Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

Grazie al programma Back to Track e ad un preciso protocollo di sicurezza è ripartita la produzione delle Rosse a Maranello.

1/25

La Casa del Cavallino Rampante ha riaperto i battenti delle sue fabbriche per ridare linfa vitale ai suoi stabilimenti produttivi. A Maranello e Modena gli stabilimenti del Cavallino hanno, infatti, riaperto le porte, anche grazie al programma “Back to track” che prevede il ritorno in azienda grazie a un rigido protocollo di sicurezza.

Le misure per il contenimento del contagio e la messa in sicurezza dei propri dipendenti sono tantissime: a partire dall’ingresso in fabbrica, dove vengono sanificate le suole delle scarpe dei dipendenti fino ad uno speciale gancio per aprire le maniglie delle porte con il gomito senza doverle toccare con le mani.

O ancora, all’ingresso di via Abetone, l’entrata storica, prima dei tornelli c’è un tappetino nero per sanificare le suole delle tue scarpe grazie a un gel sanificante che viene spalmato ogni due ore per rendere sicuro il risultato.

La Casa di Maranello, insomma, ha intrapreso la sua personale battaglia contro il virus come se fosse un vero e proprio Gran Premio di Formula Uno.

Una ripartenza, quella appena avvenuta, che vede l’intera Casa automobilistica ripartire dai box per tornare ai segnare i migliori tempi sul giro. Per farlo ha avviato una serie di test sierologici a tappeto per tutto il personale e, come se non bastasse, i test verranno estesi anche a tutti i familiari.

Solo chi risulta positivo agli anticorpi allora viene sottoposto al tampone per sincerarsi che non sia ancora positivo e contagioso. L’idea è quella di lavorare in un ambiente immune ma di avere anche un circondario alla fabbrica altrettanto immune.

Dopo la chiusura più lunga della sua storia a causa della pandemia del Covid-19, a partire dal 4 maggio la produzione è ripartita gradualmente per riprendere a pieno regime venerdì 8 maggio, in linea con le normative governative.

Per celebrare questa “rinascita” la Casa del Cavallino Rampante ha rilasciato su YouTube un video che racconta come è stata questa ripresa e quali sono stati i primi modelli ad abbandonare la catena di montaggio.

Dopo sei settimane di stop, durante i quali Ferrari si è messa a produrre parti di ventilatori polmonari e mascherine, dagli stabilimenti sono uscite in ordine nientemeno che una Ferrari Monza SP2 con livrea nera e grigia, una spider 812 GTS di color Grigio GTS e una F8 Tributo color Rosso Corsa, serie speciali a 8 e 12 cilindri che nei prossimi giorni saranno consegnati ai loro diretti proprietari in USA, Australia e Germania rispettivamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Goodwood: si farà ma in formato digitale

Si farà a ottobre e durerà 3 giorni ma tanto il Festival of Speed quanto il Revival saranno a porte chiuse e verranno trasmessi in diretta sul sito e sui social della manifestazione.

Goodwood: si farà ma in formato digitale

09 August 2020

Volkswagen: in quanto a debiti non scherza

Con oltre 192 miliardi di dollari di debito il colosso di Wolfsburg è a oggi la più indebitata del mondo.

Volkswagen: in quanto a debiti non scherza

08 August 2020

Cambio manuale o automatico?

A dirlo è uno studio di Ford che conferma come dopo gli americani anche gli europei dicono no al terzo pedale.

Cambio manuale o automatico?

07 August 2020

Porsche: come incrementare la potenza della GT2 RS?

Grazie alla stampa in 3D si riescono a ottenere pistoni dal peso nettamente inferiore e dalle tolleranze fino a oggi inimmaginabili. Migliorata anche la resistenza meccanica e la combustione che sono in grado di generare.

Porsche: come incrementare la potenza della GT2 RS?

06 August 2020

Euro 7: anticipazioni sulla prossima normativa

Avviate le consultazioni pubbliche in vista dell'introduzione dello standard Euro 7 sulle emissioni per l'omologazione di automobili, furgoni, camion e autobus.

Euro 7: anticipazioni sulla prossima normativa

05 August 2020

Subaru BRZ e Toyota GR86: nuovo 1.8 boxer sovralimentato

Declinati in tre diverse cubature (1.5 – 1.8 e 2.4 litri), i nuovi motori 4 cilindri boxer sovralimentati potrebbero dare nuova vita alle due sportive giapponesi.

Subaru BRZ e Toyota GR86: nuovo 1.8 boxer sovralimentato

04 August 2020

Lamborghini Essenza SCV12: esperienza di guida assoluta in pista

Lamborghini presenta Essenza SCV12, la hypercar da pista in edizione limitata di 40 esemplari, progettata da Lamborghini Squadra Corse e disegnata dal Lamborghini Centro Stile.

Lamborghini Essenza SCV12: esperienza di guida assoluta in pista

03 August 2020

Audi e-tron S ed S Sportback: le elettriche divertenti

Dotate di tre motori e di una trazione integrale high tech con torque vectoring elettrico, le nuove Suv a batteria di Ingolstadt introducono il divertimento e il piacere di guida tra i modelli con presa di ricarica.

Audi e-tron S ed S Sportback: le elettriche divertenti

02 August 2020

Ferrari Enzo vs LaFerrari: differenti filosofie a confronto

A separarle 11 anni di evoluzione tecnica, motoristica e aerodinamica. Basteranno a decretare la vincitrice di questa drag race tra “cavalline”? Scopriamolo in questo video dei colleghi di CarWow.

Ferrari Enzo vs LaFerrari: differenti filosofie a confronto

01 August 2020

Tesla è superiore! A dirlo è Audi

Secondo il Ceo Markus Duesmann Tesla sarebbe avanti di almeno due anni sul fronte della architettura informatica, del software e della guida autonoma.

Tesla è superiore! A dirlo è Audi

31 July 2020