18 June 2020

Mustang Mach 1: la nuova coupè torna in scena con un V8 da 5,0 litri

Dopo una pausa di 17 anni, la nuova coupé Mustang Mach 1 torna in scena equipaggiata da un V8 da 5,0 litri e celebra i miglioramenti aerodinamici e di maneggevolezza del modello originale

1/7

Dopo ormai 17 anni, la Mustang Mach 1 si rifà viva con una ricetta inedita e un motore V8 da 5,0 litri. "Questa è uno di quelle Mustang speciali che portano davvero un sorriso sui volti dei nostri proprietari, appassionati e fan - incluso me" ha dichiarato Jim Farley, Chief Operating Officer di Ford.

L'auto dei record di velocità

Già con la prima Mach 1 originale del 1969, Ford aveva stabilito ben 295 record di velocità e resistenza nel suo primo anno. Oggi la nuova versione di questa coupè vuole andare a colmare il gap tra i modelli Mustang GT e Shelby, offrendo la potenza del suo motore V8, esclusivi miglioramenti aerodinamici funzionali, aggiornamenti delle sospensioni e lo stesso equipaggiamento Ford Performance dei modelli Mustang Shelby GT350 e Shelby GT500.

1/9

Il motore

Il V8 da 5,0 litri della nuova Mach 1 produce 480 CV a 7.000 giri/min e 570 Nm di coppia a 4.600 giri/min.

Integrati nel motore i componenti Shelby GT350 tra cui il collettore di aspirazione, l'adattatore del filtro dell'olio e il radiatore dell'olio motore, aumentando la capacità di raffreddamento dell'olio del motore del 50%.

Il cambio

La nuova Mustang Mach 1 avrà un cambio manuale a 6 marce Tremec 3160, esattamente come la Shelby GT350. Per la prima volta, Ford ha equipaggiato il sistema con un adattamento dei giri e la trasmissione è abbinata al sistema di raffreddamento dell'olio GT350 e alla frizione a doppio disco e al cambio a due dischi della Mustang GT. Volendo, i conducenti possono anche optare per un cambio automatico SelectShift a 10 velocità.

1/3

Gli esterni

Gli elementi stilistici esterni comprendono una nuova fascia frontale e griglie per migliorare sia il raffreddamento che l'aerodinamica; accenti magnetici e neri lucidi, nonché fasce del cappuccio e laterali con superfici riflettenti celebrano l'estetica ereditata dal primo modello della Mach 1, risalente a più di 50 anni fa.

1/3

Il team di ingegneri

I team di progettazione e ingegneria hanno lavorato insieme per sviluppare un front-end unico per il pilota, che soddisfi però anche le elevate esigenze aerodinamiche del motore, dei sistemi di trasmissione e di frenata.

Una nuova griglia superiore in due pezzi, la griglia inferiore e mantovana e le nuove griglie laterali, contribuiscono al look esclusivo del veicolo e al raggiungimento dei requisiti di prestazioni aerodinamiche e di raffreddamento più esigenti.

Uno splitter anteriore ottimizzato per la forma della fascia migliora le prestazioni della pista e fornisce un aspetto più aggressivo, mentre uno spoiler posteriore abbinato lavora in concerto per creare un equilibrio di sollevamento ideale.

Per migliorare la resistenza in pista, il team ha aggiunto due scambiatori di calore laterali - uno per raffreddare l'olio motore, l'altro per l'olio delle trasmissioni, inoltre una nuova vaschetta ventre, l'aggiornamento più aerodinamicamente importante del veicolo, si estende di 20 pollici più indietro rispetto al Mustang GT Performance Pack, per lisciare e aumentare il flusso d'aria sotto la parte anteriore della vettura.

La nuova Mustang Mach 1 arriverà nella primavera 2021 in edizione limitata nelle concessionarie Ford statunitensi e canadesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

Ecco l’ultima evoluzione in chiave corsaiola della supercar del Toro. Il suo biglietto da visita: stesso V10 da 640 Cv della Performante, 43 kg di peso in meno, trazione posteriore, carreggiate allargate e un’aerodinamica ancora più spinta. Il listino parte da 304.283 euro.

Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

27 November 2020

Toyota Yaris GR: il Nurburgring cade ai suoi piedi

Sull’iconico Inferno Verde la Yaris by Gazoo Racing ha fermato il cronometro sotto gli 8 minuti nel time attack sul giro Bridge-to-Gantry.

Toyota Yaris GR: il Nurburgring cade ai suoi piedi

27 November 2020

Nuova Subaru BRZ: perché non è turbo?

Il sistema di sovralimentazione avrebbe alzato il baricentro dell'auto e aumentato il peso del motore, peggiorandone la dinamica di guida.

Nuova Subaru BRZ: perché non è turbo?

26 November 2020

La Ferrari F50 è quanto di più simile a una Formula Uno

A dirlo è stato nientemeno che Tiff Needell dopo aver messo a ferro e fuoco la supercar di Maranello su una strada ricca di curve.

La Ferrari F50 è quanto di più simile a una Formula Uno

26 November 2020

Come suona una Ferrari F40 LM con scarico diretto?

Un suono talmente idilliaco ed esagerato da funzionare meglio di una caraffa di caffè presa la mattina appena sveglio.

Come suona una Ferrari F40 LM con scarico diretto?

25 November 2020

Sull’iconico Inferno Verde è possibile trovare anche un trattore

Spinto dal suo poderoso 6 cilindri da 12,8 litri di cilindrata e 500 Cv, il Claas Xerion 5000 Trac VC ha portato a termine un intero giro del Nürburgring.

Sull’iconico Inferno Verde è possibile trovare anche un trattore

25 November 2020

Ecco come la Koenigsegg Jesko produce tutti quei cavalli e supera le emissioni

Fino a 1.600 CV e 1.500 Nm, un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un’aerodinamica particolarmente studiata sono le carte in tavola di una fra le più innovative delle hypercar di ultima generazione.

Ecco come la Koenigsegg Jesko produce tutti quei cavalli e supera le emissioni

24 November 2020

La Bugatti Chiron Pur Sport è l'auto nuova meno efficiente che puoi acquistare

Con un consumo medio secondo l’EPA di 4 chilometri al litro di carburante, la Bugatti Chiron Pur Sport è una vera e propria idrovora di benzina verde.

La Bugatti Chiron Pur Sport è l'auto nuova meno efficiente che puoi acquistare

24 November 2020

La Ford Mustang di Ken Block annichilisce una McLaren Senna

In una classica drag race la vettura dell’iconico stuntman e pilota di rally statunitense ha dato una bella paga alla supercar inglese.

La Ford Mustang di Ken Block annichilisce una McLaren Senna

23 November 2020

La Rimac C_Two: sarà in grado di driftare?

Stando ai progettisti l’hypercar elettrica croata sarà in grado di andare in sovrasterzo senza l’aiuto dell’elettronica.

La Rimac C_Two: sarà in grado di driftare?

23 November 2020