a cura della redazione
- 04 November 2020

GTO Engineering Moderna: un ritorno agli anni ‘60

Realizzata per ora solo su carta, sarà una rappresentazione fedelissima in chiave moderna delle sportive anni ’60 di Maranello.

1/3

Fondata nei primi anni '80 da Mark Lyon, la GTO Engineering è la tipica factory britannica, specializzata nel restauro di supercar, soprattutto del Cavallino, che negli anni ha saputo accrescere la sua popolarità e il suo prestigio al punto tale da arrivare persino negli Stati Uniti. Questa azienda inglese non è nuova a particolari rivisitazioni di modelli iconici. Vi basti pensare che qualche anno fa era finita sulla bocca di tutti per aver realizzato la 250 SWB Revival, una ricostruzione in chiave originale della già famosissima Ferrari 250 GT Berlinetta.

Una rivisitazione talmente fedele da non lasciare nulla al caso. Sotto al cofano, infatti, pulsava il motore Colombo V12 con potenze che partivano dai 280 Cv mentre dal punto di vista estetico tutto la faceva sembrare la perfetta ricostruzione, un risultato merito anche del rispetto di tecniche e materiali del modello originale. Oggi però la GTO Engineering potrebbe tornare alla ribalta se solo i bozzetti apparsi in rete dovessero diventare realtà. Stiamo parlando della nuova GTO Engineering Moderna che potrebbe arrivare nel 2022, consegnando al mondo una fedele rivisitazione delle berline di Maranello degli anni '60.

Non ci resta quindi che attendere maggiori informazioni in merito e sperare che quel progetto non rimanga solo sulla carta anche perché, dovendo rispettare in toto l’idea originale, sotto il cofano non potrà che esserci un motore V12 con distribuzione a 4 alberi a camme. Motore che andrà ad affiancare una scocca a telaio tubolare e una carrozzeria realizzata in buona parte in fibra di carbonio e nella restante parte in alluminio così da contenete quanto più possibile le masse in gioco (entro i 1.000 kg). Un modello estremamente particolare e di nicchia che vanterà una configurazione da sportiva a due posti con motore anteriore e che forte della sua costruzione a mano e delle infinite personalizzazioni non potrà che costare una cifra superiore al milione di euro, tasse escluse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

Ecco l’ultima evoluzione in chiave corsaiola della supercar del Toro. Il suo biglietto da visita: stesso V10 da 640 Cv della Performante, 43 kg di peso in meno, trazione posteriore, carreggiate allargate e un’aerodinamica ancora più spinta. Il listino parte da 304.283 euro.

Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

27 November 2020

Toyota Yaris GR: il Nurburgring cade ai suoi piedi

Sull’iconico Inferno Verde la Yaris by Gazoo Racing ha fermato il cronometro sotto gli 8 minuti nel time attack sul giro Bridge-to-Gantry.

Toyota Yaris GR: il Nurburgring cade ai suoi piedi

27 November 2020

Nuova Subaru BRZ: perché non è turbo?

Il sistema di sovralimentazione avrebbe alzato il baricentro dell'auto e aumentato il peso del motore, peggiorandone la dinamica di guida.

Nuova Subaru BRZ: perché non è turbo?

26 November 2020

La Ferrari F50 è quanto di più simile a una Formula Uno

A dirlo è stato nientemeno che Tiff Needell dopo aver messo a ferro e fuoco la supercar di Maranello su una strada ricca di curve.

La Ferrari F50 è quanto di più simile a una Formula Uno

26 November 2020

Come suona una Ferrari F40 LM con scarico diretto?

Un suono talmente idilliaco ed esagerato da funzionare meglio di una caraffa di caffè presa la mattina appena sveglio.

Come suona una Ferrari F40 LM con scarico diretto?

25 November 2020

Sull’iconico Inferno Verde è possibile trovare anche un trattore

Spinto dal suo poderoso 6 cilindri da 12,8 litri di cilindrata e 500 Cv, il Claas Xerion 5000 Trac VC ha portato a termine un intero giro del Nürburgring.

Sull’iconico Inferno Verde è possibile trovare anche un trattore

25 November 2020

Ecco come la Koenigsegg Jesko produce tutti quei cavalli e supera le emissioni

Fino a 1.600 CV e 1.500 Nm, un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un’aerodinamica particolarmente studiata sono le carte in tavola di una fra le più innovative delle hypercar di ultima generazione.

Ecco come la Koenigsegg Jesko produce tutti quei cavalli e supera le emissioni

24 November 2020

La Bugatti Chiron Pur Sport è l'auto nuova meno efficiente che puoi acquistare

Con un consumo medio secondo l’EPA di 4 chilometri al litro di carburante, la Bugatti Chiron Pur Sport è una vera e propria idrovora di benzina verde.

La Bugatti Chiron Pur Sport è l'auto nuova meno efficiente che puoi acquistare

24 November 2020

La Ford Mustang di Ken Block annichilisce una McLaren Senna

In una classica drag race la vettura dell’iconico stuntman e pilota di rally statunitense ha dato una bella paga alla supercar inglese.

La Ford Mustang di Ken Block annichilisce una McLaren Senna

23 November 2020

La Rimac C_Two: sarà in grado di driftare?

Stando ai progettisti l’hypercar elettrica croata sarà in grado di andare in sovrasterzo senza l’aiuto dell’elettronica.

La Rimac C_Two: sarà in grado di driftare?

23 November 2020