di Tommaso Ferrari - 20 dicembre 2018

All I want for Christmas is you...

All'asta la Ferrari 275 GTB numero 1, fra l'altro con specifiche del rally di Monte Carlo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/7

    Stavolta la casa d’aste Gooding&Company ha messo le mani su qualcosa di serio. Molto serio. Quella che vedete in queste immagini infatti è nientemeno che la Ferrari 275 GTB numero 1, il primo modello mai prodotto, nonché prototipo usato per lo sviluppo con numero di telaio #06003. La prima, insomma, di una delle più eleganti e belle auto di sempre, ricercatissima dai collezionisti del marchio. Il prototipo della 275 GTB venne costruito nel 1964 e usato per testare e collaudare componenti e soluzioni per i modelli a venire, anche grazie a una partecipazione al Rally di Monte Carlo del 1966 con al volante Giorgio Pianta e Roberto Lippi come navigatore. La 275 infatti viene offerta ancora nel suo aspetto originario: verniciatura ‘giallo Prototipo’, fari aggiuntivi, protezione per il radiatore, tergicristallo extra (guardate sopra), doppio specchietto retrovisore, muso lungo (che venne aggiornato successivamente sostituendo i dettagli della muso corto), numero da corsa e adesivo del rally. Che spettacolo.

    Un altro capolavoro si cela sotto il cofano, visto che la 275 vanta un motore che commuove facilmente: un V12 da 3,3 litri (da qui come solito il nome, che indica la cilindrata unitaria) con sei carburatori doppio corpo Weber e una potenza di ben 300 cavalli trasferiti a terra da un differenziale ZF e un cambio a cinque marce manuale secondo lo schema transaxle. Durante gli ultimi venticinque anni la 275 è rimasta praticamente inutilizzata dal suo collezionista (a quanto pare Charles Wegner di Chicago) quindi speriamo che questa meravigliosa vecchia gloria possa essere acquistata da un appassionato che la porti in giro per il mondo, non necessariamente a Monte Carlo si intende. L’unico problema è che vista la sua rarità – o meglio unicità – il futuro acquirente dovrà avere a disposizione una cifra compresa fra i 6 e 8 milioni di dollari per conquistarne le chiavi.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news

    RennTech crea una familiare da brividi

    RennTech crea una familiare da brividi

    21 gennaio 2019

    Una futura Shelby GT500 con il cambio manuale?

    Una futura Shelby GT500 con il cambio manuale?

    21 gennaio 2019

    La nuova Supra potrebbe girare al 'Ring in 7'40'' min

    La nuova Supra potrebbe girare al 'Ring in 7'40'' min

    21 gennaio 2019

    La Mustang più costosa di sempre

    La Mustang più costosa di sempre

    18 gennaio 2019

    All'asta l'essenza della Supercar anni '90

    All'asta l'essenza della Supercar anni '90

    18 gennaio 2019

    Debutta in Germania la Golf GTI TCR

    Debutta in Germania la Golf GTI TCR

    18 gennaio 2019

    Ecco a voi la McLaren 600 LT Spider

    Ecco a voi la McLaren 600 LT Spider

    17 gennaio 2019

    Un'edizione speciale della Cooper S per i 60 anni Mini

    Un'edizione speciale della Cooper S per i 60 anni Mini

    17 gennaio 2019

    L'asta giapponese dei sogni?

    L'asta giapponese dei sogni?

    17 gennaio 2019

    La Subaru definitiva: presentata la WRX STI S209

    La Subaru definitiva: presentata la WRX STI S209

    16 gennaio 2019