di Tommaso Ferrari - 16 aprile 2019

Stregati da una Miura SV

Un concessionario londinese vende una Miura P400 SV... e ci piace tanto tanto
1/13
Sembra strano che qualcuno abbia deciso di farlo, ma evidentemente il precedente proprietario di questa spettacolare Miura ha scelto di separarsene e ora il concessionario che l’ha comprata sta seguendo la stessa strada… per oltre tre milioni di buone ragioni. Il prezzo di questa seducente Lamborghini infatti ammonta esattamente a 3.007.301 euro, messa in vendita dal concessionario Joe Macari di Londra. Ci sono buone ragioni per un prezzo così astronomico? Calcolando che anche la creazione sexy di Ferruccio ultimamente ha acquistato ancora più valore la risposta è sì, ma in più questo modello è nientemeno che una P400 SV, la Miura più potente e cattiva di tutte, seconda solo alla Jota. La SV venne prodotta in soli 150 esemplari e si differenziava dalle altre per gomme più larghe, fari senza ‘ciglia’ e soprattutto per quel maestoso V12 salito fino a 385 cavalli che permettevano uno 0-100 in circa 5,5 secondi e una velocità massima prossima ai 290 km/h.
La vettura in questione fu trovata all’inizio del 2000 in un garage di Riyad sepolta da scatoloni (spero che il vecchio proprietario sia in prigione) e con soli 3.800 km sulle spalle, così venne spedita in America dove in due anni e mezzo fu completamente restaurata. Il colore scelto è molto particolare: invece di un rosso o giallo o arancio è stato usato un grigio scuro (che con la fantasia di un pezzo di granito è stato chiamato ‘Grigio Fantastico Metallizzato’) accostato al fascione inferiore di un grigio molto chiaro e interni in pelle marrone chiaro; nonostante la strana sobrietà per una Lambo, l’effetto è davvero bello. I chilometri totali ora sono 5.759 che fanno di lei – a detta del concessionario – la SV con meno chilometri al mondo. Fosse per noi potrebbe averne anche dieci volte di più, la vorremmo comunque disperatamente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Tesla Autopilot: siamo sicuri che sia davvero affidabile?

Tesla Autopilot: siamo sicuri che sia davvero affidabile?

23 febbraio 2020

Bugatti festeggia la realizzazione della Chiron n° 250

Bugatti festeggia la realizzazione della Chiron n° 250

22 febbraio 2020

Nuove Audi RS 4 Avant, Audi RS 5 Coupé e Audi RS 5 Sportback

Nuove Audi RS 4 Avant, Audi RS 5 Coupé e Audi RS 5 Sportback

22 febbraio 2020

Maserati MC20: la Casa del Tridente ritorna alle corse

Maserati MC20: la Casa del Tridente ritorna alle corse

21 febbraio 2020

Porsche Taycan Turbo S: la supercar elettrica supera le altre

Porsche Taycan Turbo S: la supercar elettrica supera le altre

21 febbraio 2020

Felino CB7R, in arrivo la supercar made in Canada

Felino CB7R, in arrivo la supercar made in Canada

21 febbraio 2020

Un viaggio ideale tra le Gran Turismo più eleganti di Ferrari

Un viaggio ideale tra le Gran Turismo più eleganti di Ferrari

20 febbraio 2020

Nuovo Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Tutto in uno

Nuovo Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Tutto in uno

20 febbraio 2020

Pagani presenta Imola. Potenza ed eleganza limitata a 5 esemplari

Pagani presenta Imola. Potenza ed eleganza limitata a 5 esemplari

19 febbraio 2020

Porsche 911 Turbo S: da 0 a 96 km/h in 1,9 secondi

Porsche 911 Turbo S: da 0 a 96 km/h in 1,9 secondi

19 febbraio 2020