di Tommaso Ferrari - 25 marzo 2019

Desiderio Gruppo B: in vendita una Delta S4 Stradale

Compressore Volumex e turbina KKK per la leggenda dei rally anni '80
1/10
Anche ammesso di avere mezzo milione di euro da spendere non è facile trovarne una in vendita, ma questa è una delle poche che si separeranno dal loro proprietario per finire nelle mani di un vero appassionato (nel migliore dei casi) o di un collezionista o di uno speculatore; in qualunque caso, la Delta S4 Stradale resta una delle classiche italiane più ambite e riverite sul mercato. Come saprete fu prodotta in soli 200 esemplari perché Lancia potesse schierare la folle S4 Gruppo B nei rally contro Audi S1 Quattro, Peugeot 205 Turbo 16, Renault Maxi Turbo e via dicendo, ed era dotata di un complesso motore 1.759 cc quattro cilindri sovralimentato sia da un compressore volumetrico Volumex che da una turbina KKK in maniera da ottenere i benefici di entrambi i sistemi. Le sospensioni erano indipendenti su entrambi gli assi con un cambio a cinque marce e un intelligente sistema di trazione integrale a tre differenziali che ripartivano la coppia 30% all’anteriore e 70% al posteriore.
La potenza totale era di 250 cavalli, ben lontani dai 650 raggiunti dalla S4 nella sua ultima configurazione ma sufficienti a garantirvi un’esperienza di guida certamente indimenticabile su strada. Questo particolare esemplare sarà venduto ad Essen da RM Sotheby’s con un prezzo stimato fino a 550.000 euro, ma dopotutto ha solamente 2.196 chilometri… e dopo oltre trent’anni (questo esemplare è del 1985) la cosa mi sorprende/amareggia sempre; non dovrebbe essere così complicato godersi un’auto simile. Il lato positivo è che le condizioni sono da concorso, con la muscolosa e tormentata carrozzeria pari al nuovo e in particolare degli interni splendidi, con l’Alcantara – e ovviamente il volante – ancora immacolati. Questa S4 iniziò la sua vita in Italia per poi finire in Francia, Germania e successivamente tornare da noi grazie all’attuale proprietario; speriamo resti ‘patrimonio’ italiano ma qualunque sia la nazionalità del futuro acquirente, saprà di portare a casa una delle vetture più evocative dei rally anni ’80.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

14 giugno 2019

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

14 giugno 2019

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

14 giugno 2019

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

14 giugno 2019

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

13 giugno 2019

EVO Moments: Bmw M2 Competition

EVO Moments: Bmw M2 Competition

13 giugno 2019

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

13 giugno 2019

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

12 giugno 2019

Sleeper per eccellenza?

Sleeper per eccellenza?

12 giugno 2019

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

12 giugno 2019