Più di 50.000 euro per una AE86!

Chiamata Corolla GT in UK questa 86 completamente originale e senza scritte riguardanti il Tofu si appresta a battere il record del modello

1/4

Lo chiamano “Effetto Initial D”, il motivo per la quale molte auto apparse nel famoso anime giapponese – AE86, Rx-7, R32, NSX, Evo… – vedono un’impennata dei loro prezzi. In realtà le sportive del Sol Levante stanno diventando costosissime per gli stessi motivi di quelle europee e americane, rarità, speculazione e ritorno ad una guida meno elettrodomestica, anche se per la AE86 in particolare la teoria regge. In Giappone quella squadrata coupé a trazione posteriore con 130 cavalli è una delle entry level preferite per il drifting a causa del prezzo contenuto e dell’ottimo bilanciamento che ne fanno una fantastica auto-scuola, stimolando il Takumi che c’è in voi a andare a fare il criminale lungo qualche passo di montagna.

L’esemplare in foto però è il contrario di economico, il suo prezzo di vendita è esattamente di 46.250 sterline, più di 50.000 euro! Il motivo non sta nemmeno nel chilometraggio ridicolo, perché il bialbero della 86 ha percorso felice più di 145.000 chilometri, una cifra non esagerata ma nemmeno da museo. Il prezzo stellare trova le fondamenta nelle condizioni perfette della 86 e soprattutto nella sua completa originalità: classe 1987, verniciatura Wine Red, tettuccio apribile, cambio manuale, cerchi senza un graffio e interni immacolati con persino il telefono Nokia originale. L’unica cosa che manca – essendo un modello inglese (là chiamato Corolla GT) – sono dei gloriosi fari a scomparsa, un gran peccato. La cifra richiesta è veramente veramente alta, eppure sono pochissimi gli esemplari di AE86 non sventrati per il drifting o con scritte di consegne del Tofu sulle fiancate, pertanto siamo certi che qualche appassionato collezionista vorrà comprarla. Per poi lanciarsi con le ruote in tutte le canaline di scolo della zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Sempre più estrema la 992 GT3 RS

Avvistata nuovamente al 'Ring la futura arma da trackday, che pare veramente pazzesca

Sempre più estrema la 992 GT3 RS

17 September 2021

Ricordiamo con sofferenza la stupenda concept Estoque

Estetica fantastica, V10 da 560 cavalli, dinamica Lambo ma... no, bisognava fare la Panamera.

Ricordiamo con sofferenza la stupenda concept Estoque

16 September 2021

Strasse Wheels sceglie una 'modella' d'eccezione

Per presentare un nuovo set di cerchi l'azienda tedesca ha scelto una Huracàn Performante biturbo da 1.000 cavalli nera e oro

Strasse Wheels sceglie una 'modella' d'eccezione

16 September 2021

Stupenda: una Bmw 325i Station con swap M3 E46

Omaggia la mai nata M3 station wagon con un lavoro coi fiocchi. La vogliamo

Stupenda: una Bmw 325i Station con swap M3 E46

15 September 2021

Nuovo record per la Tesla Model S

La versione Plaid batte la Taycan al 'Ring, ma non i buoni vecchi ottani

Nuovo record per la Tesla Model S

15 September 2021

Nissan presenta la GT-R R35 in versione Premium e Track

Freni carboceramici, nuovi cerchi Rays, colori speciali e spoiler e tetto in carbonio in attesa della R36

Nissan presenta la GT-R R35 in versione Premium e Track

14 September 2021

Dopo pranzo Nissan svelerà una 'nuova' GT-R

Difficilmente vedremo l'erede della R35, la tanto rimandata R36, ma sicuramente la nuova evoluzione di 'Godzilla' non mancherà di impressionare

Dopo pranzo Nissan svelerà una 'nuova' GT-R

14 September 2021

Donkervoort presenta la Individual Series

Per salutare l'uscita di scena del modello, la casa olandese ha preparato una D8 GTO ancora più fuori di testa

Donkervoort presenta la Individual Series

13 September 2021

Una povera Lamborghini Countach da salvare

Abbandonata in un capannone da quasi 15 anni questo gioiello merita di tornare su strada

Una povera Lamborghini Countach da salvare

10 September 2021

Ecco a voi la Radford Lotus Type 62-2 JPS

La versione più estrema della Type 62-2 promette di essere uno spettacolo da guidare

Ecco a voi la Radford Lotus Type 62-2 JPS

10 September 2021