a cura della redazione
- 21 December 2020

Ferrari Purosangue: avvistata durante i test su strada

Alcune foto spia, apparse in rete, hanno immortalato il primo Suv del Cavallino Rampante alle prese con i consueti collaudi di routine questa volta su strade aperte al pubblico.

Avanti tutta con il vento in poppa per lo sviluppo e i test di collaudo della Ferrari Purosangue, il primo Suv della Casa di Maranello. Il primo modello a ruote alte del Cavallino è stato, infatti, immortalato da Simone Masetti che ne ha subito diffuso le immagini sul suo profilo Instagram. Guardando con attenzione le foto spia, trapelate in rete, si apprende di come stia proseguendo anche su strade aperte al pubblico lo sviluppo di questo nuovo e iconico modello ma di come dal punto di vista estetico ancora poco sappiamo e continueremo a sapere. Il modello, immortalato nelle foto, era, infatti, come di consueto ben camuffato così da impedire che potesse trapelare qualsiasi indiscrezione sulla reale linea futura.

Attesa per l’inizio del 2022, la prima Sport Utility di Maranello sancirà l’ingresso del prestigioso Marchio italiano in un segmento completamente nuovo, stravolgendo non poco le regole del gioco e portandosi dietro non poche discussioni in merito e critiche da parte dei più “fondamentalisti”. Per sapere quindi di più del suo aspetto fisico ci toccherà attendere ancora un po’ oppure cercare di trarre qualche conclusione della immagini che Simone Masetti ha diffuso in rete. Guardandole con attenzione è, infatti, difficile non notare i richiami agli Suv di Casa Maserati e di Casa Alfa Romeo. Anche se alcune importanti differenze cifanno pensare che non sarà un semplice copia e incolla e che sotto pelle troveremo un powertrain molto più succulento e un forse un pianale inedito.

Le carreggiate allargate, il doppio terminale di scarico, l’assetto più basso, il diffusore posteriore, il cofano motore lungo e l’aspetto più aggressivo in generale dovrebbero essere le ciliegine sulla torta di una silhouette sicuramente più particolare e di effetto. La nuova Sport Utility sarà, inoltre, una Ferrari a tutti gli effetti che adotterà molto probabilmente una inedita piattaforma modulare, la stessa della Ferrari Roma ma riadattata, capace di coniugare il piacere di guida tipico delle vetture di Maranello con un elevato comfort e un buon spazio a bordo tipici di vetture del segmento Suv.

L’avanzata e inedita piattaforma consentirà l’adozione di un motore in posizione anteriore-centrale, propulsore che con molta probabilità potrebbe essere una inedita unità V6 turbo ibrida plug-in al quale la Casa di Maranello sta lavorando in gran segreto. Permettendo però la stessa piattaforma di poter installare tanto unità V6, V8 e V12 e pure powertrain ibridi, potremmo trovare sotto il cofano anche la stessa unità che equipaggia la SF90 Stradale oppure un classico V12, motore nobile per la Casa italiana, con l’ausilio di una unità elettrica a formare un powertrain ibrido di ultimissima generazione. Qualsiasi sia la soluzione con molta probabilità il motore sarà affiancato da un cambio automatico a doppia frizione e da una trazione posteriore o integrale con velleità sportive.

Foto: screenshot via IG Simone Masetti


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Abarth 500 elettrica: presto lo Scorpione sposerà la batteria

Un modello elettrizzato sembrerebbe ormai alle porte. Ma che fine faranno la caratteristica voce dei suoi scarichi e le piacevoli prestazioni del suo motore? Scopriamolo.

Abarth 500 elettrica: presto lo Scorpione sposerà la batteria

22 January 2021

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno è sempre più vicina

Entrerà in produzione non prima del 2022 ma è già in azione per i consueti test e collaudi di sviluppo. Peculiarità? Beh prestazioni da capogiro e autonomia di oltre 1600 chilometri.

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno è sempre più vicina

22 January 2021

Alpine A110: l’erede sarà a batteria e su base Lotus

Per il Gruppo si delinea un futuro fatto di modelli sportivi e non, nati grazie alle varie alleanze, ma tutti rigorosamente a batteria o meglio 100% elettrici.

Alpine A110: l’erede sarà a batteria e su base Lotus

21 January 2021

Toyota Yaris GR Four: con il Widebody diventa un cacciabombardiere

Con il kit di potenziamento la nuova Toyota Yaris GR Four diventa ancora più cattiva tanto meccanicamente ma soprattutto dal punto di vista del telaio e dell’estetica.

Toyota Yaris GR Four: con il Widebody diventa un cacciabombardiere

21 January 2021

Cupra Formentor: in arrivo una variante da 400 CV?

Dotata dello stesso 2.5 cinque cilindri dell’Audi RSQ3, una Formentor SZ da 400 CV potrebbe presto solcare l’asfalto delle nostre strade.

Cupra Formentor: in arrivo una variante da 400 CV?

20 January 2021

Toyota GR Yaris vs Mini Cooper GP: piccole si ma incazzate

Testa a testa nella consueta gara di accelerazione sul quarto di miglio tra due delle più assurde compatte attualmente in vendita. Chi avrà avuto la meglio?

Toyota GR Yaris vs Mini Cooper GP: piccole si ma incazzate

20 January 2021

Nuova Audi RS3: avrà la trazione 4Motion con torque vectoring?

Le nuove Sportback e Sedan al peperoncino della Casa dei Quattro Anelli potrebbe fregiarsi dello stesso schema di trazione integrale a oggi in adozione sotto la nuova Volkswagen Golf R.

Nuova Audi RS3: avrà la trazione 4Motion con torque vectoring?

19 January 2021

Se la nuova Toyota GR Yaris non dovesse bastarvi…

Il preparatore inglese Litchfield ha messo le sue mani esperte su una delle più chiacchierate sportive degli ultimi tempi.

Se la nuova Toyota GR Yaris non dovesse bastarvi…

19 January 2021

Brake by Wire: non c’è nulla da temere

Un sistema estremamente efficiente che pur essendo estremamente complesso e ricco di elettronica non deve spaventare in caso di guasto.

Brake by Wire: non c’è nulla da temere

18 January 2021

Ferrari: presto un modello elettrico a ruote alte?

Dagli inglesi di Car Magazine ci arrivano clamorose indiscrezioni su una futura Suv a batteria della Casa di Maranello.

Ferrari: presto un modello elettrico a ruote alte?

18 January 2021