Porsche lancia un nuovo programma di personalizzazione

La 'Individualisation and Classic division' si occuperà di ogni vostro desiderio, che sia ammodernare una 356 o rendere più estrema una GT2 RS, o certificare l'autenticità di una vecchia 911

1/7

Prima c’è stato lo ‘Special Requests Department’ nel 1978, poi il ‘Porsche Exclusive’ nel 1986, poi ancora il reparto ‘Exclusive Manufaktur’ nel 2017 e adesso – per la gioia dei più esigenti – Porsche ha presentato la ‘Individualisation and Classic division’, ovvero una divisione pensata apposta per soddisfare le richieste più complesse dei clienti di Stoccarda. Volete un moderno infotainment su una 356 B? Desiderate una Cayenne che possa davvero affrontare qualsiasi tipo di terreno? O verniciare la vostra Carrera GT di un colore unico al mondo? Bene, ci pensa la nuova divisione Porsche. Vista l’invasione di restomod e di aziende di personalizzazione di supercar tedesche e non, la casa di Stoccarda ha pensato bene di gettarsi nella mischia, dimostrando che Porsche non è seconda a nessuno.

Con sede nella fabbrica di Zuffenhausen il programma Individualisation si divide a metà tra una attività di restauro e una di miglioramento, sia che si parli di classiche che di moderne. Ogni modifica fatta sarà reversibile, saranno coinvolti 75 rivenditori Porsche in tutto il mondo e per le vetture classiche si parla di circa 60.000 parti tra cui scegliere per mantenere in forma le 911 (o 356, o 914, o 959... etc.) di tutte le età. La sezione classica offrirà anche un certificato tecnico di autenticità simile a ciò che fa Ferrari Classiche per qualificare i modelli migliori mentre la sezione moderna vi darà una mano in caso la vostra 991 GT2 RS vi sembri lenta, collaborando con Manthey Racing. I costi ovviamente variano da auto a auto e da modifica a modifica, sappiamo solo che la qualità e l’esclusività si pagano… di solito tanto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Sempre più estrema la 992 GT3 RS

Avvistata nuovamente al 'Ring la futura arma da trackday, che pare veramente pazzesca

Sempre più estrema la 992 GT3 RS

17 September 2021

Ricordiamo con sofferenza la stupenda concept Estoque

Estetica fantastica, V10 da 560 cavalli, dinamica Lambo ma... no, bisognava fare la Panamera.

Ricordiamo con sofferenza la stupenda concept Estoque

16 September 2021

Strasse Wheels sceglie una 'modella' d'eccezione

Per presentare un nuovo set di cerchi l'azienda tedesca ha scelto una Huracàn Performante biturbo da 1.000 cavalli nera e oro

Strasse Wheels sceglie una 'modella' d'eccezione

16 September 2021

Stupenda: una Bmw 325i Station con swap M3 E46

Omaggia la mai nata M3 station wagon con un lavoro coi fiocchi. La vogliamo

Stupenda: una Bmw 325i Station con swap M3 E46

15 September 2021

Nuovo record per la Tesla Model S

La versione Plaid batte la Taycan al 'Ring, ma non i buoni vecchi ottani

Nuovo record per la Tesla Model S

15 September 2021

Nissan presenta la GT-R R35 in versione Premium e Track

Freni carboceramici, nuovi cerchi Rays, colori speciali e spoiler e tetto in carbonio in attesa della R36

Nissan presenta la GT-R R35 in versione Premium e Track

14 September 2021

Dopo pranzo Nissan svelerà una 'nuova' GT-R

Difficilmente vedremo l'erede della R35, la tanto rimandata R36, ma sicuramente la nuova evoluzione di 'Godzilla' non mancherà di impressionare

Dopo pranzo Nissan svelerà una 'nuova' GT-R

14 September 2021

Donkervoort presenta la Individual Series

Per salutare l'uscita di scena del modello, la casa olandese ha preparato una D8 GTO ancora più fuori di testa

Donkervoort presenta la Individual Series

13 September 2021

Una povera Lamborghini Countach da salvare

Abbandonata in un capannone da quasi 15 anni questo gioiello merita di tornare su strada

Una povera Lamborghini Countach da salvare

10 September 2021

Ecco a voi la Radford Lotus Type 62-2 JPS

La versione più estrema della Type 62-2 promette di essere uno spettacolo da guidare

Ecco a voi la Radford Lotus Type 62-2 JPS

10 September 2021