di Davide Saporiti - 20 aprile 2017

Lotus Exige CUP 380. Punto.

0-100 in 3.4", 1057 kg, 200 kg di deportanza, 60 esemplari
  • Salva
  • Condividi
  • 1/21

    Serve altro? 375 Cv a 6.700 giri/min, 0-100 in 3.4", 1057 kg, 282 km/h, 200 kg di deportanza (43% più della Exige Sport). Non fosse per la produzione limitata a 60 esemplari...

    Ed ecco l'oggetto del teaser dei giorni scorsi: le branchie dei passaruota, che lasciano intravedere gli pneumatici anteriori, equilibrano la pressione all'interno dei passaruota stessi, aumentando la deportanza ad alta velocità e in fase di frenata, mentre analoghi elementi posteriori lavorano assieme agli alette aerodinamiche ai lati del diffusore. Perfino il tergicristallo è stato impostato in posizione verticale per disturbare il meno possibile il flusso dell'aria. Il grip meccanico, poi, è stato aumentato attraverso l'adozione di pneumatici posteriori da 285/30R18 in luogo dei precedenti 265/35 della Sport 380.

    Ad ogni nuovo modello – cominciano ad essere tantini – Lotus scende sempre di qualcosa col peso: il nuovo paraurti posteriore contribuisce con -6,5 kg e le prese d'aria laterali (sì, perfino quelle) aiutano con altri 500 grammi (!!). Infilare il naso nell'abitacolo significa innamorarsi dei nuovi sedili in Alcantara, mentre la leva del cambio con i leveraggi a vista che abbiamo già incontrato in precedenza ha sempre un posto nel nostro cuore. Anche qui, fra sedili in carbonio, tappetini e rivestimenti interni vari eliminati o ridotti e vari elementi opzionali in fibra di carbonio, si è limato via un altro chilogrammo. La new-entry è un rollbar in acciaio T45.

    La nuova Exige CUP 380 gira ad Hethel in 1'26" ed è la Exige stradale più veloce, come immaginabile. Come di consueto, il "manettino" a sinistra del volante è impostabile su Drive, Sport, Race e tutto Off, con intervento su gas, controllo di trazione, in più c'è la regolazione manuale dell'intervento dell'ESP su sei posizioni. Gli ammortizzatori Nitron sono regolabili e lo scarico opzionale è in titanio e consente un risparmio di 10 kg. Ci sono poi altri accessori come rollbar completo omologato FIA, cinture a sei punti omologate, staccabatteria, estintore ed eliminazione airbag.

    Vi piace? Sbrigatevi perché finiranno in fretta. E preparate almeno 109.900 Euro.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news

    Ora sappiamo il costo del pacchetto MR per la GT2 RS

    Ora sappiamo il costo del pacchetto MR per la GT2 RS

    14 dicembre 2018

    MSO svela sei edizioni speciali basate sulla 570S coupé e spider

    MSO svela sei edizioni speciali basate sulla 570S coupé e spider

    14 dicembre 2018

    Una Bmw M3 E30 perfetta?

    Una Bmw M3 E30 perfetta?

    13 dicembre 2018

    In vendita una Jaguar E-Type Semi Lightweight mozzafiato

    In vendita una Jaguar E-Type Semi Lightweight mozzafiato

    13 dicembre 2018

    Tophat Classics e Waterdream creano il più bel Defender del mondo

    Tophat Classics e Waterdream creano il più bel Defender del mondo

    12 dicembre 2018

    RenaultSport ha svelato una linea di accessori RS performance

    RenaultSport ha svelato una linea di accessori RS performance

    12 dicembre 2018

    Ammirate la Mercedes SLR Vision Concept

    Ammirate la Mercedes SLR Vision Concept

    12 dicembre 2018

    Vw punta al Nurburgring con la ID R

    Vw punta al Nurburgring con la ID R

    11 dicembre 2018

    Addio al progetto Bloodhound SSC

    Addio al progetto Bloodhound SSC

    11 dicembre 2018

    McLaren presenta la 720S Spider

    McLaren presenta la 720S Spider

    10 dicembre 2018