20 febbraio 2020

Nuovo Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Tutto in uno

Il nuovo Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé unisce tanti veicoli in uno, 4x4, Coupé, SUV. Motorizzato da un V8 biturbo AMG da 4,0 litri ed elettrificato attraverso un alternatore-starter EQ Boost. Potenze da 571 Cv del modello base ai 612 Cv della versione AMG S.

1/15

Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Grazie al sistema di regolazione pneumatica del livello su entrambi gli assi, GLE 63 4MATIC+ Coupé mantiene costante la propria altezza da terra indipendentemente dal carico. 

1 di 4
1/5

Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé.

Un veicolo definito “Performance Luxury made by AMG” dal Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG. Caratterizzato da un design elegante ed un comportamento dinamico eccellente, il nuovo modello utilizza sospensioni pneumatiche RIDE CONTROL+ AMG con sistema antirollio ACTIVE RIDE CONTROL AMG alimentato dalla rete a 48 volt abbinata all'alternatore-starter EQ Boost, cerchi di serie da 21 pollici ed a richiesta da 22 pollici.

Per garantire una maggiore efficienza, i motori V8 di Mercedes-AMG sono dotati del sistema di esclusione dei cilindri. Nel settore di carico parziale vengono disattivati i cilindri numero due, tre, cinque e otto, determinando una netta riduzione del consumo di carburante. Se è selezionato il programma di marcia «Comfort», l'esclusione dei cilindri è disponibile nell'ampia gamma di regimi tra 1.000 a 3.250 giri/min.

Uno speciale display nella strumentazione informa se l'esclusione dei cilindri è attiva e se il motore sta girando a quattro o a otto cilindri. Il passaggio tra i due stati d'esercizio avviene in modo brillante, rapido e impercettibile, e non compromette in alcun modo il comfort dei passeggeri.

1/3

Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Il volante Performance AMG a tre razze con paddle del cambio in alluminio. La consolle centrale ospita un elemento di comando specifico di AMG con interruttori aggiuntivi per gestire l'ESP® regolabile su tre livelli, la modalità manuale del cambio, la regolazione adattiva dell'ammortizzazione, l'impianto di scarico Performance AMG e il livello dell'auto. 

Arrivano fino a sette i programmi di marcia del DYNAMIC SELECT AMG: «Comfort», «Sport», «Sport+», «Individual», «RACE» (in esclusiva per la versione AMG S di GLE 63 Coupé), «Trail» e «Sand» consentono di variare l'esperienza di guida, passando da un assetto molto confortevole a uno più sportivo attraverso un'ampia gamma di sfumature. A variare sono parametri importanti come il tempo di risposta di motore, cambio, assetto e sterzo.

I programmi sono collegati alla regolazione dell’agilità AMG DYNAMICS, così che è possibile impostare il comportamento di marcia in modo ancora più mirato in funzione delle sollecitazioni e delle condizioni di guida presenti. Il cambio a 9 marce SPEEDSHIFT TCT è stato messo a punto appositamente per soddisfare le esigenze dell'otto cilindri di GLE 63 Coupé. Grazie al costante miglioramento di hardware e software è stato possibile ottimizzare i tempi di reazione: i comandi possono quindi essere impartiti al cambio, sia in modalità automatica che manuale, con una rapidità senza precedenti.

Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Il modello base monta di serie cerchi in lega leggera da 21 pollici con scritta AMG, mentre la versione AMG S è disponibile di primo equipaggiamento con cerchi da 22 pollici. A richiesta sono disponibili altre versioni di cerchi da 21 a 22 pollici.

 

Per far fronte alla potenza elevata e alle prestazioni che ne conseguono, i nuovi modelli GLE 63 Coupé montano un impianto frenante di grandi dimensioni e ad alte prestazioni, con dischi da 400 x 38 mm dotati di pinze fisse a 6 pistoncini sull'asse anteriore e dischi da 370 x 32 mm con pinze a pugno a un pistoncino sull'asse posteriore.

La versione AMG S si distingue per le pinze rosse, mentre la variante di base presenta pinze grigie. A richiesta è disponibile un impianto frenante ceramico ad alte prestazioni con pinze fisse a 6 pistoncini color bronzo per i dischi anteriori e pinze a pugno a un pistoncino per i dischi posteriori, che sono più leggeri dei dischi compositi e hanno minori masse non sospese.

Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé

Motore: V8 da 4,0 litri con sovralimentazione biturbo e alternatore-starter integrato EQ Boost

Cilindrata: 3.982 cm3

Potenza: 420 kW (571 CV) a 5.750-6.500 giri/min + 16 kW (22 CV) erogati dall'alternatore-starter EQ Boost

Coppia max: 750 Nm a 2.250-5.000 giri/min

Trazione: Trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG con ripartizione della coppia completamente variabile

Cambio: a 9 marce SPEEDSHIFT TCT AMG

Consumo di carburante combinato: 11,5 l/100 km*

Emissioni di CO2 combinate: 262 g/km*

Classe di efficienza: E

Accelerazione: 0-100 km/h: 4,0 s

Velocità massima: 250 km/h

Mercedes-AMG GLE 63 S 4MATIC+ Coupé

Motore: V8 da 4,0 litri con sovralimentazione biturbo e alternatore-starter integrato EQ Boost

Cilindrata: 3.982 cm3

Potenza: 450 kW (612 CV) a 5.750-6.500 giri/min + 16 kW (22 CV) erogati dall'alternatore-starter EQ Boost

Coppia max: 850 Nm a 2.500-4.500 giri/min

Trazione: Trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG con ripartizione della coppia completamente variabile

Cambio: a 9 marce SPEEDSHIFT TCT AMG

Consumo di carburante combinato: 11,5 l/100 km*

Emissioni di CO2 combinate: 263 g/km*

Classe di efficienza: E

Accelerazione: 0-100 km/h: 3,8 s

Velocità massima: 280 km/h

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Lancia Delta S4 Corsa: un iconico esemplare è ora in vendita

Lancia Delta S4 Corsa: un iconico esemplare è ora in vendita

09 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: ci spostiamo in pista

EVO CAR OF THE YEAR 2019: ci spostiamo in pista

09 aprile 2020

Mercedes A 45 S AMG: prestazioni strabilianti al Nurburgring

Mercedes A 45 S AMG: prestazioni strabilianti al Nurburgring

07 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: il test continua

EVO CAR OF THE YEAR 2019: il test continua

07 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: il primo giorno di test

EVO CAR OF THE YEAR 2019: il primo giorno di test

06 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: Quest'anno niente ECOTY tra le pozzanghere

EVO CAR OF THE YEAR 2019: Quest'anno niente ECOTY tra le pozzanghere

05 aprile 2020

Come mai le Ferrari nacquero e sono tutt'oggi principalmente rosse? Scopriamolo!

Come mai le Ferrari nacquero e sono tutt'oggi principalmente rosse? Scopriamolo!

04 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: i nostri tester

EVO CAR OF THE YEAR 2019: i nostri tester

04 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: vi presentiamo le auto in competizione

EVO CAR OF THE YEAR 2019: vi presentiamo le auto in competizione

03 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR 2019: la scelta del circuito

EVO CAR OF THE YEAR 2019: la scelta del circuito

03 aprile 2020