08 maggio 2020

Lamborghini Huracan: l’incidente a 314 km/h ha dell’incredibile

Un botto pazzesco che per fortuna non ha avuto conseguenze tragiche sui passeggeri che, anzi, ne sono usciti praticamente incolumi.

Si tratta di una delle tante bravate che sempre più spesso accadono ai giorni nostri. Complici la stupidità di chi le esegue e la ricerca di notorietà facile sui social, questi atti di follia portano spesso a tragiche conseguenze per chi li esegue ma a volte anche per chi si trova sfortunatamente a tiro.

Non è per fortuna questo il caso ma la pazza idea di un automobilista ungherese di portare al limite la propria Lamborghini Huracan su una comune strada aperta al traffico non è purtroppo finita bene. Il conducente e il passeggero, che teneva in mano il cellulare per riprendere l’ardua impresa, hanno, infatti, perso letteralmente il controllo della supercar italiana mentre cercavano di raggiungere la velocità più alta possibile.

1/3

Stando, infatti, alle immagini del video, naturalmente finito nelle mani della Polizia, la vettura sarebbe sfuggita al loro controllo alla folle velocità di 314 km/h per poi schiantarsi dapprima contro il guard-rail e poi letteralmente ribaltarsi nel fosso adiacente al tratto autostradale M7 (Ungheria).

Una conseguenza di aver tentato una folle impresa su una comune strada aperta al traffico con una miriade di altre vetture al suo fianco. A decretare la perdita di controllo sarebbe stato, oltre alla folle velocità naturalmente, un sobbalzo che ha fatto letteralmente sollevare da terra la sportiva di Sant’Agata.

Per fortuna l’incidente non ha coinvolto altre vetture o automobilisti ignari di quello che stava per accadere. Fortunati anche i due incoscienti a bordo della Lamborghini Huracan che incredibilmente sono sopravvissuti al pazzesco impatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

25 maggio 2020

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

24 maggio 2020

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

23 maggio 2020

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

22 maggio 2020

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

22 maggio 2020

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

21 maggio 2020

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

20 maggio 2020

Tesla Model S: la modalità "Cheetah" è dietro l’angolo

Tesla Model S: la modalità

20 maggio 2020

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

19 maggio 2020

SSC Tuatara: prestazioni assolute

SSC Tuatara: prestazioni assolute

19 maggio 2020