di Tommaso Ferrari - 18 September 2018

Lotus ha un nuovo CEO: Phil Popham

Ex responsabile per Jaguar Land Rover, Popham punta a continuare l'evoluzione di Lotus
Lotus ha un nuovo CEO: Phil Popham

A Giugno Jean-Marc Gales si era ritirato dal ruolo di CEO Lotus, che aveva avuto così un posto vacante di una certa importanza. Finalmente quel posto è stato occupato da un’altra persona appassionata che dopo i cambiamenti del gruppo Geely potrebbe far evolvere ulteriormente la Lotus, Phil Popham. Popham è stato per nove anni responsabile globale delle operazioni commerciali per Jaguar Land Rover per poi diventare CEO di Sunseeker (costruttore di Yacht di lusso) e approdare infine a Hethel come CEO Lotus e vice-presidente delle operazioni commerciali del Gruppo. “Ho speso la mia vita avendo la passione e lavorando per il lusso britannico, per le soluzioni hi tech e innovative, e Lotus – con la sua fantastica storia – rientra definitivamente nella mia categoria preferita” dice Popham; “non vedo l’ora di far parte di un team che guiderà la futura e sostanziale crescita del marchio Lotus”. Toccherà proprio al nuovo boss decidere per le prossime Exige e Evora, per non parlare della Elise e di una ipotetica Esprit; si vocifera persino di un ritorno al Motorsport. Insomma, un buona dose di cambiamenti per festeggiare i 70 anni del brand.

© RIPRODUZIONE RISERVATA