di Tommaso Ferrari - 11 October 2018

Godiamoci Matt Field che non tiene dritta la sua Corvette per tre minuti e mezzo

Il pilota di drifting affronta un passo di montagna con la sua vettura da competizione da oltre mille cavalli

Chi ha detto che le auto americane vanno solo dritte? Fino a qualche anno fa questo era più che un luogo comune, ma con le ultime Corvette Z06, Camaro ZL1 e Mustang 5.0 anche i più scettici hanno dovuto ricredersi. Una persona che però vuole dimostrare che un’auto americana possa andare in qualunque direzione tranne che dritta è Matt Field, pilota nella formula D di drifting che con una Corvette da oltre 1000 cavalli ha girato uno spettacolare video lungo un altrettanto spettacolare passo di montagna. Già le inquadrature aeree sono incredibili, ma è lo show messo in piedi da Field a stupire maggiormente: ruote anteriori in bilico su un precipizio, angoli di derapata e contatti col guardrail che farebbero perdere il sonno a Ken Block e tanto tanto fumo. Se poi ci aggiungete il pit stop più ‘on the road’ del mondo non potete perdere questi tre minuti e mezzo di maestria alla guida. Oltre 1000 cavalli, una campanatura assurda, freno a mano idraulico e un assetto specifico rendono questa Corvette una gioia per il drifting, anche se pensiamo che buona parte del merito vada al pilota…

© RIPRODUZIONE RISERVATA