a cura della redazione - 08 luglio 2019

Ford ha svelato a Goodwood la pazzesca GT MkII

In collaborazione con la Multimatic e omologata solo per la pista vanta 710 cavalli e una deportanza incredibile

1/10

Si sapeva che Ford stesse lavorando a qualcosa di notevole, ovvero una Ford GT migliorata e incattivita, ma ci aspettavamo qualcosa di diverso per due motivi: uno, non ce la aspettavamo così cattiva, due, credevamo sarebbe rimasta omologata per la strada. Invece no, la nuovissima Ford GT MkII dal costo superiore al milione di euro sarà una versione esclusivamente per la pista, sviluppata insieme alla Multimatic e prendendo molti spunti dalla versione da corsa. Il motore resta sempre il 3.5 litri V6 EcoBoost bi turbo solo che qui la potenza ha superato i 700 cavalli arrivando a 710, oltre duecento in più della versione da gara che a causa delle regole di omologazione non può superare di molto i 500.

Anche il cambio resta il sette marce a doppia frizione della versione stradale ma gli ammortizzatori sono della Multimatic, regolabili manualmente e anche più leggeri delle sospensioni attive della GT. Per tenere il motore più fresco dato l’aumento di cavalli ora abbiamo un sistema di iniezione ad acqua e una nuova presa d’aria sul tetto, e in più nuovi cerchi da 19’’ in alluminio avvolti in gomme Michelin da corsa che nascondono freni carboceramici. Le altre buone notizie sono che la GT MkII pesa cento chili in meno e ha una deportanza superiore del 400% alla versione stradale, che di certo una significativa spinta a terra già la esercitava. Esteticamente infatti la MkII fa impressione con un pazzesco diffusore al retro e un’ala ugualmente impressionante, più alette canard e splitter anteriore e certamente fondo piatto; anche la livrea non è niente male. Se ne volete una stavolta non dovrete aspettare che Ford vi scelga ma dovrete passare direttamente tramite i canali della Multimatic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Volvo: dal 2020 velocità massima limitata a 180 km/h

Volvo: dal 2020 velocità massima limitata a 180 km/h

02 giugno 2020

947 CV su una Lamborghini Urus? Perché no!

947 CV su una Lamborghini Urus? Perché no!

02 giugno 2020

McLaren 765LT: il rasoio di Woking

McLaren 765LT: il rasoio di Woking

01 giugno 2020

Lexus LFA vs Bmw M5 (E60) V10: la sfida è sul pentagramma

Lexus LFA vs Bmw M5 (E60) V10: la sfida è sul pentagramma

01 giugno 2020

Lamborghini Aventador SVJ: il V12 aspirato suona in 8D

Lamborghini Aventador SVJ: il V12 aspirato suona in 8D

31 maggio 2020

Ferrari F40: un nome, una garanzia

Ferrari F40: un nome, una garanzia

30 maggio 2020

Audi RS Q8 Manhart RQ 900: 900 CV e 1.080 Nm

Audi RS Q8 Manhart RQ 900: 900 CV e 1.080 Nm

29 maggio 2020

Porsche: con l’Euro 7 le cilindrate cresceranno

Porsche: con l’Euro 7 le cilindrate cresceranno

29 maggio 2020

Nuova Porsche 911 Targa: questione di stile

Nuova Porsche 911 Targa: questione di stile

28 maggio 2020

Ferrari FXX K: l’ipnotico giro sul Circuito di Monza

Ferrari FXX K: l’ipnotico giro sul Circuito di Monza

28 maggio 2020