di Tommaso Ferrari - 05 febbraio 2019

A chi piacerebbe una Noble M600 Carbon Sport?

Con la fantastica supercar analogica inglese il mercato dell'usato pare funzionare nel modo giusto, verso il basso
1/9
Una piccola casa costruttrice di supercar con sede a Leicester in Inghilterra aveva pensato bene di creare una leggerissima rivale di McLaren, Ferrari e Lamborghini utilizzando un V8… ripreso da una Volvo XC90. Come premessa poteva non sembrare granché, ma il 4.4 litri era stato preparato insieme alla Yamaha aggiungendo due turbine Garret e modificando molti altri componenti dalle testate fino ai collettori di scarico, ottenendo tutto tranne che l’innocente motore di un Suv per famiglie. A seconda della regolazione scelta con un manettino la M600 poteva passare da 450 cavalli a 0,6 bar fino a 650 cavalli e 819 Nm a 1,0 bar che dovevano spingere solo 1.198 chili a secco; di conseguenza le prestazioni erano incredibili: 0-100 in 2,9 secondi e una velocità massima di 362 km/h. Giusto per rendere tutto più intrigante (e pericoloso) la Noble non comprendeva il significato di ‘aiuti elettronici alla guida’, aveva un cambio manuale Graziano a sei marce al posto di un doppia frizione e non aveva nemmeno lontanamente l’ABS.
La bella M600 di queste foto – che è in vendita presso il concessionario Coutts Automobiles di Londra – ha tutte queste caratteristiche ed altre in più, essendo una M600 Carbon Sport. Dal nome si intuisce facilmente la caratteristica principale: carbonio ovunque, ma lasciato a vista. Se osservate bene la carrozzeria violacea vedrete infatti che i pannelli sono realizzati interamente in fibra di carbonio, trattata e lucidata per essere verniciata rimanendo però visibile. L’effetto è fantastico, anche se i pedali e la leva del freno a mano dello stesso colore non incontreranno i gusti di chiunque. Questa Noble ha sul contachilometri la vergognosa cifra di 18 chilometri... ma sfortunatamente qualcuno ha speculato sulla macchina sbagliata visto che il prezzo è 214.950 sterline (244.000 euro), più basso dei quasi 300.000 euro richiesti all’epoca della presentazione; tanto meglio, così forse il prossimo acquirente farà ciò per cui la Noble ha costruito la M600: guidare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Trackday evo 2019! Trackdays 2019

Trackday evo 2019!

Disponibili le date 2019 degli eventi Trackday! Tutte le info per iscriversi

Le ultime news

Dagli Usa la nuovissima Corvette C8

Dagli Usa la nuovissima Corvette C8

19 luglio 2019

Ford e Roush creano una Mustang da combattimento

Ford e Roush creano una Mustang da combattimento

19 luglio 2019

In vendita una irresistibile bara anni '80

In vendita una irresistibile bara anni '80

18 luglio 2019

AMG presenta la CLA 45 S per famiglie iperattive

AMG presenta la CLA 45 S per famiglie iperattive

18 luglio 2019

Porsche riasfalta tutto il circuito di Nardò

Porsche riasfalta tutto il circuito di Nardò

18 luglio 2019

ABT porta la RS3 a 470 cavalli e 285 km/h

ABT porta la RS3 a 470 cavalli e 285 km/h

17 luglio 2019

Ecco a voi la prima Hypercar di Lotus: la Evija

Ecco a voi la prima Hypercar di Lotus: la Evija

17 luglio 2019

La Polizia Australiana ha una M5 Competition come nuova arma

La Polizia Australiana ha una M5 Competition come nuova arma

17 luglio 2019

Milltek presenta una UP GTI coi fuochi d'artificio

Milltek presenta una UP GTI coi fuochi d'artificio

16 luglio 2019

La Supra potrebbe ricevere il motore della M4!

La Supra potrebbe ricevere il motore della M4!

16 luglio 2019