di Rachele Somaschini - 31 marzo 2020

Peugeot 208 Rally 4: la nuova "arma" della Casa del Leone

Presentata ufficialmente la nuova “arma” della Casa del Leone per il Campionato Rally. Sotto il cofano un 3 cilindri turbo di 1,2 litri, mentre la trazione è anteriore.

1/3

La grande protagonista della Presentazione dei programmi Peugeot Sport Italia è stata la nuova 208 Rally 4. Un nuovo modello basato sul motore della nuova PureTech: 1,2 litri, tre cilindri, turbo.

La casa del Leone concentrerà i suoi interessi nella categoria non più quattro, bensì due ruote motrici, schierando l’alfiere che ha garantito i precedenti Titoli, collezionando ben 11 Campionati Italiani: l’equipaggio ufficiale sarà composto da Paolo Andreucci affiancato dall’inseparabile navigatrice Anna Andreussi. La vettura debutterà ufficialmente in 5 dei 7 appuntamenti del CIR 2020 con l’obiettivo di portare punti al titolo Costruttori e proclamarsi la più veloce tra le due ruote motrici, anche perché, sulla carta, ha tutte le caratteristiche per esserlo.

Innanzitutto la scocca, sempre by Peugeot Sport, rafforzata in molti punti rispetto alla precedente, sarà ancora una volta il suo punto di forza. Garantisce Andreucci raccontando: “durante i test di stress, non si è rotto nemmeno un semiasse nonostante le continue sollecitazioni, nemmeno su terra”. Il motore è di nuova generazione: tre cilindri, 1,2 litri, turbo, in grado di erogare proprio 208 Cv ed una coppia max di 290 Nm già a 3.000 giri. Cambio meccanico sequenziale marchiato Sadev a cinque marce con differenziale autobloccante e trazione anteriore. Indubbiamente un ottimo compromesso per sbaragliare la concorrenza.

1/3

Numerosissimi gli ordini già effettuati - dichiara Didier Clement, responsabile Peugeot Sport - ancor prima della presentazione ufficiale. Nel festeggiare i 40 anni di Peugeot Sport Italia, si conferma l’impegno nel sostenere i giovani che si avvicinano ai rally, prevedendo importanti premi per chi prenderà parte ai Campionati della casa del Leone.

Ci saranno 4 livelli di Campionati: nel CIR con il “Rally Cup Top” riservato agli under 28 che si sfideranno per ambire ad essere ‘pilota ufficiale’ nel 2021, per poi proseguire con il “Rally Cup Pro” per la serie IRC, composta da 5 appuntamenti con importanti premi. Il “Regional Rally Club” per qualsiasi Peugeot che correrà nei 50 rally nazionali ed infine nel Raceday Rally Terra, il campionato di fine anno che assicura divertimento e spettacolo sugli sterrati italiani. Ecco perché il 34% delle vetture che sono al via dei Rally in Italia portano il simbolo del Leone: Peugeot si riconferma una delle poche Case automobilistiche che investe nel supporto dei giovani nel motorsport con all’attivo 833 partenze registrate nel 2019. Da lodare poi la neo-nata Motorsport Academy Peugeot con cui Andreucci - Andreussi hanno incontrato i “trofeisti” in un programma di apprendimento teorico e pratico, gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

25 maggio 2020

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

24 maggio 2020

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

23 maggio 2020

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

22 maggio 2020

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

22 maggio 2020

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

21 maggio 2020

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

20 maggio 2020

Tesla Model S: la modalità "Cheetah" è dietro l’angolo

Tesla Model S: la modalità

20 maggio 2020

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

19 maggio 2020

SSC Tuatara: prestazioni assolute

SSC Tuatara: prestazioni assolute

19 maggio 2020