a cura della redazione - 30 aprile 2020

Lamborghini Aventador S vs Tesla Model S Performance: chi vince la sfida di accelerazione?

L’urlante V12 di Sant’Agata Bolognese alle prese con i due motori elettrici di Palo Alto. Chi l’avrà spuntata nella classica accelerazione sui 400 metri?

1/6

Oramai anche le elettriche stanno un po’ lasciando da parte quella loro indole unicamente votata alla salvaguardia dell’ambiente per dimostrare al mondo di che pasta sono fatte realmente. Se, infatti, almeno a livello locale possono essere considerate ad emissioni zero e quindi perfettamente ecocompatibili ed ecosostenibili dal punto di vista ambientale, non si può di certo negare che alcuni modelli a batteria, vedi le varie Tesla in versione Performance, siano anche estremamente performanti e prestazionali almeno per quel che riguarda la prestazione pura sul dritto.

Dopotutto le innate caratteristiche dei motori elettrici (elevata coppia fin dai regimi praticamente nulli, completa assenza di cambio e numero di giri da fuori di testa) li rendono dei degni avversari anche se messi a paragone con i più eccelsi gioielli che la tecnologia meccanica è stata in grado fino ad oggi di offrirci.

Ecco che cominciano a farsi vedere con sempre più insistenza anche i video che ritraggono le imprese di vetture elettriche alle prese con il cercare di stabilire record sul giro in determinati circuiti o ancora intente a prendersi il primato in una classica drag race sul quarto di miglio contro un’avversaria con motore endotermico per nulla tranquilla.

Lambo vs Tesla

Ed è proprio questo il caso di cui vi vogliamo parlare oggi, cioè del video dei colleghi inglesi di CarWow che hanno pensato bene di mettere a confronto in un testa a testa sui classici 400 metri nientemeno che una Lamborghini Aventador S in versione Roadster e una Tesla Model S Performance.

Due modi completamente diversi di concepire una vettura: da un lato una potentissima supercar a benzina, che grazie al suo V12 da 6,5 litri eroga 740 CV di potenza e 650 Nm di coppia, dall’altro una ecologica berlinona a batteria, che grazie ai suoi due motori eroga 825 CV e 1.300 Nm di coppia. Se però la californiana si avvantaggia per potenza e coppia, è l’italiana a vincere nel confronto alla bilancia con un peso a terra di 1625 kg contro i 2108 dell'americana.

Chi avrà vinto la sfida? Per scoprirlo non vi resta che guardare il video che vi proponiamo qui sotto. Buona visione!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

24 maggio 2020

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

23 maggio 2020

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

22 maggio 2020

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

22 maggio 2020

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

21 maggio 2020

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

20 maggio 2020

Tesla Model S: la modalità "Cheetah" è dietro l’angolo

Tesla Model S: la modalità

20 maggio 2020

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

19 maggio 2020

SSC Tuatara: prestazioni assolute

SSC Tuatara: prestazioni assolute

19 maggio 2020

Mini spiega la nuova John Cooper Works GP

Mini spiega la nuova John Cooper Works GP

18 maggio 2020