di Tommaso Ferrari - 02 gennaio 2019

106 persone potranno personalizzare la Speedtail a piacimento

Gli acquirenti dell'ultima e pazzesca Ultimate Series avranno infinite possibilità di configurazione
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6

    Abbiamo chiuso l’anno parlando di McLaren e riapriamo quello nuovo parlando di… McLaren. Però non di una McLaren qualunque, ma dell’ultimo baluardo delle Ultimate Series, la spaziale Speedtail. Le 106 fortunate persone che sono riuscite a garantirsene una sono state invitate dalla casa di Woking a configurare personalmente la propria Speedtail in modo da distinguerla nettamente dalle altre, cosa che potrebbe farvi anche piacere considerando il cartellino del prezzo esagerato. Visto poi che le prime consegne avverranno per l’inizio del 2020 avrete tutto il tempo di decidere la livrea e le combinazioni di colori perfette per la vostra Hyper GT, e di cambiare idea, e di cambiarla nuovamente. McLaren ha creato tre linee o collezioni principali (anche se le combinazioni poi saranno pressoché infinite) chiamate ‘Urbane’, ‘Visionary’ e ‘Dynamic’.

    La prima è pensata per uno stile raffinato e con colori pacati ed equilibrati come il tema Stratosphere dove la Speedtail è rifinita in carbonio a vista e elementi in alluminio anodizzato con interni blu e grigi. La seconda linea si basa ancora su colori non esagerati ma più passionali, e si ispira – come l’Astral Theme ad esempio – al tema dei navigatori inglesi con ovviamente dettagli in blu marino per gli interni e un particolare arancio ‘gessato’ con righe argentate per gli esterni. L’ultima proposta di Woking invece è decisamente la più vistosa con il tema Bloodline che sfoggia un appariscente rosso rubino con cerchi neri diamantati mentre gli interni hanno il sedile del guidatore del colore della carrozzeria a contrasto con il bianco di quelli dei passeggeri.

    Oltre a tutto ciò potete scegliere il colore dei vetri, di svariati pannelli, se avere ulteriori elementi in carbonio o meno, tipi di pelle, etc etc. La Speedtail è il progetto più ambizioso di Woking pertanto McLaren vuole un risultato perfetto; dopotutto si tratta di un omaggio alla F1. La casa inglese però non dovrebbe temere… già alla presentazione la Speedtail ci aveva lasciati basiti: linea futuristica a dir poco, 1.050 cavalli da un propulsore ibrido, flap con carbonio flessibile, 403 km/h, posto di guida centrale… il tutto in quella che dovrebbe passare anche per una comoda Gran Turismo. Una sola cosa… non configuratela rosa vi prego.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news

    Riguardiamoci la NSX che sfida l'Inferno Verde

    Riguardiamoci la NSX che sfida l'Inferno Verde

    22 gennaio 2019

    RennTech crea una familiare da brividi

    RennTech crea una familiare da brividi

    21 gennaio 2019

    Una futura Shelby GT500 con il cambio manuale?

    Una futura Shelby GT500 con il cambio manuale?

    21 gennaio 2019

    La nuova Supra potrebbe girare al 'Ring in 7'40'' min

    La nuova Supra potrebbe girare al 'Ring in 7'40'' min

    21 gennaio 2019

    La Mustang più costosa di sempre

    La Mustang più costosa di sempre

    18 gennaio 2019

    All'asta l'essenza della Supercar anni '90

    All'asta l'essenza della Supercar anni '90

    18 gennaio 2019

    Debutta in Germania la Golf GTI TCR

    Debutta in Germania la Golf GTI TCR

    18 gennaio 2019

    Ecco a voi la McLaren 600 LT Spider

    Ecco a voi la McLaren 600 LT Spider

    17 gennaio 2019

    Un'edizione speciale della Cooper S per i 60 anni Mini

    Un'edizione speciale della Cooper S per i 60 anni Mini

    17 gennaio 2019

    L'asta giapponese dei sogni?

    L'asta giapponese dei sogni?

    17 gennaio 2019