di Tommaso Ferrari - 08 febbraio 2019

Il flat six potrebbe ritornare non solo per la GT4!

Porsche Cayman GT4 e Boxster Spyder forse non saranno le uniche a continuare la favola del sei cilindri boxer
Quali sono alcuni dei più inconfondibili sound nel panorama Automotive? Chiunque sia appassionato ed abbia un buon orecchio può riconoscere il borbottio di un flat four Subaru a chilometri, l’urlo di un V8 Ferrari o di un V12 Lamborghini, o (ammesso che la troviate in giro) il viscerale grido di una LFA, ma soprattutto in pochi sbaglieranno a riconoscere il graffiante sound di un flat six Porsche. Il meraviglioso sei cilindri boxer della casa tedesca rende subito riconoscibili 911, Cayman e Boxster… o meglio, rendeva. Con le solite ombre delle emissioni e regole per le omologazioni anche Porsche si è (quasi) arresa alle turbine, ma le due sorelle minori della 911 sono quelle che hanno ricevuto il colpo maggiore, dovendo accontentarsi di un quattro cilindri turbo boxer che ha deluso centinaia di persone. MA pare esserci una buona notizia.
Prendetela con le pinze ma secondo fonti di ‘The Drive’ e ‘Automobile’ la casa di Stoccarda sembra stia pensando a riportare in auge il flat six, e non solo per il top di gamma. Sappiamo già che la futura GT4 manterrà probabilmente il flat six da 3.8 litri derivato dalla 911 Carrera S (tesi avvalorata dalla recente presentazione della GT4 Clubsport, foto sotto) ma anche le versioni meno ‘speciali’ potrebbero beneficiare di quel bel propulsore. Per ora si possono solo fare ipotesi: per quanto bello è assai improbabile che tutte le Cayman e Boxster potranno avere di nuovo il flat six, e non avrebbe neanche senso visto l’impegno economico di sviluppare il flat four turbo e il fatto che sicuramente le regole sulle emissioni non sono certo cambiate in favore di Porsche. Quello che possiamo immaginare è che un’ipotetica GTS potrà fregiarsi dello splendido sound aspirato del sei cilindri boxer, ma alla peggio ci accontenteremo della GT4, che viste le premesse della sorella da corsa sembra promettere vere meraviglie.
Credits to the Drive
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

14 giugno 2019

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

14 giugno 2019

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

14 giugno 2019

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

14 giugno 2019

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

13 giugno 2019

EVO Moments: Bmw M2 Competition

EVO Moments: Bmw M2 Competition

13 giugno 2019

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

13 giugno 2019

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

12 giugno 2019

Sleeper per eccellenza?

Sleeper per eccellenza?

12 giugno 2019

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

12 giugno 2019