di Stuart Gallagher - 11 aprile 2020

EVO CAR OF THE YEAR: IL PODIO

Dopo avervi raccontato i dettagli del test, le performance su strada e in pista, e le ultime posizioni della classifica, è tempo di arrivare sul podio. In questo articolo, le auto che si sono posizionate terza e seconda.

3ª POSIZIONE MERCEDES-AMG A45 S 4MATIC+

1/2

Se avessimo dovuto pronosticare un’auto perdente, molti avrebbero identificato la hot hatch di Affalterbach. La AMG A45 S è infatti arrivata in Spagna con un grosso carico di responsabilità, anche perché la fama della sua progenitrice non deponeva certo a suo favore. Ma c’era comunque un barlume di speranza, visto che la sorellina A35 da 306 Cv aveva dimostrato all’inizio dell’anno di essere un’ottima hot hatch, tanto che molti di noi la classificarono immediatamente un gradino sopra l’onnipresente Golf R. Ma la A45 S? Con i suoi 421 Cv avrebbe potuto essere vittima di un eccesso di potenza in grado di snaturare il suo equilibrio.

Ma sono bastati pochissimi chilometri di guida per fugare ogni dubbio. Quattro giudici l’hanno messa sul podio, ma nessuno l’ha collocata al di sotto della quarta posizione. Dickie ha sottolineato la necessità di tenere sempre su di giri il motore a causa del range di utilizzo abbastanza limitato del suo piccolo 4 cilindri turbo. Antony è invece soddisfatto di aver incluso la piccola AMG tra le contendenti: prima di questo eCoty era infatti l’unico ad averla guidata. Ha comunque avuto ragione, perché il capo di Mercedes-AMG Tobias Moers e il suo team hanno realizzato una hyperhatch devastante, che ha ricordato a molti di noi le migliori WRC degli anni ‘90. Questa è davvero una gran bella cosa.

2ª POSIZIONE: MERCEDES-AMG GT R PRO

1/2

Se il 2015 è stato l’anno peggiore per la AMG GT nell’eCoty (la S è arrivata in terz’ultima posizione), il 2019 rappresenta invece la rivincita. Ci è voluto un po’ per arrivare a questo punto, ma finalmente la GT, in configurazione R Pro, può essere considerata una reale alternativa alla Porsche 911 GT3 RS e alla McLaren 600LT. Sedersi sul suo splendido sedile a guscio, allacciarsi le cinture e premere il tasto start è un po’ come essere sulla griglia di partenza di una gara del Campionato VLN.

Proprio come la Morgan, genera un sorriso ogni chilometro che si percorre; la GT R Pro fa sentire chi la guida un pilota durante una gara del Campionato GT grazie al V8 che vibra davanti a te e alle ruote posteriori che sembrano continuamente schiaffeggiate dalla sua irruenza. Un'auto che sa essere all’occorrenza un hooligan, oppure acuta come l’umorismo di un comico.

Tutti noi l’abbiamo messa tra le prime tre, mentre Antony ha optato per la prima posizione, dato che anche un fan come lui della straordinaria hot hatch francese fa fatica a non cedere quando c’è in ballo una supercar da più di 500 Cv. Anche se non avessimo avuto l’opportunità di provarla in pista, il giudizio finale sarebbe stato comunque lo stesso, perché le sue prestazioni su strada sono assolutamente eccellenti. Provarla in pista non fa che confermare la nostra opinione su quest’auto, dimostrando che servirebbe una macchina davvero speciale per batterla.

Tutto su ECOTY 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

25 maggio 2020

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

24 maggio 2020

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

23 maggio 2020

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

22 maggio 2020

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

22 maggio 2020

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

21 maggio 2020

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

20 maggio 2020

Tesla Model S: la modalità "Cheetah" è dietro l’angolo

Tesla Model S: la modalità

20 maggio 2020

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

19 maggio 2020

SSC Tuatara: prestazioni assolute

SSC Tuatara: prestazioni assolute

19 maggio 2020