di Tommaso Ferrari - 23 novembre 2018

Pagani Zonda Aether: un'altra one-off basata sul primo successo di Horacio

Minacciosamente scura, con cambio manuale e almeno 760 cavalli, questa Zonda Roadster si avvicina alla perfezione secondo Pagani
1/7

Sì, è uscita da un po’. No, non me ne ero accorto. A onor del vero non è facile star dietro a tutte le splendide one off su base Zonda di Horacio, soprattutto quando l’antenata della Huayra avrebbe dovuto uscire di produzione insieme alla nascita del nuovo modello nel 2011. Sappiamo però che il fondatore di Pagani non è riuscito a staccarsi del tutto dalla sua prima creazione, quindi un po’ per nostalgia e un po’ perché è un genio finanziariamente parlando, Horacio continua a realizzare allestimenti esclusivi per clienti facoltosi. L’ultima nata, voluta dallo stesso proprietario della Ferrari SP38, si chiama ‘Aether’ (letteralmente, ‘etere’) ed è una Zonda che unisce varie caratteristiche già viste su altre one off Pagani.

La meccanica vede ancora lo spaventoso motore da 7.3 litri V12 aggiornato alla versione da 760 cavalli (ma voci dicono che potrebbe svilupparne quasi 800), unito ad un cambio manuale a sei marce, come nella versione LH di Hamilton, mentre l’esterno sfoggia carbonio a vista lucido con tre linee rosse che percorrono la carrozzeria lungo le fiancate e dal cofano motore fino alla parte anteriore. La zona posteriore ha un estrattore incredibilmente aggressivo e un’ala in carbonio delle dimensioni di una panca, le cui estremità riprendono il tema del rosso, mentre dietro i sedili abbiamo la stessa presa d’aria che ritroviamo sulla Zonda Cinque Roadster. Ad esser sinceri, per essere un modello unico questa Aether ricorda anche troppo la Zonda Cinque dal punto di vista estetico eccetto per lo schema di colori, ma si riscatta decisamente considerando che fra motore aggiornato, sound da giorno del giudizio, cambio manuale e configurazione spider questa one off dovrebbe garantire una delle esperienze di guida più pure e coinvolgenti fra tutti i modelli Pagani.

Pics by Classic Driver

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Trackday evo 2019! Trackdays 2019

Trackday evo 2019!

Disponibili le date 2019 degli eventi Trackday! Tutte le info per iscriversi

Le ultime news

Meno di 3,5 milioni di euro per questa stupefacente Huayra Roadster

Meno di 3,5 milioni di euro per questa stupefacente Huayra Roadster

19 aprile 2019

E' successo. Ecco l'Aston Martin Rapide E

E' successo. Ecco l'Aston Martin Rapide E

19 aprile 2019

Nissan sfodera la nuova GTR R35 Nismo MY2020

Nissan sfodera la nuova GTR R35 Nismo MY2020

18 aprile 2019

Porsche presenta la 991 Speedster

Porsche presenta la 991 Speedster

18 aprile 2019

50 anni di Godzilla

50 anni di Godzilla

18 aprile 2019

Lotus presenta la Evora GT4 Concept

Lotus presenta la Evora GT4 Concept

17 aprile 2019

NorthCoast 500: una strada da sogno

NorthCoast 500: una strada da sogno

17 aprile 2019

La Mazda Cosmo finalmente guadagna un cambio manuale

La Mazda Cosmo finalmente guadagna un cambio manuale

17 aprile 2019

Type 130: una Hypercar elettrica... da Lotus

Type 130: una Hypercar elettrica... da Lotus

16 aprile 2019

Peugeot comincia i test della nuova 208 R2

Peugeot comincia i test della nuova 208 R2

16 aprile 2019