in garanzia con uno però da 90 kWh, quindi con un range maggiore di autonomia e più potenza.

Bene, dopo l’ultimo check effettuato il proprietario ha ricevuto una amabile chiamata da Tesla che lo informava di un errore nell’ “allestimento” e che la sua autonomia sarebbe stata ridotta da remoto di 80 miglia, circa 130 km (mica poco contando che già il range dichiarato è utopia). Per riavere i chilometri indietro bastava pagare 4.000 euro; inquietante. Il nostro amore per le auto analogiche si rafforza sempre più: ormai non è più solo questione di divertimento alla guida, purezza di sensazioni e di coinvolgimento, ma persino di privacy e di libertà di decisione con la propria auto. Inoltre, se la casa da remoto può fare tutto ciò, cosa potrebbe fare un hacker sgamato e malintenzionato? Appunto. Il proprietario della Model S ha portato alla luce questa figuraccia di Tesla, che ha ripercorso i suoi passi tornando a garantire l’autonomia iniziale… ma il fatto non sarebbe proprio dovuto succedere.

Credits Car Throttle

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Domani Bugatti presenterà "The last of its kind"

A The Quail la casa francese presenterà una nuova hypercar, forse l'ultima basata sulla Chiron

Domani Bugatti presenterà

18 August 2022

SBAM! Ecco la nuova, incredibile, Porsche 992 GT3 RS

L'arma più letale di Stoccarda raggiunge livelli mai visti prima

SBAM! Ecco la nuova, incredibile, Porsche 992 GT3 RS

17 August 2022

Già vent'anni fa Porsche aveva realizzato un SUV Cabrio

Due decadi or sono il Cayenne Cabriolet Concept faceva strada ai moderni crossover cabrio... a qualunque cosa servano

Già vent'anni fa Porsche aveva realizzato un SUV Cabrio

17 August 2022

Aston presenta la DBR22

Niente tetto, parabrezza quasi inesistente e 715 cavalli per l'erede spirituale della DBR1

Aston presenta la DBR22

17 August 2022

Lambo stabilisce un nuovo record alla Pikes Peak con la Urus

Il Suv della casa del toro demolisce il record di categoria e conquista la vetta in 10'32''064

Lambo stabilisce un nuovo record alla Pikes Peak con la Urus

16 August 2022

Dalla Nuova Zelanda arriva la Rodin Fzero: l'auto più veloce al mondo?

Le credenziali ci sono tutte, 1.200 cavalli per 700 chili di peso e 4 (4!) tonnellate di deportanza. E non è elettrica.

Dalla Nuova Zelanda arriva la Rodin Fzero: l'auto più veloce al mondo?

12 August 2022

G-Power porta la 911 Turbo S a 800 cv e 950 Nm

Un risultato incredibile per la meccanica, decisamente meno per l'estetica

G-Power porta la 911 Turbo S a 800 cv e 950 Nm

12 August 2022

L'Audi RS6 compie vent'anni!

Dal 2002 sbalordisce per prestazioni, spazio e comodità, una Q-Car per eccellenza

L'Audi RS6 compie vent'anni!

11 August 2022

La prima Bizzarrini 5300 GT Revival ha trovato casa

La versione 'Continuation' n°1 del gioiello italiano è stata consegnata al fortunato proprietario

La prima Bizzarrini 5300 GT Revival ha trovato casa

10 August 2022

La AMG Project One sta tentando il colpo grosso al 'Ring

E' stata ripresa mentre tentava svariati giri veloci al Nurburgring... profumo di nuovo record?

La AMG Project One sta tentando il colpo grosso al 'Ring

10 August 2022