di Tommaso Ferrari - 17 September 2018

La Corvette ZR1 potrebbe aver girato al 'Ring in 6'57''

Un regalo della casa americana all'ex-ingegnere e collaudatore Jim mero ci risolve molti dubbi
La Corvette ZR1 potrebbe aver girato al 'Ring in 6'57''

Con l’arrivo della prossima generazione della Corvette – la C8 – non si può non ricordare quanto era bella e brutale la C7, soprattutto in versione Z06 e ZR1. In particolare quest’ultima aveva numeri da capogiro: 765 cavalli e quasi 1000 Nm di coppia, sospensioni riviste e un’aerodinamica decisamente seria per 450 chili di deportanza, terminali in carbonio oltre a gomme Michelin Pilot Sport Cup 2. Ecco perché pochi mesi fa eravamo rimasti un po’ delusi dal fatto che la ZR1 avesse staccato ‘solo’ un 7’12’’ min al Nurburgring; sei secondi più veloce della Z06, ma comunque rimanevamo con il dubbio che il potenziale fosse altro. Adesso – ma prendetelo con le pinze – c’è la probabilità di aver saputo indirettamente dal forum Corvette il tempo della C7 più estrema di tutte, ovvero un ben più impressionante 6’57’’.

La Corvette ZR1 potrebbe aver girato al 'Ring in 6'57''

In pratica Jim Mero – ingegnere e collaudatore per 34 anni alla GM – ha deciso di andare in pensione, e uno dei tanti regali ricevuti dalla casa americana è stato una grande fotografia composta da un collage di altre più piccole che lo ritraevano al volante di svariate ‘vette. In particolare la linea in basso è fatta da tutte le versioni di Corvette provate da Mero al Nurburgring con relativi tempi, e l’ultima immagine è proprio quella della ZR1 con il tempo di 6’57’’ min. L’unico dubbio è quella (S) accanto al tempo: potrebbe significare ‘sector times’ ed esser stato ottenuto facendo la somma di svariati intertempi presi su varie sezioni della Nordschleife; se così fosse il tempo non avrebbe valore ufficiale, ma ci mostrerebbe ugualmente a quanto poteva ambire la ZR1.

La Corvette ZR1 potrebbe aver girato al 'Ring in 6'57''
© RIPRODUZIONE RISERVATA