a cura della redazione
- 03 September 2019

La Carrera può regalare le stesse emozioni della Carrera S?

I cugini inglesi mettono alla prova la Carrera 992, capace di regalare le stesse sensazioni della S, ma non è ancora abbastanza

1/8

Testo di Antony Ingram

Porsche ha lanciato l’ultima generazione di 911 – la 992 – nella versione Carrera S, ma nelle sue antenate la versione Carrera era sempre stata un piacere, più che in grado di eccitarvi alla guida. Visto che la nuova 992 non ci ha ancora convinto del tutto a causa delle sue ‘vibrazioni Panameresche’ che nascondono parte del carattere della 911, alle basse velocità sarà in grado questa Carrera più lenta e più semplice di essere una migliore 911? Come la sopracitata Carrera S anche la Carrera utilizza una variante del 3.0 litri flat six Porsche bi turbo che qui eroga 385 cavalli e 450 Nm di coppia fra i 1.950 e 5.000 giri, ovvero 65 cavalli e 80 Nm di coppia in meno della Carrera S. La trasmissione è un doppia frizione PDK a otto marce che trasmette la potenza alle ruote posteriori mentre in termini di peso la Carrera si ferma a 1.505 chili, dieci in meno della Carrera S e 55 in più di una 991 con PDK.

Le prestazioni sono comunque notevoli con uno 0-96 km/h in quattro secondi netti e una velocità massima di 290 km/h. Scopriamo che la Carrera non si guida diversamente dalla Carrera S, anche se leggermente meno rampante in accelerazione. Con la stessa misura di cerchi e gomme (20 e 21 pollici con 235/40 e 295/35), freni carboceramici opzionali, pacchetto Sport Chrono e scarico sportivo e PASM standard l’unica vera differenza con la Carrera S è appunto il deficit di potenza. Così come i pregi restano anche i difetti della Carrera S, a cominciare dall’abitacolo, un po’ meno intimo di quella della 991 ma comunque solido e di qualità sufficiente a farvi percorrere lunghe distanze senza sforzo, anche se il rotolamento degli pneumatici si sente abbastanza. Appena accesa la 992 ha un familiare timbro da flat six ma mettete il cambio in automatico e il motore sarà l’ultima cosa che sentirete visto che il PDK vi mette sempre nella marcia più alta possibile; messo in manuale riscontrerete il solito ottimo sistema PDK che cambia marcia in maniera rapida e fluidissima, anche se le prime quattro o cinque marce vi basteranno quasi sempre.

Il flat six va in pressione presto e velocemente, con una nota felicissima alla linea rossa così come al minimo, tanto da farvi chiedere perché mai dovreste desiderare la potenza aggiuntiva della Carrera S. L’unica pecca è il sound povero di carattere, quindi lo scarico sportivo è molto consigliato. Fra le curve la Carrera è tanto capace quanto la Carrera S che – se leggete fra le righe – significa che necessiterà dello stesso impegno per darvi le sensazioni tipiche delle 911 precedenti. Guidatela solo allegramente e vi sembrerà una Panamera ristretta piuttosto che una coupé sportiva ma portate motore e telaio al limite e sbloccherete alcune delle qualità della 911.

Il controllo del corpo vettura e la trazione in uscita di curva sono fantastiche e mano a mano che caricate le ruote anteriori lo sterzo migliora sensibilmente; è anche agile e composta ma è un peccato che non emozioni allo stesso livello a basse velocità. Il prezzo base è di circa 90.000 euro ma sfidiamo qualcuno a portarla fuori dalla concessionaria a quel prezzo, senza aver attinto ampiamente dagli optional che vi porteranno al prezzo della Carrera S; il nostro esemplare superava di slancio i 110.000 euro. Rivali ce ne sono poche: la R8 è perfetta come supercar per tutti i giorni ma parte da un prezzo molto superiore, mentre la Aston Vantage (130.000 euro) e la AMG GT (115.000 euro) non raggiungono prezzo e fruibilità della 992 seppur garantiscano le stesse emozioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Bmw M5: la Competition sarà superata

Bmw M5: la Competition sarà superata

07 July 2020

Lamborghini Aventador S: il ruggito a 336 km/h

Lamborghini Aventador S: il ruggito a 336 km/h

06 July 2020

Maserati: in arrivo un nuovo 3.0 V6 bi-turbo da 542 CV

Maserati: in arrivo un nuovo 3.0 V6 bi-turbo da 542 CV

05 July 2020

Porsche Taycan: come funziona la frenata rigenerativa?

Porsche Taycan: come funziona la frenata rigenerativa?

04 July 2020

Aerodinamica attiva: la nuova era della dinamica

Aerodinamica attiva: la nuova era della dinamica

03 July 2020

Ferrari V6 ibrida avvistata a Maranello: il video

Ferrari V6 ibrida avvistata a Maranello: il video

02 July 2020

Niente più Saloni dell’Auto per Lamborghini

Niente più Saloni dell’Auto per Lamborghini

01 July 2020

Ferrari 812 GTO: in attesa del debutto, si sgranchisce le gambe a Fiorano

Ferrari 812 GTO: in attesa del debutto, si sgranchisce le gambe a Fiorano

30 June 2020

Cayman GT4 vs 992 Carrera S: la sfida sul circuito del Lausitzring

Cayman GT4 vs 992 Carrera S: la sfida sul circuito del Lausitzring

30 June 2020

Lotus celebra il 20° anniversario della Exige con una sensazionale Special Edition

Lotus celebra il 20° anniversario della Exige con una sensazionale Special Edition

29 June 2020