di Tommaso Ferrari - 23 July 2018

Ecco a voi la verdissima McLaren Senna di MSO

La divisione di McLaren personalizza la prima Senna consegnata negli Stati Uniti
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6

    La McLaren Senna è stata presentata praticamente ieri e già qualcuno ha deciso di chiamare in causa il reparto MSO di McLaren per personalizzarla. La verdissima Senna che vedete infatti è la prima mai consegnata negli Stati Uniti ad un certo Michael Fux, un magnate dei materassi, che deve aver guadagnato piuttoso bene vista la vastità della sua collezione di supercar. Calcolando i gusti ‘eccentrici’ di Fux temevamo di ritrovarci con una Senna Fucsia (come la 720S e Roll-Royce Dawn che ha portato al concorso di eleganza di Pebble Beach lo scorso anno) ma per fortuna questa volta è stato meno avventato, facendo verniciare la sua McLaren di un affascinante ‘Fux Green’ che sembra pure migliorare la linea, che da molti era stata criticata per non essere esattamente bella.

    Ecco a voi la verdissima McLaren Senna di MSO

    La carrozzeria in fibra di carbonio prodotta dopo quasi mille ore di lavoro contrasta con degli interni – sempre realizzati da MSO – prevalentemente bianchi (anche se vi sono altri dettagli verdi) con la stessa pelle che troviamo nella 720S e dei poggiatesta con ricamato il logo della divisione speciale McLaren. Il motore rimane lo straordinario 4.0 litri V8 da 800 cavalli e 800 Nm di coppia, capace di prestazioni esagerate, soprattutto in pista, e speriamo che il signor Fux non parcheggi in garage la sua Senna in attesa di un’impennata del valore… . Questa Senna sarà visibile a breve al Concorso di eleganza di Pebble Beach, e siamo certi che stavolta Fux farà una figura decisamente migliore rispetto all’anno passato.

    Ecco a voi la verdissima McLaren Senna di MSO
    © RIPRODUZIONE RISERVATA