18 June 2020

McLaren 720S Le Mans: la limited edition che celebra i 25 anni dalla vittoria alla 24 ore

Nasce in Edizione Limitata la 720S Le Mans, con cui McLaren celebra il 25° anniversario della leggendaria vittoria delle 24 Ore francesi, nota in tutto il mondo

1/5

Il 18 giugno di 25 anni fa, McLaren vinceva la 24 Ore di Le Mans al suo primo tentativo, ottenendo uno dei più grandi successi nella storia del Motorsport.

Proprio a celebrazione della memorabile vittora del 95, nasce la nuova 720S Le Mans, una coupè in edizione limitata che sarà disponibile in Europa in soli 16 esemplari, e soltanto 50 in tutto il mondo.

La storia

Era il 1995. JJ Lehto, Yannick Dalmas e Masanori Sekiya erano i tre piloti McLaren che vinserò la 24 Ore di Le Mans al primo tentativo di partecipazione della Casa.

Altre tre McLaren F1 GTR si piazzarono tra i primi cinque posti in classifica, assicurando a McLaren un posto d'onore nella storia dell'automobilismo, come vincitrice della 24 Ore francesi, del Campionato del Mondo di Formula 1 e della 500 Miglia di Indianapolis.

La nuova 720S

Con la nuova 720S Le Mans, Mclaren arriva a un nuovo livello di esclusività. Ogni vettura infatti porterà una targa dedicata all'anniversario della vittoria e il VIN di ogni veicolo inizierà con le cifre 298, come il numero di giri completati in gara dall'auto vincitrice.

1/5

Stile

La 720S Le Mans sarà disponibile con due diverse verniciature esterne, McLaren Orange o Sarthe Grey, avrà sul pannello laterale inferiore della carrozzeria il logo "MCLaren 25 anniversary Le Mans", il parafanghi sarà in fibra di carbonio e le pinze freni color oro, mentre vari componenti della carrozzeria saranno in nero lucido.

Gli interni saranno a scelta in due temi di Alcantara nero con accenti in McLaren Orango o Dove Grey. Sarà equipaggiata con sedili da corsa in fibra di carbonio, poggiatesta e tappetini ricamati con il logo "McLaren 25 anniversary Le Mans"

1/2

Dati tecnici

La presa d'aria sul tetto convoglia l'aria per fornire un ulteriore raffreddamento al gruppo propulsore e aiuta a guidare l'evacuazione del calore.

Il motore V12 ottiene un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, mentre lo 0-200 km/h è ottenuto in 7,8 secondi. La velocità massima è di 341 km/h.

La nuova Coupè McLaren è la vettura più leggera della sua categoria, grazie alla struttura centrale Monocage II in fibra di carbonio e al sistema di sospensione Proactive Chassis Control II.

La nuova McLaren 729S Le Mans è già disponibile da adesso e può essere ordinata presso tutti i concessionari McLaren a un prezzo base per il mercato italiano di 305.642 euro.

Scheda tecnica

McLaren F1 GTR 1995
Motore: 6064cc V12, 60 degrees
Trasmissione: 6-speed straight-cut gearbox with limited slip final drive differential
Potenza: 600bhp (608PS)
Torsione: 527lb/ft (714.5Nm) @ 4500rpm
Velocità massima: 205mph (330 km/h)
Peso a vuoto: 1050kg (2314.9 pounds)
Carrozzeria: Carbon fibre monocoque chassis with carbon fibre composite body panels
Sospensione: All-aluminium double wishbones front and rear
Ruote: Front 18x10.8 inch, rear 18x13 inch
Freni: Carbon fibre discs front 380mm, rear 355mm, 4-piston monobloc aluminium calipers

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Porsche Taycan Turbo S VS McLaren P1: il bene contro il male

Due diverse concezioni, entrambe molto prestazionali, stessa accelerazione sullo 0-100 ma filosofie progettuali totalmente opposte. In uan drag race chi la spunta?

Porsche Taycan Turbo S VS McLaren P1: il bene contro il male

12 September 2020

Porsche Panamera 2020: ancora più performante e divertente

Con un prezzo di 97.800 euro per la versione base a trazione posteriore, la Porsche Panamera restyling è già ordinabile anche in Italia ma le prime consegne sono fissate per ottobre.

Porsche Panamera 2020: ancora più performante e divertente

10 September 2020

La Volkswagen Golf 8 si fa in cinque

A breve saranno disponibili anche tutte le varianti ibride della nuova media di Wolfsburg: si tratta di cinque diverse versioni, tre mild hybrid e due plug-in hybrid.

La Volkswagen Golf 8 si fa in cinque

09 September 2020

Nurburgring: Tesla Model 3 Performance più veloce di Porsche 911 GT3 RS?

Sull’iconico e difficilissimo tracciato denomina Inferno Verde sembra proprio che la berlina vitaminizzata di Palo Alto sia in grado di star dietro se non persino superare una Porsche 911 con gli attributi.

Nurburgring: Tesla Model 3 Performance più veloce di Porsche 911 GT3 RS?

08 September 2020

Garmin Catalyst: il driver coach virtuale per la pista

Una volta montato sul cruscotto raccoglie i vostri dati e vi fornisce in tempo reale indicazioni e suggerimenti anche audio per migliorare le vostre sessioni in pista.

Garmin Catalyst: il driver coach virtuale per la pista

07 September 2020

Tesla Model 3 sconfitta dalla Pikes Peak

Uno spettacolare incidente ma per fortuna senza gravi conseguenze ha definitivamente fermato la vettura di Palo Alto preparata dai ragazzi di Unplugged Performance.

Tesla Model 3 sconfitta dalla Pikes Peak

07 September 2020

Bmw M3 Touring? Presto sarà realtà

Audi RS4 Avant e Mercedes-AMG C63 Wagon sono state avvisate. La Casa dell’Elica metterà per la prima volta in commercio una versione station wagon della sua poderosa M3.

Bmw M3 Touring? Presto sarà realtà

06 September 2020

Ferrari 488 Pista vs Ferrari F40: testa a testa in quel di Maranello

Classica drag race sul quarto di miglio tra cavalline rampanti, rappresentative di epoche molto distanti tra loro. Chi avrà avuto la meglio?

Ferrari 488 Pista vs Ferrari F40: testa a testa in quel di Maranello

05 September 2020

Test dell’Alce indigesto per la Porsche Taycan

Risultato non proprio eccellente quello della sportiva elettrica di Zuffenhausen che nel test del doppio evitamento ostacolo non ha brillato poi più di tanto.

Test dell’Alce indigesto per la Porsche Taycan

04 September 2020

Lamborghini Huracán Evo: il nostro hot lap

Di primo acchito sembrerebbe essersi un po’ troppo “imborghesita” l’ultima evoluzione della supercar del Toro. Invece basta solo un “click” per ritrovare il carattere che la separa dall’Audi R8, con cui condivide parte della meccanica. Nel nuovo numero di evo, l'abbiamo testata. Vi mostriamo il video dell'Hot Lap del nostro pilota ufficiale, Tommy Maino.

Lamborghini Huracán Evo: il nostro hot lap

03 September 2020