di Tommaso Ferrari - 07 giugno 2019

Dura a morire: la nuova Zonda ZUN

Pagani presenta l'ennesima one-off su base Zonda, ma anche stavolta ne siamo affascinati

1/5

Scommetto che non ci crederete mai, ma – completamente completamente a sorpresa – Pagani ha creato una nuova Zonda. Avevamo capito da tempo (forse a causa di qualche migliaio di one-off) che il primo modello di Horacio non sarebbe mai morto veramente, e a dire il vero la cosa non ci dà alcun dispiacere, anzi. La Zonda ha compiuto quest’anno vent’anni (già venti!) ma non li dimostra assolutamente e in più rimane una delle incarnazioni più selvagge della guida con un V12 aspirato brutale e dal sound praticamente erotico e una connessione con l’asfalto rara.

Quest’ultima declinazione si chiama ‘Zonda Zun’ e sembra una delle più scenografiche fino ad ora prodotte: il rendering mostra una carrozzeria violacea simile alla LH di Hamilton, cerchi dello stesso colore e a contrasto una quantità impressionante di fibra di carbonio a vista, dallo splitter frontale al diffusore posteriore fino alle alette canard, alla parte centrale del musetto e alla scenografica ala posteriore. Subito davanti abbiamo una pinna che taglia longitudinalmente la schiena della Zonda per arrivare ad una presa d’aria che sembra ripresa pari pari dalla Cinque Roadster, mentre gli interni hanno sedili rifiniti in pelle nera e violacea. Il motore presumibilmente sarà l’ultima evoluzione del V12 da 7.3 litri con 760 spaventosi cavalli al vostro servizio gestiti da un cambio manuale, scelta coraggiosa vista la potenza in gioco. Il prezzo al momento è molto ‘vai a saperlo’ ma con queste one-off siamo sempre oltre il milione e mezzo di euro, anche se sospettiamo che potrebbe essere anche una stima molto conservativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Ferrari F40: un nome, una garanzia

Ferrari F40: un nome, una garanzia

30 maggio 2020

Audi RS Q8 Manhart RQ 900: 900 CV e 1.080 Nm

Audi RS Q8 Manhart RQ 900: 900 CV e 1.080 Nm

29 maggio 2020

Porsche: con l’Euro 7 le cilindrate cresceranno

Porsche: con l’Euro 7 le cilindrate cresceranno

29 maggio 2020

Nuova Porsche 911 Targa: questione di stile

Nuova Porsche 911 Targa: questione di stile

28 maggio 2020

Ferrari FXX K: l’ipnotico giro sul Circuito di Monza

Ferrari FXX K: l’ipnotico giro sul Circuito di Monza

28 maggio 2020

Ken Block insegna alla figlia tredicenne a driftare

Ken Block insegna alla figlia tredicenne a driftare

27 maggio 2020

Ferrari: elettrica non prima del 2025

Ferrari: elettrica non prima del 2025

27 maggio 2020

Stelvio Quadrifoglio vs Grand Cherokee TrackHawk: drag race

Stelvio Quadrifoglio vs Grand Cherokee TrackHawk: drag race

26 maggio 2020

Charles Leclerc alla guida della Ferrari SF90 Stradale per il cortometraggio “Le grand rendez-vous”

Charles Leclerc alla guida della Ferrari SF90 Stradale per il cortometraggio “Le grand rendez-vous”

25 maggio 2020

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

Maserati MC20: trapelano nuovi dettagli

25 maggio 2020