12 March 2020

Koenigsegg Gemera: solo 300 esemplari per questa supercar da 1.700 CV

L’hypercar svedese arriverà nel 2022 ma ha già fatto gridare al miracolo grazie al suo powertrain ibrido, composto da un piccolo 2.0 litri 3 cilindri coadiuvato da 3 motori elettrici, che è in grado di erogare fino a 1.700 CV e 3.500 Nm.

1/13

La Casa di Christian von Koenigsegg sbaraglia la concorrenza e anche senza il Salone di Ginevra 2020 torna a far parlare ampiamente di sè, sfoderando una hypercar a dir poco esagerata. Nome in codice Gemera, arriverà non prima del 2022 ma ha già catturato l’attenzione di tutti per il suo particolarissimo powertrain ibrido e ancora di per le sbalorditive prestazioni che è in grado di erogare.

PRODOTTA IN SOLI 300 ESEMPLARI

Prodotta in soli 300 limitatissimi esemplari, l’hypercar svedese con 4 posti a sedere sarà spinta da un piccolo 2.0 litri 3 cilindri turbo benzina – un’unità, montata in posizione posteriore-centrale, del peso di appena 70 kg ma in grado di erogare la bellezza di 600 CV a 7.500 giri e di frullare fino a 8.500 giri – coadiuvato da ben 3 motori elettrici: due installati al posteriore, uno per ruota, e uno direttamente collegato all’albero motore del piccolo 3 cilindri. Se il piccolo motore termico trasferisce grazie a un albero di trasmissione il moto alle sole ruote anteriori, i due motori elettrici posteriori – capaci ognuno di 500 CV e 1.000 Nm – gestiscono la propria ruota posteriore mentre il terzo motore elettrico – in grado di erogare altri 400 CV e 500 Nm – supporta il motore termico in ogni fase del suo operato.

FINO A 1.700 CV

L’insieme di questo complesso sistema porta la Koenigsegg Gemera a sprigionare la vertiginosa potenza massima di 1.700 CV e 3.500 Nm di coppia che, scaricati a terra da una sorta di trazione integrale ibrida e dal cambio KDD Direct Drive a un solo rapporto (brevettato dalla Koenigsegg), portano l’hypercar svedese a 4 posti secchi a frantumare lo 0-100 km/h in soli 1,9 secondi e a toccare la vertiginosa velocità massima di 400 km/h. Come se non bastasse, grazie alle batterie ad altissima tensione (800 Volt) da 15 kWh di capacità (alloggiate sotto il pianale), la spaventosa hypercar è persino in grado di percorrere fino a 50 km con la sola spinta dei motori elettrici a una velocità, anche in questo caso è fuori dal comune, di 300 km/h.

IL MASSIMO DEL COMFORT

Tolte le sue strabilianti performance di accelerazione e velocità massima, la Koenigsegg Gemera rimane comunque un’auto a quattro posti in grado di garantire ai suoi occupanti il massimo del comfort. Giusto per dirne due, in abitacolo sono presenti il clima a 3 zone, lo stereo con 11 diffusori, 8 porta bibite, la ricarica senza fili per gli smartphone e la connessione wifi. Un abitacolo interamente poggiante su un telaio monoscocca in fibra di carbonio che, vista la sua elevata rigidezza, non ha richiesto la progettazione di un montante centrale e a cui si può accedere tramite l’apertura di lunghe e scenografiche portiere che ruotano verso l’alto. A completare il cerchio di un pacchetto tecnico meccanico ci pensano poi le ruote posteriori sterzanti, sinonimo nuovamente della sua indole da passista oltre che di hypercar estrema.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Ferrari 812 GTO: primi test in pista a Fiorano?

Una misteriosa Ferrari nera starebbe “galoppando” lungo l’iconico circuito del Cavallino Rampante. Che possa essere la futura Ferrari 812 GTO?

Ferrari 812 GTO: primi test in pista a Fiorano?

15 January 2021

Ford GT90 Concept: quale sinfonia avrebbe avuto il suo V12 quadriturbo?

Ford non ha mai messo in produzione la GT90 ma l'unico esistente è una supercar completamente funzionante con motore V12.

Ford GT90 Concept: quale sinfonia avrebbe avuto il suo V12 quadriturbo?

15 January 2021

Hyundai CVVD: un pezzo geniale di ingegneria

Un sistema puramente meccanico in grado di variare la durata temporale di apertura e di chiusura delle valvole di aspirazione a seconda del contesto di guida e che da come risultato un minore consumo di carburante, una minore emissione di sostanze nocive e un leggero incremento nelle prestazioni.

Hyundai CVVD: un pezzo geniale di ingegneria

14 January 2021

Quanto urla una Corvette Z06 (C6) con motore V8 da 7,0 litri?

Il suo poderoso motore è stato in grado di raggiungere i 240 km/h nel mezzo miglio, deliziando le orecchie degli spettatori presenti.

Quanto urla una Corvette Z06 (C6) con motore V8 da 7,0 litri?

14 January 2021

Toyota Supra e lo 0-100 km/h coperto in 2 secondi netti

Numerose modifiche meccaniche, l’aggiunta del protossido di azoto e ben 950 Cv di potenza massima sono le carte in tavola di questa coupé divora asfalto.

Toyota Supra e lo 0-100 km/h coperto in 2 secondi netti

13 January 2021

Mazda3 Turbo: quali prestazioni avrà?

Lo scatto nello 0-100 km/h della giapponese messo a confronto con quello delle dirette rivali tedesche e francesi. Come se la sarà cavata?

Mazda3 Turbo: quali prestazioni avrà?

13 January 2021

Ferrari F40: con lo scarico diretto non c’è storia per nessuno

Autobahn tedesche, acceleratore a tavoletta e scarico diretto per una sinfonia che non ha eguali nel mondo.

Ferrari F40: con lo scarico diretto non c’è storia per nessuno

12 January 2021

I pistoni dell'Integra Type R più veloci di quelli di una F1 degli anni '90

Ecco tutto ciò che avresti sempre voluto sapere sull'iconico motore B18C5 della fantastica Honda Integra Type R.

I pistoni dell'Integra Type R più veloci di quelli di una F1 degli anni '90

12 January 2021

Mercedes-AMG GT Black Series: i fattori chiave del record al Ring

Per mettere a ferro e fuoco l’Inferno Verde nessun dettaglio può essere lasciato al caso e a Stoccarda lo sanno bene.

Mercedes-AMG GT Black Series: i fattori chiave del record al Ring

11 January 2021

Lancia Delta HF Integrale Evo 2: pronti a rompere il salvadanaio?

Il 22 gennaio prossimo in Arizona verrà battuta all’asta da RM Sotheby’s uno dei 215 esemplari di Lancia Delta Integrale Evo 2 con livrea Blu Lagos.

Lancia Delta HF Integrale Evo 2: pronti a rompere il salvadanaio?

11 January 2021